Animali

5 modi in cui i collari possono danneggiare il tuo cane

I collari sono una parte vitale della proprietà del cane. Consentono ai genitori di animali domestici di portare a spasso il loro cucciolo al guinzaglio e forniscono un posto dove appendere le etichette di identificazione e di vaccinazione. Tuttavia, se utilizzati in modo errato, i collari possono causare lesioni gravi o addirittura mortali. Ecco cinque modi in cui i collari possono potenzialmente danneggiare il tuo cane, insieme ad alcuni suggerimenti per un uso sicuro e responsabile del collare.

Strangolamento
Se usati nel modo sbagliato, i collari possono mettere il tuo cane a rischio di strangolamento.

“Un cane … può saltare in piedi e afferrare il collare su un paletto o un fermo di una finestra”, il che può portare al soffocamento, afferma il dottor John Pacy, proprietario di Healthy Pets House Calls, un servizio veterinario mobile nella contea di Palm Beach, in Florida . Le etichette appese possono anche rimanere impigliate su casse e altri oggetti e causare soffocamento, dice.

Anche un collare ben aderente può essere pericoloso se usato per legare un cane nel cortile sul retro, afferma la dott.ssa Barbara Hodges, consulente veterinaria della Humane Society Veterinary Medical Association. Dice di aver sentito parlare di cani che hanno provato a saltare le recinzioni mentre erano legati a un lungo guinzaglio e sono finiti per impiccarsi con il collare.

Lesioni agli arti o alla bocca
Oltre ai rischi di strangolamento, un collare può presentare altri seri rischi fisici, soprattutto se è troppo largo. Ad esempio, se un animale domestico “si gratta l’orecchio e il colletto è allentato, la zampa posteriore o anteriore potrebbe rimanere incastrata all’interno del colletto”, dice Hodges. “Può portare alla rottura di un arto.” Ha anche visto cani incastrarsi i denti o la lingua in un collare troppo largo mentre si pulivano, il che può portare a denti rotti e altre lesioni alla bocca.

Per evitare lesioni fisiche e strangolamento, Pacy consiglia collari staccabili, progettati per spezzarsi quando viene applicata pressione alla fibbia. Ha visto collari staccabili prevenire molte lesioni potenzialmente mortali, sia tra i suoi clienti che tra i suoi cani.

Problemi di pelle
Un collare troppo stretto può anche essere dannoso per un cane, e anche un collare “moderatamente stretto” può causare irritazioni alla pelle, dice Hodges. I colletti troppo stretti possono causare la caduta dei capelli e la pelle in quelle aree può essere più incline alle infezioni, dice.

In casi estremi, un collare molto stretto può tagliare il collo di un cane. Questo può accadere in caso di abbandono quando un collare di taglia da cucciolo viene lasciato su un cane in crescita, dice Pacy.

In generale, per proteggere il collo del tuo cucciolo, Hodges consiglia di ruotare tra alcuni collari diversi e di controllare regolarmente che si adattino ancora bene. Raccomanda anche di far dormire il tuo cane la notte senza collare per dare alla pelle del tuo animale la possibilità di arieggiare.

Danni al collo
I collari tradizionali possono danneggiare il collo di un cane se tira forte il guinzaglio o se il proprietario di un animale domestico usa il collare per tirare il cane in giro.

“Stai potenzialmente danneggiando il collo del cane scuotendolo”, dice Hodges. “Il collo è un’area molto, molto sensibile.”

Lo stress ripetuto sul collo può persino portare a problemi medici a lungo termine, tra cui danni alle ghiandole tiroidee e ai tessuti intorno alla zona del collo e alle ghiandole salivari, dice. Un’imbracatura per il petto può essere un’alternativa più sicura ai collari che mettono a dura prova il collo di un cane, aggiunge.

Disagio generale
Anche se un collare non causa lesioni gravi, il collare sbagliato può semplicemente essere irritante per un cane. I proprietari di animali domestici dovrebbero usare il buon senso quando fanno la spesa. Se un collare sembra rigido e scomodo, probabilmente lo è, dice Hodges.

“Se hai un collare molto rigido su un cane, sarebbe come se indossassimo un gioiello che fosse davvero stretto”, dice. “Impedirà la loro mobilità e non saranno un campeggiatore felice”.

Hodges dice che ha molti clienti che si chiedono perché il loro cane si gratti costantemente la testa e il collo. Ovviamente, il graffio può essere dovuto a una serie di fattori, ma può anche essere dovuto a un’irritazione di basso grado da un collare, dice.

Suggerimenti per la sicurezza del collare
Quando si dimensiona un collare, assicurarsi di poter inserire il pollice tra il collare e il collo del cane.

“Se riesco a mettere dentro tutta la mia mano, è troppo lenta, e se non riesco nemmeno a infilare un dito lì dentro, è troppo stretta”, dice Hodges.

Inoltre, tieni presente che un collare può adattarsi in modo diverso a seconda della posizione del cane.

“Se il cane si siede o si ribalta, la sua pelle e il grasso corporeo vengono ridistribuiti”, dice Hodges. “Un collare che si adatta perfettamente quando è in piedi potrebbe essere troppo stretto quando il cane si adagia.”

Infine, mentre i collari sono vitali per tenere le targhette identificative, assicurati che anche il tuo cane sia dotato di microchip in modo che quando rimuovi il collare del tuo cucciolo di notte, come consigliato da Hodges, il cane possa ancora essere identificato in caso di emergenza.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...