Alimentazione cane Animali

Perché il mio cane non mangia il suo cibo?

La maggior parte dei cani mangia qualsiasi cosa senza un attimo di esitazione. D’altra parte, ci sono alcuni cani che semplicemente non mostrano molto entusiasmo per il cibo quando viene messo davanti a loro. Può essere preoccupante quando il tuo cane non mostra interesse per il suo cibo, storce il naso e se ne va. Ecco alcuni motivi per cui questo potrebbe accadere e cosa fare per aiutare il tuo cane a ottenere la nutrizione di cui ha bisogno per mantenersi in salute.

Assicurati che il tuo cane sia sano
La prima cosa che devi evitare di dire “il mio cane non mangia” è assicurarti che il tuo cane sia in buona salute generale. Se il tuo cane è sempre stato un buon mangiatore e improvvisamente sviluppa un appetito ridotto, questo è qualcosa di cui preoccuparti immediatamente. Se ha perso peso di recente o sviluppa anche vomito o diarrea, è tempo di fare una visita dal veterinario.

Problemi con i denti e / o problemi alla bocca possono rendere difficile mangiare anche per i cani più affamati. Controlla la bocca per vedere se ci sono piaghe, escrescenze, denti cattivi o oggetti estranei che potrebbero causare dolore o fastidio al tuo cane. Questo sarebbe un altro motivo per visitare il veterinario per un esame. Una volta diagnosticati e trattati eventuali problemi, l’appetito del tuo cane dovrebbe tornare rapidamente.

Preferenze alimentari per cani e cattive abitudini
Se i problemi di salute non sono un problema, potresti dover considerare che il tuo cane ha acquisito alcune cattive abitudini dai suoi proprietari. Nutrire il tuo cane con prelibatezze extra durante il giorno che sono più gustose e più interessanti della sua normale dieta secca può causare lo sviluppo di un appetito pignolo nel tempo. Se ci sono molte persone in casa a cui piace dare al tuo cane dei dolcetti extra o gli fanno scivolare degli avanzi di tavola, può portare ad alcuni problemi seri, inclusa l’obesità.

In caso di alimentazione eccessiva di scarti di tavola, alcuni cani tenderanno a resistere fino a quando non riceveranno qualcosa che ha un sapore migliore del cibo secco per cani. Qui è dove è necessario apportare alcune modifiche e smettere di rafforzare il cattivo comportamento. Gli avanzi della tavola e le leccornie eccessive causano solo aumento di peso e non forniscono un’alimentazione equilibrata. Il tuo cane ha bisogno di mangiare cibo nutrizionalmente equilibrato in quantità adeguate ogni giorno per mantenersi in salute. Quindi, in questo caso, apportare modifiche è vitale.

Smetti di somministrare cibi e prelibatezze extra e attieniti a una routine quotidiana di alimentazione programmata. Metti giù la giusta quantità di cibo ogni giorno regolarmente e aspetta. Se il tuo cane non mangia il cibo, riprova il giorno successivo. Non farà male per un giorno o due senza che mangi, purché sia ​​in buona salute e non sia un animale molto giovane (o diabetico). Ciò contribuirà a incoraggiare il suo appetito per il cibo per cani e dopo un breve periodo dovrebbe imparare che questo cibo è l’unico cibo che riceverà ogni giorno.

Scelte di cibo per cani e metodi di alimentazione
Controlla il cibo per cani che offri per assicurarti che non sia rovinato o scaduto. Questo potrebbe essere un motivo per cui il tuo cane improvvisamente non vuole mangiare il suo cibo. Assicurati che il cibo che offri sia sicuro, nutriente e coerente. Non continuare a cambiare il cibo costantemente perché questo può sconvolgere il sistema digestivo del tuo cane. Se vuoi provare un sapore diverso o una marca di cibo per cani diverso, effettua il passaggio gradualmente e mescola un po ‘del vecchio cibo con il nuovo cibo nel tempo fino a quando non mangia solo tutto il nuovo cibo. Un nuovo sapore potrebbe bastare per stimolare l’appetito.

Se il tuo cane non mangia cibo secco per cani, non importa cosa, ci sono alcuni trucchi da provare che potrebbero invogliarlo a mangiare. Puoi provare un’altra marca o sapore di cibo che potrebbe avere un sapore migliore. Mescolare uno o due cucchiai di cibo in scatola per essiccare le crocchette può aumentare il sapore. Il cibo in scatola può essere leggermente riscaldato nel microonde, oppure acqua tiepida o brodo di pollo può essere versato su cibo secco per dargli un po ‘di calore e aroma extra.

Anche portare il cane a fare una bella passeggiata prima dei pasti può aumentare il suo appetito. Se puoi programmare una passeggiata giornaliera intorno a un orario regolare, questo aiuterà il tuo cane ad associare la passeggiata all’ora del pasto imminente.

Rimani positivo e paziente
Il tuo cane potrebbe rispondere ai tuoi segnali comportamentali durante i pasti. Oppure potrebbe godere dell’attenzione che gli viene data quando non mangia il suo cibo, rafforzando il cattivo comportamento. Mantenendo il tempo di alimentazione positivo, l’esperienza complessiva fornirà anche un rinforzo positivo per il tuo cane. Loda il tuo cane quando mangia il suo cibo e dagli attenzione solo dopo che il pasto è finito.

Stare fuori dalla zona mentre il tuo cane mangia e dargli un posto tranquillo e sicuro dove mangiare da solo, lontano dalle distrazioni o dalla concorrenza di altri animali domestici, può essere utile. Offri il suo cibo per un breve periodo di tempo e poi portalo via. Questo insegnerà al tuo cane a mangiare in determinati orari regolari e fornirà una routine confortante su cui il cane può fare affidamento.

Soprattutto, sii paziente con il tuo cane e osservalo attentamente per i segni di malattia. Lavora con il tuo veterinario o un comportamentista del cane se sei preoccupato per la sua salute. Il tempo, l’autodisciplina e la costanza faranno molto per curare un mangiatore schizzinoso. Alla fine “il mio cane non mangia” diventerà un ricordo del passato!

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...