Animali

10 farmaci per l’ansia dei gatti

CURA DEGLI ANIMALI DA COMPAGNIA
I gatti possono soffrire di disturbi d’ansia proprio come le persone e i cani. Possono sperimentare disturbi d’ansia generalizzati o problemi di ansia più specifici causati da cose come il tuono o il disagio di separazione quando i loro genitori animali domestici non sono a casa.

Il primo passo per alleviare l’ansia del tuo gatto è parlare con il veterinario, quindi puoi discutere della necessità di farmaci per l’ansia del gatto. Ecco un elenco dei diversi tipi di farmaci per l’ ansia del gatto e come funzionano.

PARLA CON IL TUO VETERINARIO DELL’ANSIA DEL TUO GATTO
Cosa puoi fare per aiutare il tuo gatto se soffrono di ansia? Innanzitutto, il tuo gatto deve essere esaminato dal veterinario per assicurarsi che non ci siano problemi medici di base.

Il veterinario può discutere con voi alcune opzioni terapeutiche o rivolgersi a un esperto del settore, un comportamentista veterinario certificato.

Indipendentemente dalla direzione che prendi, l’uso di farmaci anti-ansia è solo una parte del piano di trattamento. L’altra parte riguarda la gestione e la modifica del comportamento.

COME FUNZIONANO I FARMACI PER L’ANSIA DEI GATTI
L’ansia da gatto può manifestarsi in vari modi , quindi sono disponibili sia farmaci anti-ansia a lungo che a breve termine.

FARMACI PER L’ANSIA A LUNGO TERMINE PER I GATTI
Alcuni farmaci per l’ansia del gatto sono farmaci di mantenimento a lungo termine, il che significa che possono richiedere 4-6 settimane per avere pieno effetto. Inoltre sono pensati per essere presi ogni giorno.

Se il farmaco aiuta, il gatto deve essere tenuto per almeno 2-3 mesi. Una volta che il comportamento del tuo gatto è stabile, può essere gradualmente eliminato dal trattamento.

Alcuni gatti traggono beneficio dall’assunzione di farmaci anti-ansia per 6-12 mesi o periodi più lunghi. Questi gatti dovrebbero sottoporsi a un esame annuale, analisi del sangue e una rivalutazione del comportamento per garantire che siano ancora sul miglior piano di trattamento per le loro esigenze.

FARMACI PER L’ANSIA A BREVE TERMINE PER I GATTI
Altri farmaci anti-ansia sono a breve termine; hanno effetto in un periodo di tempo più breve e durano solo per diverse ore.

Sono pensati per essere utilizzati in determinate situazioni in cui il tuo gatto sperimenta un aumento dei livelli di ansia e stress.

Questi farmaci in genere non richiedono lo svezzamento del gatto se non vengono utilizzati in modo coerente.

TIPI DI FARMACI PER L’ANSIA DEI GATTI
Si prega di tenere presente che l’uso di tutti i farmaci umani per il trattamento di gatti con disturbi d’ansia è off-label.

Ecco un elenco dei farmaci anti-ansia più comunemente prescritti e dei loro potenziali effetti collaterali. (Una piccola percentuale di pazienti con gatti può manifestare effetti collaterali durante il trattamento.)

Fai clic per passare a una sezione specifica:

fluoxetina

paroxetina

sertralina

Clomipramine

Buspirone

alprazolam

lorazepam

oxazepam

Trazodone

Gabapentin

FLUOXETINA
Indicazioni : ansia generalizzata (ansia da moderata a grave); aggressività diretta verso persone, gatti o altri animali; comportamento compulsivo ; spruzzo di urina; minzione inappropriata; malattia da panico; e comportamento spaventoso.

La fluoxetina è classificata come inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina (SSRI). Impedisce ai recettori nel cervello di assumere e rimuovere la serotonina, il che consente un livello più elevato di serotonina.

La serotonina aiuta a modulare l’umore e il comportamento. Una maggiore quantità di serotonina nel cervello può aiutare a ridurre l’ansia e ridurre la reattività e il comportamento impulsivo.

Questo farmaco impiega 4-6 settimane per avere effetto e deve essere somministrato una volta al giorno.

In genere viene erogato in forma di compresse e deve essere tagliato nelle dimensioni appropriate per i gatti. Può essere composto da farmacie specializzate in compresse aromatizzate, masticabili, capsule o liquidi aromatizzati.

Alcuni potenziali effetti collaterali includono:

vomito

Diarrea

Agitazione

La sedazione

letargo

Diminuzione dell’appetito

La maggior parte degli effetti collaterali migliora dopo le prime 1-2 settimane. Se l’appetito del tuo gatto è interessato, questo farmaco deve essere sospeso e sostituito da un’alternativa.

PAROXETINA
Indicazioni : ansia generalizzata (ansia da moderata a grave), aggressività diretta verso persone o altri gatti, comportamento compulsivo, irrorazione delle urine, minzione inappropriata e comportamento pauroso.

La paroxetina è un altro SSRI che aumenta la quantità di serotonina nel cervello. È una buona alternativa per i gatti che si agitano o hanno un appetito ridotto sulla fluoxetina. È meno sedativo rispetto alla fluoxetina.

Questo farmaco impiega 4-6 settimane per avere effetto. Deve essere somministrato una volta al giorno e non deve essere interrotto bruscamente.

Questo farmaco deve essere usato con cautela nei gatti con malattie cardiache .

In genere viene erogato in forma di compresse e deve essere tagliato delle dimensioni appropriate per i gatti. Può essere composto da farmacie specializzate in compresse masticabili aromatizzate, capsule o liquidi aromatizzati.

Alcuni potenziali effetti collaterali includono:

La sedazione

letargo

Stipsi

vomito

Difficoltà a urinare

SERTRALINA
Indicazioni : ansia generalizzata (ansia da lieve a moderata), eliminazione inappropriata e comportamento pauroso.

Questo SSRI richiede 4-6 settimane per avere pieno effetto. Deve essere somministrato una volta al giorno e non deve essere interrotto bruscamente.

Questo farmaco in genere deve essere composto da farmacie specializzate in compresse masticabili aromatizzate, capsule o liquidi aromatizzati.

Il tablet più piccolo è troppo grande anche se tagliato in quarti di tablet.

Alcuni potenziali effetti collaterali includono:

La sedazione

letargo

Agitazione

Diminuzione dell’appetito

Tuttavia, questo farmaco ha meno probabilità di causare effetti collaterali rispetto agli altri SSRI.

CLOMIPRAMINE
Indicazioni : ansia generalizzata (ansia da moderata a grave); aggressività diretta verso persone, gatti o altri animali; comportamento compulsivo; spruzzo di urina; minzione inappropriata; malattia da panico; e comportamento spaventoso.

La clompiramina è un antidepressivo triciclico (TCA) che modula i recettori della serotonina e della noradrenalina per ridurre l’ansia e il comportamento aggressivo.

Questo farmaco impiega 4-6 settimane per avere effetto. Deve essere somministrato una volta al giorno e non deve essere interrotto bruscamente.

Alcuni potenziali effetti collaterali includono:

vomito

Diarrea

Agitazione

La sedazione

letargo

Bocca asciutta

Diminuzione dell’appetito

Questo farmaco deve essere usato con cautela nei gatti con malattie cardiache.

BUSPIRONE
Indicazioni : ansia generalizzata (ansia da lieve a moderata) e comportamento pauroso.

Il buspirone è classificato come azapirone, che agisce sui recettori della serotonina e della dopamina nel cervello.

Questo farmaco impiega 4-6 settimane per avere effetto. Deve essere somministrato una volta al giorno e non deve essere interrotto bruscamente.

Alcuni potenziali effetti collaterali includono:

vomito

Diarrea

Agitazione

La sedazione

Maggiore affetto verso il proprietario e maggiore fiducia

Alcuni gatti che vengono catturati da altri gatti in casa possono apparire più sicuri e difendersi invece di scappare.

ALPRAZOLAM
Indicazioni : ansia, fobie, disturbo di panico e paura.

Questo farmaco è classificato come benzodiazepina, che promuove l’attività del GABA nel cervello.

Questo farmaco ad azione breve ha effetto in 30 minuti. Può essere somministrato ogni 8-12 ore. Tolleranza e dipendenza possono verificarsi se questo farmaco viene somministrato quotidianamente. Lo svezzamento lento del farmaco è necessario se il gatto ha assunto questo farmaco per un periodo di tempo prolungato.

Alprazolam deve essere usato con cautela nei gatti con comportamento aggressivo. Può ridurre l’inibizione del gatto, che potrebbe portarli a mostrare un comportamento più aggressivo.

Alcuni potenziali effetti collaterali includono:

letargo

La sedazione

Perdita di coordinazione motoria

Appetito aumentato

Eccitazione paradossale

Disinibizione del comportamento aggressivo

LORAZEPAM
Indicazioni: ansia, fobie, disturbo di panico e paura.

Questa è un’altra benzodiazepina.

Ciò significa che è un farmaco a breve durata d’azione che ha effetto in 30 minuti. Può essere somministrato ogni 12 ore. Tolleranza e dipendenza possono verificarsi se questo farmaco viene somministrato quotidianamente. Lo svezzamento lento del farmaco è necessario se il gatto ha assunto questo farmaco per un periodo di tempo prolungato.

Alcuni potenziali effetti collaterali includono:

letargo

La sedazione

Perdita di coordinazione motoria

Appetito aumentato

Eccitazione paradossale

Disinibizione del comportamento aggressivo

Questo farmaco deve essere usato con cautela nei gatti con comportamento aggressivo.

OXAZEPAM
Indicazioni: ansia, fobie, disturbo di panico e paura.

L’oxazepam è un’altra benzodiazepina, il che significa che è un farmaco a breve durata d’azione che ha effetto in 30 minuti. Può essere somministrato ogni 24 ore. Tolleranza e dipendenza possono verificarsi se questo farmaco viene somministrato quotidianamente. Lo svezzamento lento del farmaco è necessario se il gatto ha assunto questo farmaco per un periodo di tempo prolungato.

Questo farmaco deve essere usato con cautela nei gatti con comportamento aggressivo.

Alcuni potenziali effetti collaterali includono:

letargo

La sedazione

Perdita di coordinazione motoria

Appetito aumentato

Eccitazione paradossale

Disinibizione del comportamento aggressivo

TRAZODONE
Indicazioni: ansia e aggressività.

Questo farmaco è classificato come un inibitore della ricaptazione dell’antagonista della serotonina-2A.

Questo è un farmaco a breve durata d’azione che ha effetto in 60-90 minuti e dura circa 8-12 ore.

Alcuni potenziali effetti collaterali includono:

letargo

La sedazione

vomito

Diarrea

Agitazione

GABAPENTIN
Indicazioni: ansia e aggressività.

Gabapentin è classificato come anticonvulsivante. Funziona sui canali degli ioni calcio nel cervello per ridurre l’eccitazione. Evitare l’uso di soluzione orale umana poiché contiene xilitolo.

Questo è un farmaco a breve durata d’azione che ha effetto in 60-90 minuti e dura circa 8-12 ore.

Alcuni potenziali effetti collaterali includono:

letargo

La sedazione

vomito

Perdita di coordinazione motoria

Agitazione

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...