Animali

Anemia metabolica (anemie con globuli rossi spicolati) nei cani

L’anemia metabolica nei cani si verifica come conseguenza di qualsiasi malattia sottostante correlata al rene, al fegato o alla milza con la quale viene modificata la forma dei globuli rossi (RBC). Normalmente, i globuli rossi (GR) nei cani sono di forma discoide biconcava, ma nell’anemia metabolica, questa forma si perde e diventano anormalmente allungati e smussati, con proiezioni simili a dita chiamate spicole che escono dalla superficie dei globuli rossi. Queste anomalie rendono i globuli rossi non funzionali e, se non trattati, possono portare ad anemia nei cani affetti.

Sintomi e tipi
Non ci sono sintomi specifici legati all’anemia metabolica nei cani. Tuttavia, possono essere presenti i sintomi correlati alla malattia dei reni, del fegato o della milza responsabili dell’anemia metabolica.

Cause
Qualsiasi malattia ai reni, al fegato o alla milza
L’emangiosarcoma (cancro maligno) del fegato è spesso visto come una causa comune
Diagnosi
Dovrai fornire una storia completa della salute del tuo cane e dell’insorgenza dei sintomi Il tuo veterinario eseguirà un esame fisico approfondito sul tuo cane, compresi i test di laboratorio. Verranno eseguiti un profilo ematico completo, un profilo biochimico, un emocromo completo e un’analisi delle urine. I risultati di tutti questi test forniranno preziose informazioni per la diagnosi di questa malattia. Questi test forniranno anche importanti indizi per diagnosticare la malattia sottostante del rene, del fegato o della milza, che potrebbe essere responsabile dell’anemia metabolica. L’imaging a raggi X e gli ultrasuoni amplieranno la capacità del veterinario di valutare le strutture del fegato, dei reni e della milza.

Trattamento
Non esiste un trattamento specifico per l’anemia metabolica. Una volta che la malattia di base è stata diagnosticata, il veterinario inizierà il trattamento appropriato. Il trattamento della malattia sottostante di solito risolve l’anomalia.

Vita e gestione

Dovrai rivisitare il tuo veterinario per i controlli dei progressi. Ad ogni visita potrebbe essere necessario ripetere alcuni test di laboratorio per seguire lo stato attuale della malattia e il livello di miglioramento del tuo cane. Segui le linee guida del tuo veterinario per quanto riguarda i farmaci, l’alimentazione e la gestione del tuo cane durante il periodo di recupero

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...