Animali

Cancro alla ghiandola anale nei cani

Mentre il tumore della ghiandola anale / sacco (adenocarcinoma) non è comune, è una malattia invasiva che generalmente non ha una prospettiva positiva. Solitamente visto come una crescita rettale (massa) sull’animale, è anche comune trovare la malattia nei linfonodi. A causa del tipo di malattia, è tipicamente maligno e può diffondersi rapidamente in altre aree del corpo dell’animale. Ci sono opzioni di trattamento disponibili, normalmente chirurgiche, che possono aiutare a migliorare le possibilità di sopravvivenza dell’animale.

Le condizioni o le malattie descritte in questo articolo medico possono riguardare sia cani che gatti. Se vuoi saperne di più su come questa malattia colpisce i gatti, visita questa pagina nella biblioteca della salute di PetMD.

Sintomi
Il segno più comune del carcinoma della ghiandola anale è una massa o tumore rettale. I tumori sono spesso di natura piccola. Oltre ai segni visibili di un tumore, gli animali che soffrono della malattia possono essere stitici o avere difficoltà a defecare (stitichezza), anoressia , polidipsia e possono sembrare letargici.

Le cause
Mentre questa malattia è comune nei cani, non è comune nei gatti. Al momento non esiste una razza che sia la più soggetta a questo tipo di cancro. La malattia è spesso associata a uno squilibrio ormonale (paratiroide), come spesso si trova nella zona anale. È anche collegato all’ipercalcemia nel corpo dell’animale.

Diagnosi
Un ago sottile viene inserito nella massa anale cancerosa (aspirato) e le cellule vengono esaminate per escludere qualsiasi altra possibile condizione. Può essere difficile determinare se la massa è maligna o meno, quindi la biopsia dell’ago è un utile test diagnostico. In alcuni casi sono necessarie un’incisione e una biopsia completa per diagnosticare correttamente la massa. Alcuni veterinari useranno anche l’imaging per osservare la massa, come i raggi X o gli ultrasuoni

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...