Animali

10 consigli per la sicurezza degli animali domestici per quando il tuo cane è a casa da solo

I genitori di animali domestici tendono sempre a preoccuparsi che qualcosa accada al loro cane mentre sono via. La sicurezza del cane è in prima linea nella mente di ogni genitore di animali domestici quando devono lasciare il loro migliore amico a casa.

Un cane a casa da solo può essere una ricetta per il disastro, ma non preoccuparti. Ci sono alcune precauzioni che puoi prendere per garantire la sicurezza del tuo animale domestico quando non sei a casa.

Assicurati di mettere via le cose
“La cosa più comune che vediamo sono i cani che entrano nella spazzatura o mangiano qualcosa sul bancone che non dovrebbero”, dice la dottoressa Carly Fox, DVM, medico del personale di emergenza e terapia intensiva presso l’Animal Medical Center di New York City.

Per evitare che il tuo cane ingerisca accidentalmente qualcosa di dannoso, assicurati di tenere il posto a posto e di riporre gli oggetti o il cibo pericolosi per gli animali domestici .

Assicurati che il tuo bidone della spazzatura abbia un coperchio con un fermo in modo che il tuo cucciolo non possa scavare all’interno per spuntini mentre sei via. Il bidone della spazzatura dovrebbe anche essere conservato in un armadio o in un luogo con accesso limitato.

La dottoressa Fox dice che occasionalmente vedrà cani che hanno masticato cavi elettrici, quindi assicurati di creare barriere o coperture per i tuoi cavi elettrici che impediscano al tuo cane di raggiungerli mentre sei lontano.

I cani possono anche strappare peluche o letti e stuoie per cani e ingerire lanugine o pezzi di tessuto, quindi è importante prestare attenzione alle abitudini di masticazione del cane. Se sai che il tuo cane sminuzza giocattoli o brandelli quando è nervoso, è meglio metterlo via mentre sei fuori casa.

Anche tenere gli armadietti chiusi e bloccati è un’idea intelligente. Limiterà l’accesso del tuo cane a prodotti per la pulizia, spazzatura e altri prodotti o oggetti che potrebbero farli ammalare. Un ottimo modo per assicurarti che il tuo cucciolo non possa entrare nei tuoi armadietti è usare serrature a prova di bambino che richiedono mani agili per aprirsi.

Assumi un dog sitter
Se hai intenzione di lasciare il tuo cane a casa da solo per lunghi periodi di tempo durante il giorno, vale la pena considerare di assumere un dog sitter o un dog sitter. “In questi giorni, nella maggior parte delle circostanze, è probabilmente quello che consiglierei alla maggior parte dei miei clienti”, afferma il dottor Kwane Stewart, DVM, ufficiale veterinario capo di American Humane.

Il dottor Stewart consiglia di provare a mantenere la routine del tuo cane anche quando il tuo programma cambia. La routine del tuo cane è una parte importante della sua salute e felicità generale. Le routine aiutano i cani a prosperare.

Se hai intenzione di cambiare il tuo programma o devi trascorrere periodi di tempo più lunghi fuori casa, è importante trovare un modo per mantenere il programma del tuo cane il più vicino possibile a quello a cui è abituato. adattali gradualmente alla tua nuova pianificazione. Assumere un dog sitter è un ottimo modo per assicurarti che il tuo cane mantenga una routine sana o possa adattarsi lentamente a uno nuovo in modo da ridurre al minimo lo stress.

Usa la tecnologia
La tecnologia ha fatto molta strada quando si tratta di animali domestici e ci sono una varietà di opzioni là fuori che consentono ai genitori di animali domestici di rimanere più in contatto con i loro animali domestici, indipendentemente da dove si trovino.

Quindi, se sei un genitore di animali domestici che si preoccupa di avere il tuo cane a casa da solo, anche se è solo per poche ore, le telecamere e i monitor per cani sono un’ottima opzione. Le videocamere per animali domestici come la videocamera interattiva per animali domestici Pawbo + Wi-Fi e l’erogatore di leccornie e la videocamera per animali domestici e l’erogatore di leccornie Petcube Bites Wi-Fi ti consentono di controllare il tuo compagno canino per tutto il giorno dal tuo telefono. Puoi persino fornire loro delizie per cani solo per dimostrare che stai pensando a loro. Sia il dottor Fox che il dottor Stewart consigliano di utilizzare telecamere per animali domestici come un modo per monitorare il tuo animale domestico mentre non sei a casa.

Il dottor Stewart consiglia inoltre di utilizzare un collare GPS per cani o persino sistemi di allarme che si attivano se il cane scappa di casa. In questo modo puoi tenere sotto controllo il tuo cane e le sue attività mentre sei fuori e ricevere una notifica se il tuo cane è scappato da casa tua.

Imballa il tuo cane
“Se vuoi essere sicuro al 100%, la cosa migliore da fare è metterli in gabbia”, afferma il dottor Fox. “Alla maggior parte dei cani piace stare nella loro gabbia. È uno spazio molto sicuro. “

Le casse per cani sono il modo migliore per evitare che il tuo cane si metta nei guai quando lascia il tuo cane a casa da solo. Sono particolarmente utili se hai un cane con tendenze distruttive.

Se il tuo cane non è abituato a stare in una gabbia, assicurati di introdurlo gradualmente nella routine e creare associazioni positive con la gabbia in modo che lo veda come un posto sicuro e non una punizione.

Considera di dare da mangiare al tuo cane nella sua gabbia almeno fino a quando non vede l’ora di passare il suo tempo lì. Puoi persino mettere da parte una piccola quantità del suo cibo per cani da usare come ricompensa per essere entrato volontariamente nella sua cassa.

Il dottor Stewart consiglia di lasciare il cane in gabbia mentre vai al lavoro la mattina e poi di farlo uscire quando torni per una pausa pranzo. Oppure chiedi a un dog sitter o a un dog sitter di portare fuori il tuo animale domestico verso l’ora di pranzo.

Potresti anche considerare di limitarli a un’area della tua casa, come la cucina o il bagno, usando i cancelli per cani. Se lo fai, assicurati di proteggere i tuoi armadietti con le serrature per bambini e di tenere gli oggetti pericolosi o tossici fuori dalla portata. Il dottor Fox consiglia di lasciare il tuo cane con i giocattoli di gomma per cani poiché sono più difficili da strappare di quelli di peluche per assicurarti che non si annoi.

Se stai confinando il tuo animale domestico in un’area specifica, assicurati di lasciare l’acqua in un luogo accessibile, afferma il dottor Stewart.

Separare più cani
Se hai più cani in casa e sai che a volte possono scoppiare disaccordi, potrebbe essere meglio tenerli separati mentre non sei a casa. Il dottor Fox dice che tenere separati i cani può prevenire potenziali lesioni.

Puoi usare un cancello per cani per tenerli in stanze separate, oppure puoi tenerli in casse per cani. Non importa come scegli di separare i cani mentre sei fuori, aiuterà ad alleviare l’ansia di possibili lesioni mentre lasci i tuoi cani a casa da soli.

Fornisci intrattenimento al tuo cane
Quando non sei a casa, il tuo cane potrebbe iniziare a cercare forme di intrattenimento alternative per tenersi occupato mentre aspetta che torni a casa. Come spiega il dottor Stewart, “Ci sono cose alla portata del tuo animale domestico che normalmente in tua presenza non arriverebbero”. Continua: “Sei lontano … La noia inizia. E iniziano a cercare di inseguire o masticare cose”.

Per aiutare a dissuadere il tuo cane dal masticare oggetti per la casa o mobili, è una buona idea fornire loro oggetti adatti ai cani da masticare come alternativa sicura. Puoi provare a usare giocattoli interattivi per cani o giocattoli da masticare per cani. Questi giocattoli per cani sono progettati per mantenere il tuo cane occupato e stimolato mentalmente, quindi sono ideali per un cane a casa da solo. Entrambi i veterinari consigliavano anche di trattare le palle.

La dottoressa Fox dice che lascia sempre il suo cane con un giocattolo per cani KONG Classic quando non è a casa. Dice: “Lo mantiene davvero super attivo. Penso che gli impedisca di mettersi nei guai perché è così concentrato sul tirare fuori le leccornie. “

Puoi anche considerare di fornire al tuo cane un po ‘di rumore di fondo lasciando la TV accesa. Oppure puoi provare suoni e musica rilassanti usando la radio o un altoparlante, come l’altoparlante per animali domestici Pet Acoustics .

“È utile provare a entrare nella mente del tuo animale domestico per un momento”, afferma il dottor Stewart. “E poi agire di conseguenza.”

Chiudi il tuo Windows
Un altro problema per la sicurezza degli animali domestici quando si lasciano gli animali domestici da soli è il loro accesso alle finestre aperte. “Vediamo molti cani e gatti che cadono dalle finestre”, afferma il dottor Fox.

È importante assicurarsi che le finestre di casa siano ben chiuse e bloccate prima di uscire. Ciò impedirà al tuo cane di essere in grado di scappare da una finestra aperta o di saltare attraverso uno schermo. Se devi lasciare le finestre aperte per la ventilazione, fissale in modo che possano essere aperte solo di pochi centimetri di larghezza mentre sei via.

Non lasciare il tuo animale domestico nel cortile senza sorveglianza
“Non dovresti lasciare il tuo cane fuori quando non sei a casa”, dice il dottor Fox.

Se non sei a casa, il rischio che il tuo cane scappi dal tuo cortile e scappi via è troppo alto. Nel caldo sole estivo, lasciare il cane fuori esposto agli agenti atmosferici può portare a problemi come scottature solari, disidratazione, zampe bruciate e colpi di calore, solo per citarne alcuni.

Metti una decalcomania sulla finestra specificando che hai animali domestici
Se hai animali domestici a casa, è anche una buona idea mettere una decalcomania di emergenza, come la decalcomania “Rescue Our Pets” di Imagine This Company , sulla tua porta o all’ingresso della tua casa. Questo aiuterà i soccorritori a sapere come salvare i tuoi animali domestici se hai un’emergenza a casa tua mentre non sei a casa.

“Può solo aiutare. E potrebbe potenzialmente aiutare a salvare una delle vite del tuo animale domestico “, afferma il dottor Fox. “Potrebbe essere un deterrente per qualcuno che vuole rapinare la tua casa.”

È anche intelligente far sapere ai tuoi vicini quanti animali hai in casa

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...