Animali

4 modi per sapere se il cibo per cani funziona

Prenditi un secondo per pensare a ciò che è importante per te quando si tratta del cibo che dai da mangiare a te stesso e alla tua famiglia. Sei grande con il cibo biologico? O coltivato localmente?

Qualunque siano i tuoi standard alimentari per te e la tua famiglia, è altrettanto importante nutrire il tuo cane con cibi sani e sani. Tuttavia, con così tanti termini di marketing che compaiono sulle etichette degli alimenti per animali domestici, può essere difficile dire quali sono le opzioni davvero migliori per i nostri amici pelosi.

Il nutrizionista per animali domestici e Chief Science Officer Martin J. Glinksy, Ph.D., di PetMatrix, LLC, aiuta a distinguere il fatto dalla finzione.

  1. Spesso vediamo etichette su prodotti umani e animali domestici che dicono “clinicamente testato”. Significa davvero qualcosa di importante?
    Termini come questi, così come la fraseologia come “Consigliato dal medico / veterinario”, sono molto importanti e hanno regole specifiche sul loro utilizzo, controllate dalla FDA e dalla FTC. Ogni volta che vedi affermazioni che un alimento per animali domestici ha benefici specifici per la salute o migliorerà le condizioni fisiche o l’aspetto dell’animale, vuoi essere sicuro di vedere anche che quelle affermazioni sono state “clinicamente provate”. Questa è la tua garanzia che l’affermazione non è solo una campagna pubblicitaria, ma un vero vantaggio da un prodotto di qualità di cui puoi avere fiducia.
  2. Qual è la differenza tra alimenti per animali “clinicamente testati” e “clinicamente testati”?
    Sebbene questi termini siano spesso usati in modo intercambiabile (e impreciso), “clinicamente provato” è un’affermazione più forte. Ciò implica che il prodotto identificato è stato sottoposto a test e revisione scientifici e può dimostrare le affermazioni dell’azienda. Un alimento per animali domestici etichettato come “clinicamente testato” deve essere sottoposto a due studi scientifici che dimostrino l’accuratezza della dichiarazione. “Clinicamente testato” implica semplicemente che il prodotto è stato utilizzato sui pazienti e non soddisfa necessariamente i requisiti di una solida sperimentazione scientifica.
  3. Perché è vantaggioso per i produttori di alimenti per animali domestici condurre sperimentazioni cliniche scientificamente rigorose, in particolare per gli alimenti per animali domestici che promettono miglioramenti della salute?
    Il motivo più importante per testare alimenti terapeutici e di benessere per animali domestici attraverso prove di alimentazione con animali domestici reali (sotto la supervisione di un veterinario) è garantire che il cibo sia sicuro (cioè che non provochi reazioni avverse negli animali domestici). Tuttavia, è anche essenziale che vi siano prove scientifiche che il cibo offra i benefici per la salute che promette. Se il proprietario di un animale domestico ritiene di soddisfare il particolare bisogno di salute di un animale domestico nutrendolo con un alimento che rivendica un particolare beneficio, potrebbe non cercare altri rimedi efficaci. Ciò può portare a non trattare il problema di salute se l’indicazione sulla salute del cibo per animali domestici è falsa. È sbagliato che le aziende facciano qualsiasi richiesta di beneficio sulla loro etichetta che non sia stata accuratamente testata e clinicamente provata; questo tipo di pratica di marketing fuorviante dovrebbe essere sradicato.
  4. Come si può determinare se un alimento per animali domestici è davvero “clinicamente testato”?
    Mentre è sempre una buona idea nutrire il tuo cane con un alimento con benefici generali come antiossidanti “clinicamente testati” che avvantaggiano il sistema immunitario del cane, per problemi di salute specifici è importante consultare il tuo veterinario, che ha familiarità con le specifiche del tuo cane esigenze di salute e può determinare quale cibo è migliore per la situazione del tuo cane. Chiedi sempre al tuo veterinario un consiglio sulle varie opzioni di salute nutrizionale esistenti. Una volta che hai più informazioni relative alle esigenze di salute del tuo animale domestico, è possibile prendere buone decisioni.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...