Animali

6 motivi per cui il tuo gatto fa pipì fuori dalla lettiera

Se il tuo gatto tipicamente esigente sta abbandonando la lettiera e fa pipì praticamente ovunque in casa, può facilmente diventare un problema per i genitori di animali domestici. Tra la pulizia costante e l’odore intenso, un gatto che non sta usando correttamente la lettiera può essere fonte di frustrazione. Ma perché i gatti fanno pipì fuori dagli schemi e cosa puoi fare al riguardo? Ecco alcune delle cause più comuni di problemi con la lettiera.

PROBLEMI MEDICI
I problemi di salute potrebbero causare la pipì del gatto al di fuori della lettiera, afferma la dott.ssa Cathy Lund di City Kitty, uno studio veterinario per soli felini a Providence, nel Rhode Island. Questo comportamento potrebbe essere il risultato di un’infezione del tratto urinario, di una malattia renale o del diabete. Anche altri problemi di salute che sono dolorosi o semplicemente fanno sentire il tuo gatto “spento” potrebbero essere la colpa. Ad esempio, un gatto più anziano con artrite grave potrebbe avere difficoltà a entrare in una scatola con i lati alti o una copertura, dice Lund.

“Tutto ciò che cambia la sensazione di benessere di un gatto può creare un cambiamento nel comportamento, e nei gatti ciò significa cambiamenti nell’abitudine della lettiera”, afferma.

Con questo in mente, il primo passo per qualsiasi problema con la lettiera è consultare il veterinario, afferma il dott. Neil Marrinan del vecchio ospedale veterinario di Lyme nel Connecticut. “I semplici esami del sangue e delle urine possono escludere la maggior parte delle cause mediche”, afferma.

UNA LETTIERA SPORCA
“Uso l’analogia di un Porta Potty”, afferma Lund. Chi vuole usare uno di quelli quando è sporco, e puoi annusarlo prima di vederlo, dice. Lo stesso vale per i lettiere. Se sei rilassato nel mantenere pulita la lettiera, i tuoi gatti troveranno un altro posto dove andare.

Marrinan concorda sul fatto che l ‘”esperienza” della lettiera è quasi sempre una ragione per i gatti che fanno pipì fuori dalla scatola, anche quando è presente un problema medico. “Il trucco è rendere la lettiera il primo e unico posto dove vanno, indipendentemente dal motivo per cui hanno iniziato a fare pipì altrove”, dice.

Per mantenere pulita la tua lettiera, è importante raccogliere la lettiera ogni giorno o più volte al giorno se hai più gatti in casa. Aggiorna la lettiera e fai una pulizia profonda della scatola ogni poche settimane. Tieni presente che l’olfatto felino è molto più forte del nostro, quindi una scatola che ti sembra “abbastanza pulita” potrebbe ancora avere un odore disgustoso per il tuo gatto. Ciò è particolarmente vero in più famiglie di gatti. Annusare i tuoi stessi rifiuti è una cosa, essere costretti in stretta vicinanza a quelli di qualcun altro è un problema completamente diverso.

UNA LETTIERA DIFFICILE DA RAGGIUNGERE

Oltre alla pulizia della lettiera, il posizionamento della scatola potrebbe far “andare” il tuo gatto altrove. Una scatola che si trova in un seminterrato può essere un problema per un gatto più anziano che ha problemi con le scale o la vista, dice Lund.

Inoltre, la scatola dovrebbe trovarsi in un’area relativamente attiva della casa. Mentre i genitori di animali domestici spesso non vogliono una lettiera nel soggiorno, rimuoverla troppo lontano dalle aree sociali può rendere la scatola difficile da trovare o poco attraente per il tuo gatto. “In genere si desidera che i rifiuti siano fuori dal traffico ma non alla fine di un tunnel spaventoso e intercettabile”, afferma Marrinan. Allo stesso modo, i cestini per i rifiuti che si trovano accanto alle macchine che producono rumori forti o vibrazioni strane, come il ciclo di centrifuga della lavatrice, possono essere una “zona vietata” per i gatti.

Prova a posizionare la scatola in un corridoio, un bagno o un ufficio vicini con un facile accesso a un bidone della spazzatura. La corretta configurazione della lettiera offrirà al tuo gatto privacy e tranquillità, ma sarà comunque facile da trovare per il tuo gatto.

IL TIPO DI LETTIERA
I genitori di animali domestici hanno una varietà di cucciolate tra cui scegliere, ma non tutti i tipi di lettiera funzioneranno per ogni gatto. Alcune lettiere di argilla o rifiuti di pannocchie o giornali riciclati potrebbero non “stare bene ai piedi”, afferma Lund.

Lund osserva inoltre che i cuccioli imparano che tipo di rifiuti preferiscono dalle loro madri a circa tre settimane. Quindi usare una lettiera diversa da quella usata quando il tuo gatto era un gattino, o decidere di cambiare il tipo di lettiera a cui è abituato il tuo gatto, potrebbe essere alla radice dei problemi della lettiera. I genitori di animali domestici potrebbero dover provare alcuni diversi tipi di cucciolate per trovare quello che funziona meglio per i loro gatti.

ANIMALI DOMESTICI MULTIPLI IN CASA

Fare pipì fuori dalla lettiera avviene più frequentemente in una famiglia con più gatti, in particolare se uno è un bullo che impedisce a un altro gatto di arrivare nella cassetta, dice Lund. Per ovviare a questo, avere sempre più lettiere in casa e metterle in più stanze, consiglia Lund.

Se hai un gatto timido in casa, assicurati di dedicare a lei uno spazio e una lettiera a cui altri gatti non possano accedere facilmente. Lund dice che potresti anche voler evitare i lettiere coperte se hai più gatti. Le scatole coperte possono mettere a disagio alcuni gatti perché non riescono a vedere se sta arrivando un altro gatto, dice.

STRESS E ANSIA
Anche nei casi con una causa ambientale o medica, la componente comportamentale rimane un fattore, dice Marrinan.

Un gatto ansioso potrebbe fare pipì altrove come un modo per alleviare la sua ansia perché l’odore della sua stessa urina la fa sentire più sicura, dice Lund. I gatti all’aperto che indugiano nel tuo giardino possono anche causare stress al tuo gatto, che potrebbe scegliere di fare pipì vicino alla porta d’ingresso come possibile risposta, afferma Lund. I gatti usano un tipo speciale di comportamento urinario (irrorazione) per contrassegnare i loro territori, che faranno di più quando si sentono stressati.

ARRIVARE IN FONDO AI PROBLEMI DELLA LETTIERA
Sfortunatamente per i proprietari di gatti, non esiste una soluzione rapida per i problemi della lettiera e ogni istanza deve essere affrontata in base al gatto e alla casa. “Devi davvero trattare queste cose in modo olistico e assicurarti di coprire tutte le basi”, afferma Lund.

Se stai mantenendo la lettiera pulita e installata in un luogo di facile accesso con la lettiera preferita del tuo gatto, assicurati di consultare il veterinario per escludere problemi di salute. Se la salute del tuo gatto verifica, potresti anche chiedere a un comportamentista di gatto di aiutarti a risolvere i problemi della lettiera con il tuo gatto. Con un po ‘di tempo ed energia, ripristinerai l’armonia a casa tua e impedirai al tuo gatto di fare pipì fuori dagli schemi.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...