Animali

5 modi sicuri per viaggiare con il cane in auto

Se porti sempre con te il tuo compagno canino in auto, a fare la spesa o fare picnic in famiglia, assicurarlo nel veicolo dovrebbe essere sempre la tua priorità . Sebbene molti proprietari di animali domestici non prestino molta attenzione a questo, trasportare un cane in macchina è qualcosa che deve sempre essere fatto correttamente. La sicurezza del tuo amico a quattro zampe non è l’unica cosa in questione qui, ma anche la sicurezza del conducente e degli altri passeggeri.

Inoltre, se sei una persona a cui piace andare in bicicletta, tieni al sicuro il cane mentre vai in bicicletta con lui, usando un guinzaglio di qualità per cani o un cestino per una bicicletta .

Scegliere un’opzione restrittiva
Nel 2009, il governo degli Stati Uniti ha preso una posizione seria quando si tratta di leggi che riguardano la sicurezza degli animali nei veicoli. Con il passare degli anni, queste leggi sono diventate più rigorose, con alcuni stati che impongono i propri regolamenti con nuove regole per limitare gli animali domestici nelle auto. La polizia del New Jersey, ad esempio, ha il diritto di multare chiunque trasporta il suo animale domestico in macchina in modo improprio. Un paio di politici a Denver, d’altra parte, hanno proposto leggi sulle cinture di sicurezza per i cani.

Esistono leggi simili in altri stati e molte di esse comportano multe considerevoli; il che significa che non assicurarsi che il tuo cane sia adeguatamente protetto non influisce solo sulla tua sicurezza, ma può anche causare un grave tributo al tuo portafoglio. Fortunatamente, il mercato offre diversi tipi di sistemi di ritenuta per cani: abbiamo deciso di esaminarli più da vicino e di aiutarti a trovare la soluzione ideale per la sicurezza del tuo cane mentre è in viaggio.

Gli allevamenti per cani sottoposti a crash test sono senza dubbio un’ottima scelta quando si tratta di viaggiare con ipiccola immagine del prodotto Gunner Kennels G1cuccioli. Ciò è particolarmente vero per i modelli che sono stati certificati dal Center for Pet Safety (CPS), un’organizzazione di ricerca senza scopo di lucro che testa rigorosamente vettori e casse. Il CPS utilizza cani fittizi appositamente progettati per testare l’integrità strutturale di ciascun modello, con l’obiettivo di scoprire quali contenitori possono effettivamente salvare la vita del tuo cucciolo in caso di incidente stradale.

Questi tipi di casse devono essere posizionati sul sedile posteriore e fissati con le cinture di sicurezza del veicolo per una maggiore sicurezza. Per viaggi più brevi con cani addestrati, sono disponibili diverse altre opzioni:

Cinture di sicurezza per imbracature per cani
Montare una cintura di sicurezza speciale nel veicolo ti consentirà di trattenere il tuo animale domestico inGolden Retriever con cintura di sicurezzamodo sicuro. La maggior parte di questi può essere utilizzata con canini sia piccoli che grandi. Tuttavia, i proprietari di cuccioli molto attivi dovrebbero prendere in considerazione l’idea di procurarsi un’imbracatura con cerniera : questi sono fissati alla cintura di sicurezza e consentono al cane di muoversi attorno al sedile posteriore. È una soluzione perfetta se il tuo amico a quattro zampe fa fatica a sistemarsi e ha bisogno di libertà anche quando viaggia.

Una normale imbracatura per cani dovrebbe essere usata con canini ben educati. Non è, tuttavia, una scelta adatta per masticatori forti, a meno che non si acquisti una cintura di sicurezza realizzata in corda d’acciaio e quindi a prova di masticazione.

Scatole da trasporto
I cani piccoli o ansiosi ( leggi di più sulle gabbie per gli animali domestici ansiosi ) possonoCane nel seggiolino auto Boosterbeneficiare in modo significativo di scatole di trasporto elevate, note anche come seggiolini per cani. Questi prodotti possono aiutare il tuo amico a quattro zampe a fare un giro calmo e rilassante fornendo una buona visione di ciò che lo circonda. Le scatole per il trasporto sono disponibili in diverse varianti: alcune possono essere fissate nella parte anteriore e altre devono essere utilizzate sul sedile posteriore . Tuttavia, vengono sempre utilizzati in combinazione con le imbracature per cani : non possono tenere i cani al sicuro da soli.

Una cosa degna di nota qui è che, proprio come le casse, le scatole per il trasporto del cane non sono sempre sicure come i loro produttori sostengono di essere. Assicurati di trovare tutte le informazioni necessarie e di determinare la sicurezza di un determinato modello prima di effettuare l’acquisto.

Amache per sedili posteriori
Sebbene le amache raramente soddisfino le leggi sulla sicurezza degli animali domestici nei veicoli,Goldie che giace in un coprisedile per autoin alcune situazioni possono certamente essere molto utili. Nel caso in cui possiedi un cane più grande a cui piace sdraiarsi quando viaggia in auto, comprare una sedia per lui è una buona idea. Ci sono un certo numero di amache sul mercato, ma nessuna di queste è in grado di fornire abbastanza moderazione: non dovresti usarne una come ricambio completo per un corretto cablaggio.

In generale, una buona amaca per il sedile posteriore proteggerà il tuo compagno canino dalla caduta dal sedile e gli impedirà di spargere capelli, sporco e fango su tutto il veicolo. Ti consigliamo di procurarti un’amaca con rivestimento antiscivolo : impedirà al tuo animale di scivolare giù dal sedile.

Barriere dei sedili posteriori
Le barriere per i sedili posteriori e le protezioni per cani sono più adatte per cani di grossa taglia, ma anche per auto di grandi dimensionicucciolo che osserva nella barriera del sedile posteriore. Il motivo dietro questo è che danno molta libertà al cane, non importa dove si decida di posizionarli – nel bagagliaio o nel sedile posteriore.

Inoltre, sono ideali per gli animali domestici che diventano davvero stressati e ansiosi quando si trovano in una cassa. Consigliamo di procurarsi un modello che possa essere imbullonato sia al pavimento che al tetto del veicolo : tali barriere non possono essere rimosse dalla posizione in caso di incidente.

Suggerimenti bonus – Come preparare un cane per un giro in auto
Nel caso in cui il tuo cane non sia abituato a viaggiare in auto, dai un’occhiata ai seguenti suggerimenti: ti aiuteranno a preparare il tuo cane per la corsa:

Portalo dal veterinario
Nel caso in cui il tuo cane sia ansioso, nauseabondo, stressato o soffre di mal d’auto o di cinetosi generale , assicurati di portarlo dal tuo veterinario locale – lui o lei prescriverà i farmaci appropriati che potrebbero occuparsi di questo problema. Anche se il tuo compagno a quattro zampe di solito sta bene quando viaggia in auto, ma hai intenzione di portarlo con te per un viaggio più lungo, assicurati di visitare il veterinario per un rapido controllo prima del viaggio.

Un’altra cosa che potrebbe impedire al tuo cane di avere la cinetosi è se gli dai da mangiare presto – un paio d’ore prima del viaggio.

Fare una pausa
Durante i viaggi più lunghi, fare pause regolari è di fondamentale importanza . Ogni due ore, fai una breve pausa e lascia che il tuo cane faccia i suoi affari e corra per un po ‘. Dopo ore nella cassa o nell’imbracatura, sarà più che felice di allungare un po ‘le gambe. Inoltre, questo aiuta anche il cucciolo a rimanere calmo ed evitare di essere stressato o ansioso – a nessun cane piace stare troppo a lungo nella cassa.

Mentre il tuo cane si sta godendo la pausa, assicurati che anche a te piaccia. Anche se puoi guidare per periodi più lunghi, ciò non significa che dovresti: gli umani non erano fatti per guidare automobili per ore e ore.

Non dare da mangiare al cucciolo in macchina
Non lasciarlo solo in macchina
Evita di lasciare il tuo amico a quattro zampe da solo nel veicolo, soprattutto in estate: le alte temperature possono causare un colpo di calore al cane . Inoltre, il tuo cane potrebbe diventare molto ansioso mentre sei solo in macchina e ferirsi mentre cerca di sfuggire alla cassa o all’imbracatura. Se possiedi un cane artista di fuga forse potresti prendere in considerazione l’acquisto di alcune di queste gabbie appositamente realizzate per loro. Un’altra cosa degna di nota qui è che è illegale lasciare l’animale da solo nel veicolo in alcuni punti.

Nel caso in cui non puoi evitare di lasciarlo solo, non dimenticare di controllare prima la temperatura. A causa del fatto che la temperatura all’interno dell’auto può diventare molto alta, la temperatura esterna non è un buon riferimento. Assicurati che l’aria condizionata della tua auto funzioni correttamente.

Non nutrire durante la guida
Come abbiamo già detto, nutrire il tuo amico peloso un paio d’ore prima del viaggio è la decisione più saggia. Questo non solo impedirà al cane di contrarre la nausea, ma potrebbe anche salvarti la vita. Togliere le mani dal volante per regalare al tuo cucciolo qualche prelibatezza e snack può avere conseguenze letali: tieni gli occhi sulla strada e dai da mangiare al cane solo durante le pause.

Nel caso in cui non guidi su strade sconnesse, è anche una buona idea mettere una ciotola con acqua all’interno della cassa. Se non sei in grado di farlo, assicurati di avere sempre una bottiglia d’acqua a portata di mano: i cani devono rimanere idratati e non sai mai cosa potrebbe accadere.

In nessun momento dovresti permettere al tuo cane di sporgere la testa fuori dalla finestra : i film sono una cosa e la vita reale è un’altra. Gli esperti hanno avvertito i proprietari di animali domestici per questo da un po ‘di tempo, ma molte persone consentono ancora ai loro cuccioli di farlo. Anche se nella maggior parte degli Stati non esistono esattamente leggi contro questo, gli agenti di polizia sono noti per fermare i veicoli e dare un avvertimento ai proprietari di animali domestici.

Quando il tuo cane sporge la testa fuori dal finestrino, si mette in pericolo di essere colpito da oggetti estranei ad alta velocità. Inoltre, questo può seccare gli occhi e alcuni cani possono anche saltare inaspettatamente fuori dal veicolo.

Nel caso in cui la tua auto abbia alzacristalli elettrici, il tuo cane potrebbe anche aprirne accidentalmente uno premendo il pulsante con la zampa. Tieni le finestre vicino al tuo cane chiuse e apri solo quelle che non riesce a raggiungere.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...