Alimentazione cane

Sai perché maggio è il mese dedicato alla Vergine Maria?

Da secoli la Chiesa cattolica dedica l’intero mese di maggio all’onore della Vergine Maria , la Madre di Dio. Qui spieghiamo perché.

L’usanza è nata nell’antica Grecia. Il mese di maggio è stato dedicato ad Artemide, la dea della fertilità. Qualcosa di simile accadde nell’antica Roma perché maggio era dedicato a Flora, la dea della vegetazione. In quel periodo celebravano i ludi floreali o giochi floreali alla fine di aprile e chiesero la sua intercessione.

Usanze simili abbondavano in epoca medievale, tutte incentrate sull’arrivo del bel tempo e la fine dell’inverno. Il 1 ° maggio era considerato il culmine della primavera.

In questo periodo, prima del XII secolo, entrò in vigore la tradizione del Tricesimum o “I trenta giorni di devozione a Maria”. Queste celebrazioni si sono svolte dal 15 agosto al 14 settembre e possono ancora essere osservate in alcune zone.

L’idea di un mese dedicato specificamente a Maria risale al Barocco o al XVII secolo. Sebbene non si tenesse sempre a maggio, il mese di Maria comprendeva trenta esercizi spirituali giornalieri in onore della Madre di Dio.

Fu in questo periodo che il mese di maggio e quello di Maria furono combinati, facendo in modo che questa celebrazione avesse devozioni speciali organizzate ogni giorno durante il mese. Questa usanza si diffuse soprattutto durante il XIX secolo ed è ancora praticata oggi.

I modi in cui Maria viene onorata a maggio sono tanto vari quanto le persone che la onorano.

È comune per le parrocchie avere una preghiera quotidiana del Rosario a maggio e molti erigono un altare speciale con una statua o un’immagine di Maria. Inoltre, è una lunga tradizione incoronare la sua statua, un’usanza nota come Incoronazione di maggio.

Spesso la ghirlanda è composta da bellissimi fiori che rappresentano la bellezza e la virtù di Maria ed è anche un richiamo ai fedeli per sforzarsi di imitare le sue virtù. Questa incoronazione è in alcune zone una grande celebrazione e di solito si svolge al di fuori della Messa.

Gli altari e le incoronazioni di questo mese non sono solo privilegi parrocchiali. A casa puoi anche partecipare pienamente alla vita della Chiesa.

Dobbiamo dare un posto speciale a Maria non perché è una tradizione di lunga data nella Chiesa o per le grazie speciali che si possono ottenere, ma perché Maria è nostra Madre, la madre del mondo intero e perché si prende cura di tutti di noi, intercedendo anche nelle cose più piccole.

Ecco perché merita un mese intero in suo onore.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...