Alimentazione cane Animali

Perché il cioccolato fa male ai cani

Sono sicuro che hai sentito che il cioccolato non fa bene ai cani. In questo articolo, esploreremo perché il cioccolato non è buono per i cani, quanta cioccolata è pericolosa e cose che vengono spesso messe con il cioccolato che lo rendono più pericoloso.

Cioccolato:

Nel cioccolato c’è una sostanza nota come teobromina. Questa è la cosa principale nel cioccolato che fa male ai cani. La teobromina va bene per le persone ma non per i cani. È probabile che piccole quantità di teobromina provochino mal di pancia nel cane. Quantità maggiori causano battito cardiaco irregolare, infarto, sanguinamento interno, tremori e / o convulsioni.

Questo perché il sistema digestivo di un cane non è fatto per abbattere la teobromina abbastanza rapidamente. Poiché non si scompone rapidamente, si accumula nel corpo di un cane causando tossicità.

Se il tuo cane mangia 1 oncia di cioccolato al latte per chilo di peso corporeo, ciò è sufficiente per causare tossicità. Quindi, un cane più piccolo verrà effettuato con una quantità minore di cioccolato rispetto a un cane più grande. Se il tuo chihuahua da 7 libbre mangia un sacchetto da 7 once di gocce di cioccolato, vai dal veterinario!

Troverai le più alte concentrazioni di teobromina nella cottura di cacao, cioccolato senza zucchero e cioccolato fondente. Tuttavia, la teobromina è presente anche in tutto il cioccolato al latte e bianco.

Caffeina:

Il cioccolato contiene anche caffeina che è una sostanza pericolosa per i cani. È vero che lo 0,0004 once di caffeina in 1 cucchiaio di cacao in polvere non è probabile che faccia troppo al tuo cane. Ma se combini il cioccolato con il caffè come in una moka o in un chicco di caffè ricoperto di cioccolato, fai attenzione!

La caffeina è un composto stimolante, ecco perché a noi umani piace berlo al mattino. Tuttavia, i cani sono molto sensibili agli stimolanti e un po ‘farà molto. Il consumo di caffeina sovraccarica il sistema del tuo cane e può causare vomito, diarrea, battito cardiaco irregolare, convulsioni e possibilmente morte.

La caffeina in qualsiasi forma non è buona per i cani. Assicurati di tenere il tuo animale domestico al sicuro da tutti gli articoli contenenti caffeina, inclusi caffè, tè, chicchi di caffè, foglie di tè, fondi di caffè, bevande energetiche, bibite gassate, scatti energetici, alcuni farmaci e persino caffè decaffeinato.

xilitolo:

Diffidare di cioccolatini senza zucchero e altri articoli senza zucchero e anche alcuni prodotti senza zucchero. Molti di questi conterranno un dolcificante chiamato xilitolo. Questo dolcificante va bene per noi, è senza carboidrati e senza calorie. Tuttavia, non è buono per i nostri cani.

Quando un cane mangia zucchero e carboidrati veri, vengono scomposti dal corpo. Ciò provoca l’aumento degli zuccheri nel sangue. Quando il corpo rileva che gli zuccheri nel sangue sono in aumento, rilascia insulina. L’insulina è un ormone che dice alle cellule del corpo di aprirsi e conservare lo zucchero in eccesso per dopo. Quando lo zucchero è al sicuro all’interno delle cellule, lo zucchero nel sangue può tornare alla normalità. Questo è un normale processo corporeo ed è una cosa bellissima!

Il problema con lo xilitolo è che ha zero carboidrati ma il corpo di un cane risponde come se il dolcificante avesse carboidrati. Quindi, quando l’insulina dice alle cellule di aprirsi e prendere parte dello zucchero in eccesso dal sangue, non c’è zucchero in eccesso da prendere. Le cellule prendono comunque zucchero dal sangue e questo causa pericolosamente bassi livelli di zucchero nel sangue.

Un basso livello di zucchero nel sangue può causare vomito, perdita di coordinazione, affaticamento, convulsioni, insufficienza epatica e, se non trattato, morte. Questi sintomi possono manifestarsi se il tuo cane mangia 50 mg di xilitolo per chilo di peso corporeo.

Raisinettes:

L’uva passa pone un altro rischio per la salute del tuo cane. Non solo sono ricoperti di cioccolato ma contengono uvetta. Bastano 0,05 once di uva passa per chilo di peso del tuo cane per causare insufficienza renale.

Gli scienziati non sono davvero sicuri di cosa sia l’uvetta e i prodotti a base di uva che causano insufficienza renale nei cani. Tuttavia, tutti i prodotti a base di uva hanno il potenziale per farlo. Ciò include vino, succo d’uva, uva, uva passa e tutti gli altri articoli contenenti uva.

Conclusione:

Il cioccolato può essere piuttosto pericoloso per i cani. È un pericolo da solo, ma può essere particolarmente dannoso se combinato con caffeina, xilitolo o uva passa. Se sospetti che il tuo prezioso cucciolo abbia mangiato uno di questi oggetti assicurati di portare immediatamente il tuo cane dal veterinario.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...