Animali

Benefici della zucca per gatti

La zucca è un popolare sapore autunnale e invernale che molte persone aspettano ogni anno. Mentre gli umani possono godersi una serie di dolcetti di zucca, che dire dei nostri amici felini?

Benefici per la salute della zucca per gatti
La zucca normale è una buona fonte di fibre per i gatti. In effetti, molti veterinari si rivolgono alla zucca come rimedio per la stitichezza nei pazienti felini.

Il dottor Angelo Maggiolo, direttore medico della County Animal Clinic di Yonkers, New York, consiglia spesso la zucca come rimedio semplice per i casi lievi di stitichezza nei gatti. “Farà muovere il colon un po ‘meglio nei gatti predisposti alla stitichezza”, dice.

La fibra trovata nella zucca aggiunge anche volume alla dieta, facendo sentire i gatti più sazi, spiega la dott.ssa Heather Meyers, veterinaria del Carolina Pets Hospital di Wesley Chapel, nella Carolina del Nord. Ciò è particolarmente utile per i gatti obesi che seguono una dieta. L’aggiunta di zucca durante i pasti può anche aiutare a prevenire dolorosi problemi al sacco anale o aiutare a ridurre i boli di pelo.

E mentre la zucca è una buona fonte di vitamine A e C, che aiutano a sostenere la vista e la salute del sistema immunitario, Meyers consiglia che non è necessario utilizzare la zucca come integratore vitaminico. “I gatti generalmente non sono carenti di queste vitamine se seguono una dieta ben bilanciata”, dice.

La zucca contiene anche zinco, che può aiutare a migliorare la pelle e il pelo di un gatto, e cucurbitacina, un composto biochimico che si ritiene abbia una certa attività contro i parassiti intestinali. Tuttavia, con una dieta ben bilanciata e un’adeguata assistenza veterinaria, la maggior parte di queste preoccupazioni può essere risolta senza la necessità della zucca.

Come servire la zucca ai gatti
Se al tuo gatto piace la zucca, il modo migliore per servirla è direttamente dal barattolo. Evita i prodotti a base di zucca in scatola che contengono aromi o zuccheri aggiunti, soprattutto se il tuo gatto ha il diabete. “Vuoi davvero solo zucca normale”, dice Meyers. Mescola da uno a quattro cucchiaini di zucca in scatola con cibo per gatti una o due volte al giorno. Il tuo veterinario può consigliare la quantità specifica di zucca da servire, a seconda delle condizioni del tuo gatto.

Se il tuo gatto schizzinoso rifiuta la zucca, consulta il tuo veterinario per delle alternative. Secondo il manuale veterinario Merck , è possibile aggiungere da uno a quattro cucchiaini da tè per pasto di psillio o da uno a due cucchiai di crusca di frumento al cibo in scatola come integratori di fibre. Finché il tuo gatto è ben idratato, uno qualsiasi di questi additivi può aiutare a trattare la stitichezza. Assicurati di parlare prima con il tuo veterinario, prima di apportare modifiche alla dieta del tuo gatto.

Rischi di zucche per gatti
La zucca è un additivo relativamente facile e sicuro, assicura Maggiolo. Anche se è improbabile che la zucca possa turbare lo stomaco di un gatto, mangiare troppo può causare diarrea. In questo caso, è meglio saltare la porzione successiva o somministrare una quantità minore. Il tuo veterinario può consigliarti come modificare le dimensioni della porzione, se si verificano i sintomi.

Tieni presente che non dovresti servire il gambo, la pelle o la polpa di una zucca al tuo gatto. Queste parti della zucca semplicemente non hanno un valore nutritivo abbastanza alto da essere benefico per il tuo gatto. È anche meglio evitare di nutrire il jack-o-lantern avanzato, poiché potrebbe essere marcito rimanendo seduto fuori troppo a lungo. La zucca in scatola è l’opzione migliore per il tuo animale domestico e rimarrà fresca in frigorifero fino a circa una settimana dopo l’apertura.

Anche se il tuo amico felino potrebbe non essere in grado di mordere la tua torta del Ringraziamento, c’è sicuramente un posto per la zucca normale nella sua dieta

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...