Animali

5 cose sorprendenti che il tuo cane può percepire

Il tuo cane si è mai nascosto dietro il divano quando sta arrivando una tempesta? Ti sembra che il tuo cucciolo possa capire quando ti senti giù? Molte persone giurano che i loro compagni canini possono percepire le cose prima che accadano o cogliere cambiamenti nell’ambiente che un essere umano non potrebbe mai percepire.

Ciò che a noi sembra intuizione spesso si riduce al notevole senso dell’olfatto di un cane, ma i cani possono anche leggere i nostri volti e il linguaggio del corpo, che può aiutarli a rilevare i cambiamenti di umore.

Ecco cinque cose incredibili che il tuo cane può percepire, dalle tempeste in arrivo a malattie gravi.

I cani possono percepire il tuo umore
I cani possono usare segnali visivi per capire quando siamo felici o depressi.

“Sono lettori esperti del linguaggio del corpo. Possono dire le dimensioni dei tuoi alunni, la tua postura, il tuo sorriso “, dice il dottor Nicholas Dodman, un comportamentista veterinario e professore emerito presso la Cummings School of Veterinary Medicine della Tufts University.

I cani si sono evoluti per leggere i nostri sentimenti perché fanno affidamento su uno stretto legame emotivo con gli umani per sopravvivere.

“Vogliono sapere se siamo sconvolti o se siamo di buon umore”, afferma il dottor Carlo Siracusa, assistente professore di comportamento degli animali presso la School of Veterinary Medicine dell’Università della Pennsylvania. Se siamo di buon umore, dice, è più probabile che i cani interagiscano con noi in cerca di cibo o attenzione. Ma se sembriamo arrabbiati o aggressivi, è un segnale di avvertimento per stare alla larga.

I cani possono anche raccogliere i nostri elevati livelli di stress annusando il nostro sudore, dice Dodman. Tuttavia, ritiene che leggano principalmente i nostri stati d’animo osservando il nostro linguaggio del corpo e le espressioni facciali.

I cani possono percepire la gravidanza
I cani possono essere in grado di percepire che una donna è incinta – o almeno, percepire che qualcosa di importante è cambiato nel suo corpo – fiutando un cambiamento nei suoi livelli ormonali, dice Siracusa.

Oltre ai segnali olfattivi, i cuccioli possono anche rilevare i cambiamenti nello stile di vita di una donna. Una donna incinta e la sua famiglia potrebbero modificare il loro programma giornaliero o riorganizzare la loro casa. Ciò provocherebbe sicuramente una reazione nei cani, che tendono a prosperare avendo una routine regolare, spiega Siracusa.

I cani possono prevedere crisi epilettiche imminenti
Alcuni cani possono essere addestrati a diventare cani di rilevamento delle crisi che avvisano gli esseri umani delle crisi in arrivo.

In caso di crisi ipoglicemiche, che sono innescate da un calo dei livelli di glucosio nel sangue nelle persone con diabete di tipo 1, i cani possono essere in grado di annusare le diverse sostanze chimiche che un essere umano emette durante un episodio di ipoglicemia. In uno studio del 2015 pubblicato sulla rivista Diabetes Therapy , i cani sono stati in grado di identificare l’ipoglicemia annusando campioni di pelle umana e respiro.

Le crisi epilettiche sono più di un mistero. Non è noto alcun odore associato a questo tipo di crisi. I cani che rilevano queste convulsioni possono rilevare livelli di stress elevati e sottili cambiamenti comportamentali che possono precedere un attacco epilettico, dice Dodman.

Cita un conoscente che “giura assolutamente” che il suo cane spesso la avverte di crisi epilettiche imminenti durante riunioni di lavoro stressanti.

“Si potrebbe sostenere che se le sue convulsioni sono causate dallo stress, quello che sta facendo il suo cane è raccogliere i segni di stress”, dice. “E se la persona esce e respira l’aria fresca, allora è de-stressata e non ha crisi epilettiche. Quindi, [il cane] non rileva alcun odore particolare associato all’epilessia, ma in realtà sta rilevando il suo linguaggio del corpo “.

I cani possono percepire le tempeste
Il tuo cane inizia a piagnucolare, a camminare su e giù e generalmente a “dare di matto” e un’ora dopo arriva un temporale. La capacità dei cani di prevedere le tempeste in arrivo è un fenomeno ben documentato. Gli scienziati hanno alcune teorie diverse sul motivo per cui i cani sono ottimi meteorologi.

Siracusa afferma che i cani possono “percepire decisamente” cali di pressione barometrica, e possono anche rilevare livelli di umidità in aumento e cambiamenti nella concentrazione di ozono.

Dodman crede anche che i cani possano percepire i cambiamenti nei livelli di elettricità statica nell’aria prima di un temporale. Fa riferimento a uno studio su cui ha lavorato in cui i cani sono stati suddivisi in due gruppi: un gruppo era dotato di giacche antistatiche e l’altro fungeva da gruppo placebo. Sebbene ci fossero solo 28 cani coinvolti nello studio e non fosse conclusivo, il 70% dei cani nel gruppo che indossava le giacche ha mostrato una diminuzione dei comportamenti di panico prima dei temporali rispetto a solo il 30% circa dei cani nel gruppo placebo.

I cani possono essere in grado di fiutare il cancro
I cani hanno capacità olfattive così incredibili che alcuni sono persino in grado di avvisare professionisti medici e ricercatori di diverse forme di cancro. In uno studio del 2013 sulla rivista BMC Cancer , i cani sono stati in grado di identificare i pazienti con cancro ovarico fiutando i composti chimici nel sangue.

I cani possono anche essere addestrati a fiutare sia il cancro ai polmoni che il cancro al seno annusando l’alito del paziente. Secondo uno studio del 2006 , “i cani domestici ordinari con solo un ‘addestramento da cucciolo’ comportamentale di base sono stati addestrati a distinguere accuratamente i campioni di respiro di pazienti con cancro al polmone e al seno”. I cani hanno anche dimostrato di rilevare il melanoma e il cancro alla vescica, dice Dodman.

Tuttavia, mentre la ricerca sui cani e sul rilevamento del cancro è promettente, i cuccioli non possono rilevare il cancro con una precisione del 100%, avverte Dodman. Quindi, non possiamo ancora sostituire i test medici con gli “sniff test” canini.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...