Animali

5 cause comuni di soffocamento per i cani

Young beagle chewing on a treat (14 weeks)

Quando un cane o un gatto soffoca, può essere una situazione spaventosa per qualsiasi genitore domestico. Fortunatamente, se conosci i pericoli di soffocamento più comuni negli animali domestici, puoi ottenere il tuo animale domestico l’aiuto di cui ha bisogno e, in alcuni casi, evitare di soffocare tutti insieme. Ecco cinque cause comuni di soffocamento negli animali domestici.

OGGETTI ESTRANEI
Cani e gatti curiosi esplorano il loro mondo assaggiando e masticando, ma a volte mordono più di quanto possano masticare. Un cane può inalare accidentalmente tutto ciò che sta masticando e ciò può causare soffocamento. I rischi di soffocamento includono giocattoli da masticare, palline, pelli grezze, ossa, bastoncini, ecc. – Fondamentalmente tutto ciò che è più piccolo della trachea o della parte posteriore della gola può rimanere bloccato. È una buona idea lasciare che il tuo cane mastica su pellame e giocattoli sotto supervisione e porti via il giocattolo o il pellame quando il cane lo mastica abbastanza da inghiottirlo.

Se il tuo cane sembra soffocare un giocattolo o una pelle bovina, mantieni la calma. Un cane che sta soffocando si farà prendere dal panico e potrebbe mordere accidentalmente. Evita le ferite da morso e non mettere mai la mano nella bocca del cane per recuperare l’oggetto. Se il cane riesce ancora a respirare, portalo immediatamente al veterinario o al centro di emergenza veterinaria più vicino. Se il tuo cane non riesce a respirare, usa la manovra di Heimlich per rimuovere l’oggetto.

Se il tuo cane muore, allora e solo allora dovresti aprire la bocca e vedere se riesci a rimuovere l’oggetto. Usa entrambe le mani per aprire la bocca e afferra la mascella superiore mentre premi le labbra sui denti del cane in modo che siano tra i denti e le dita. Guarda dentro la bocca del tuo cane e, se possibile, rimuovi l’ostruzione. Se non riesci a rimuovere l’oggetto, prova a usare un cucchiaio piatto per estrarlo dalla bocca del cane.

Ai gatti piace masticare e ingoiare lo spago, che può causare soffocamento se lo spago si avvolge intorno alla lingua. I veterinari raccomandano di conservare tutte le corde e i filati fuori dalla portata dei gatti e, se giochi con il tuo gatto con canne da pesca piumate o altri giochi a corda, conserva i giocattoli fuori dalla portata quando non stai giocando attivamente con il tuo gatto.

Gatti e cani sono anche noti per masticare cavi elettrici e, sebbene l’elettrocuzione non causi tecnicamente soffocamento, può causare edema polmonare, che riempie i polmoni di liquido e limita lo scambio di ossigeno. Se hai un masticatore, tienili al sicuro impedendo qualsiasi accesso ai cavi elettrici.

TRACHEA COLLASSANTE
La trachea crollante è una causa comune di soffocamento nei cani di piccola taglia più anziani. La trachea è la trachea cartilaginea a forma di C che collega il naso e la bocca con i polmoni. In alcune piccole razze, la trachea diventa flaccida e più un cane succhia aria nella trachea, più è crollato, causando la tosse, l’urto e il soffocamento del cane.

Mentre ci sono alcune procedure sperimentali in fase di sperimentazione nelle scuole veterinarie, al momento della stesura, non esiste una cura per il tracollo della trachea. Ma se al tuo cane è stata diagnosticata una trachea collassata, ci sono dei passaggi che puoi prendere per ridurre al minimo l’impatto della condizione sulla qualità della vita. Le raccomandazioni più utili sono di mantenere un cane magro e fresco, poiché l’eccessivo peso corporeo e il calore aggravano la condizione. Se il tuo cane sta ancora lottando, parla con il tuo veterinario per ottenere medicine per la tosse. Se stai ricevendo un cucciolo, parla con l’allevatore della salute di madre e padre e chiedi se hanno problemi. Se l’allevatore non lo sa, acquista da un altro allevatore.

MALATTIA INFETTIVA
La tosse del canile, chiamata anche tracheobronchite infettiva, è una malattia respiratoria infettiva altamente contagiosa nei cani che può imitare i segni di soffocamento. La tosse del canile è un termine generico per diversi organismi infettivi, e i cani lo catturano da altri cani o dall’espettorato espettorato tossito da altri cani, proprio come tu prendi il raffreddore comune da qualcuno che ti starnutisce. La tosse del canile fa sì che i cani colpiscano e tossiscano come se avessero qualcosa in gola. A volte i cani colpiti sputeranno schiuma. La tosse del canile è facilmente trattata con antibiotici e medicine per la tosse. Puoi impedire al tuo cane di avere la tosse del canile restando aggiornato sulle vaccinazioni annuali di bordetella.

Un’altra malattia che può causare soffocamento nei cani è la strangolata del cucciolo . Strangoli di cucciolo si vedono nei giovani cani e la causa non è nota. Strangoli di cucciolo causano gonfiore della gola e dei linfonodi e sintomi simil-influenzali.

ASMA FELINO
I gatti possono sviluppare hacking, tosse, respiro affannoso e soffocamento da asma, che provoca soffocamento da vie aeree ristrette. L’asma felino è una malattia allergica, causata da reazioni agli allergeni ambientali, come acari della polvere o polline. L’asma felino è una condizione infiammatoria cronica e non esiste una cura, tuttavia i sintomi possono essere gestiti con farmaci ed evitamento di allergeni.

COLLARI RESTRITTIVI
Una causa spesso trascurata di soffocamento nei cani e nei gatti è un collare che è troppo stretto, o un collare che diventa stretto quando un cane tira il guinzaglio. I colletti possono diventare rapidamente troppo stretti nei cuccioli e nei gattini in rapida crescita, quindi assicurati di controllare spesso il collare su cuccioli e gattini e tenerlo abbastanza allentato da far scivolare due dita sotto il colletto. Se il tuo cane tira eccessivamente il guinzaglio e poi soffoca e tossisce, potrebbe trarre beneficio dall’essere addestrata a smettere di tirare attraverso l’uso di una cavezza o imbracatura appositamente progettata per ridurre la trazione.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...