Animali

Caratteristiche, personalità e cura del Collie barbuto

Definito amorevolmente il Beardie, il Bearded Collie è una razza di cane intelligente e dall’aspetto curioso che ama giocare con i bambini. Pensato per essere originario della Gran Bretagna, in seguito trascorse un po ‘di tempo in Scozia come pastore di pecore e bovini prima di venire in America. Il Bearded Collie ora è allevato principalmente per le esposizioni canine, sebbene sia un eccellente compagno di famiglia.

Caratteristiche fisiche
Il Bearded Collie ha un corpo robusto di medie dimensioni. Il suo corpo lungo e snello gli conferisce potenza e agilità, qualità essenziali in un cane da pastore. Oltre alla sua capacità di compiere movimenti fluidi e rapidi, il Bearded Collie possiede un doppio mantello, che è morbido e peloso sotto con un mantello esterno diritto, piatto e ruvido. Questo cappotto esterno è disponibile in nero, blu, marrone o fulvo, con o senza segni bianchi. La sua espressione facciale è sia luminosa che acuta.

Personalità e temperamento
Il Bearded Collie è estremamente intelligente, allegro, giocoso e sempre attivo. Pieno di entusiasmo ed energia, il cane è obbediente per natura e preferisce passare il tempo con le persone. Può avere un atteggiamento indipendente a volte, ma ama giocare con i bambini; e sebbene possa diventare troppo turbolento con i bambini, non è mai intenzionalmente aggressivo. Altrimenti, è piacevole convivere con il Bearded Collie.

Cura
Sebbene il Bearded Collie possa vivere all’aperto in climi freddi, preferisce rimanere in casa con il suo padrone e la sua famiglia. Si consigliano passeggiate e giochi per mantenere il cane in forma ottimale e la pastorizia è la sua attività preferita. Il Bearded Collie dovrebbe essere pettinato e spazzolato regolarmente per mantenere il suo mantello brillante e senza grovigli.

Salute
Con una durata di vita di circa 12-14 anni, il Bearded Collie è suscettibile ad alcuni problemi di salute minori, tra cui malattia del colon, displasia dell’anca canina ( CHD ), ipoadrenocorticismo , pemfigo ed epilessia . Altre malattie che possono essere osservate occasionalmente nella razza sono la cataratta, l’atrofia progressiva della retina (PRA), la malattia di von Willebrand ( vWD ) e la membrana pupillare persistente. Per identificare alcuni di questi problemi, un veterinario può eseguire esami della tiroide, dell’anca e della vista sul cane.

Storia e background
A volte indicato come Highland Collie, Mountain Collie o semplicemente Beardie, il Bearded Collie è una delle razze più antiche della Gran Bretagna. Si pensa che le sue origini risalgano all’inizio del 1600, con una relazione con la razza polacca del pastore di pianura . La prima immagine conosciuta del Bearded Collie, tuttavia, non fu fino al 1771, quando un cane di aspetto simile fu collocato in un ritratto con il duca di Buccleuch. Una descrizione della razza fu successivamente pubblicata in un’edizione del 1818 del Livestock Journal.

Il cane si è dimostrato un eccellente pastore di pecore e bovini, sia nei terreni accidentati dell’Inghilterra che in Scozia. Fu solo in seguito, durante l’era vittoriana, che il Bearded Collie divenne considerato un popolare cane da esposizione. Ciò si è verificato quando le due razze del ceppo Highland con mantello grigio e bianco e le varietà Border con mantello marrone e bianco sono state incrociate per formare un’unica razza.

Il Bearded Collie fu introdotto negli Stati Uniti alla fine degli anni ’50 e nel luglio 1969 fu fondato il Bearded Collie Club of America. La razza divenne idonea per essere mostrata nella classe Miscellaneous dell’American Kennel Club (AKC) nel 1977 e ottenne lo status completo come parte del gruppo Herding dell’AKC nel 1983.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...