Animali

Avvelenamento da monossido di carbonio nei cani

TOSSICOSI DA MONOSSIDO DI CARBONIO NEI CANI
Il monossido di carbonio è un gas inodore, incolore e non irritante prodotto dalla combustione incompleta dei combustibili al carbonio. È potenzialmente tossico per i cani e per l’uomo. Fonti comuni di monossido di carbonio sono i riscaldatori a cherosene o propano non ventilati, i motori a benzina, i gas di scarico delle automobili o i fumi provenienti dai sistemi di riscaldamento a combustibile a base di carbonio.

Quando inalato, questo gas viene prontamente assorbito nel sangue, combinandosi con l’emoglobina per formare carbossiemoglobina, riducendo l’erogazione di ossigeno al corpo e portando quindi a una riduzione dell’utilizzo di ossigeno nel cervello e nel cuore. La maggior parte dei casi di tossicità da monossido di carbonio nei cani si verifica a causa di un errore umano, come quando un cane è stato lasciato in un’area chiusa in cui viene rilasciato monossido di carbonio. Un cane lasciato in un garage chiuso con un’automobile in corsa può essere esposto a livelli tossici di monossido di carbonio in circa dieci minuti. Gli animali sono anche esposti a livelli tossici di monossido di carbonio quando sono intrappolati in un edificio in fiamme. L’esposizione prolungata al monossido di carbonio porterà a ipossiemia e infine alla morte.

SINTOMI E TIPI
A seconda della concentrazione e della durata dell’esposizione al monossido di carbonio, i sintomi possono essere acuti o cronici in natura.

Sonnolenza
Pelle rosso ciliegia e mucose (ad es. Narici, labbra, orecchie, genitali), ma questo effetto collaterale di solito non è visibile nella maggior parte degli animali
Debolezza
letargo
Difficoltà a respirare
Convulsioni
Aborto in animali in gravidanza, in particolare quelli in ritardo di gestazione
Depressione
Sordità
Movimenti non coordinati
Coma
Morte
I sintomi con esposizione cronica al monossido di carbonio includono:

Nausea
Livelli anormalmente elevati di acidi nel sangue ( acidosi )
vomito
Tosse
Sintomi influenzali
Perdita di resistenza fisica
Disturbi dell’andatura
LE CAUSE
Esposizione a qualsiasi fonte di monossido di carbonio, come:

Combustione incompleta dei combustibili al carbonio
Recinzione accidentale di cane in garage con motore di automobile acceso
Zone scarsamente ventilate con qualsiasi fonte di monossido di carbonio (ad es. Camino, forno, griglia del barbecue)
Forni non ventilati
Scaldabagni a gas
Riscaldatori a gas o cherosene
Incendi domestici
DIAGNOSI
Il primo passo nella tossicità del monossido di carbonio è allontanare il cane dalla fonte del monossido di carbonio. La tossicità da monossido di carbonio è una condizione pericolosa per la vita che richiede un intervento veterinario immediato. Il veterinario inizierà immediatamente l’ossigenoterapia per rimuovere il monossido di carbonio dal sangue e riportare i livelli di ossigeno del cane alla normalità. Mentre il cane riceve ossigeno, il veterinario raccoglierà campioni di sangue per i test diagnostici. Verranno eseguiti un emocromo completo, il profilo biochimico, l’analisi delle urine e altri test del fluido corporeo applicabili. Il veterinario raccoglierà anche campioni per la determinazione dei livelli di carbossiemoglobina nel sangue. Stabilire i livelli di monossido di carbonio nel sangue è il test più utile per basare il piano di trattamento iniziale.

I livelli di carbossiemoglobina aumentano in casi acuti e diminuiscono entro poche ore una volta rimossa l’esposizione alla fonte del monossido di carbonio. I livelli di acidi nel sangue saranno determinati anche durante gli esami del sangue, poiché le concentrazioni di acidi tendono ad aumentare in risposta a questa condizione e i loro valori determineranno la diagnosi appropriata e la risposta medica. Altri strumenti diagnostici che il veterinario può utilizzare includono un elettrocardiogramma (ECG) per determinare se anche il cuore è stato colpito.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...