Animali

Carenza di taurina nei cani

Gli aminoacidi sono i mattoni di base delle proteine. Esistono 22 aminoacidi necessari per il corretto funzionamento del corpo.

Nei cani, 12 di questi aminoacidi sono “non essenziali”, il che significa che il corpo può farli da soli. Gli altri 10 aminoacidi sono “essenziali”, nel senso che devono essere forniti dalla dieta.

La taurina è nota per essere un requisito dietetico per i gatti e può esserlo anche per alcune razze canine.

Ecco cosa devi sapere sulla quantità di taurina nel cibo per cani, il rischio di cardiomiopatia dilatativa (DCM) da deficit di taurina e se dovresti prendere in considerazione integratori di taurina per i cani.

Il cibo per cani ha taurina?
Poiché la taurina è nota per essere “essenziale” per i gatti , il cibo per gatti deve avere taurina integrata in quantità stabilite dall’American Association of Feed Control Officials (AAFCO) e dal National Research Council (NRC).

Ad oggi, tuttavia, non ci sono requisiti dichiarati per l’integrazione di cibo per cani con taurina. La misura in cui i cani possono richiedere taurina nella dieta è ancora oggetto di studio e può dipendere dalla razza.

Carenza di taurina e cardiomiopatia dilatativa nei cani
La carenza di taurina è una delle cause di una condizione cardiaca chiamata cardiomiopatia dilatativa (DCM), in cui il muscolo cardiaco si assottiglia e le camere si ingrandiscono. Questo è vero per i gatti e ora può essere vero anche per i cani.

Recentemente, gli studi hanno trovato una connessione tra DCM e queste razze di cani:

Golden Retriever

Cocker Spaniels

Terranova

San Bernardo

Setter inglesi

Levrieri irlandesi

Cani acquatici portoghesi

Mentre la ricerca è in corso, ci sono teorie secondo cui l’inizio del DCM è legato alla dieta, in particolare alle diete prive di cereali . Tuttavia, rimane la domanda se il DCM si verifica a causa di una mancanza generale di taurina nel cibo per cani o di altri fattori dietetici che causano problemi con la digestione, l’assorbimento, il metabolismo e / o l’escrezione della taurina.

Come test veterinari per carenza di taurina?
I veterinari avrebbero prima bisogno di una storia completa della salute del tuo cane, incluso un elenco di sintomi e la dieta nutrita.

Quindi, il veterinario effettuerebbe un esame fisico completo del tuo cane e farebbe un normale esame del sangue, tra cui:

Emocromo completo (CBC)

Profilo biochimico (pannello di chimica)

Analisi delle urine

Le concentrazioni ematiche di taurina possono essere misurate da un laboratorio per determinare se è probabile una carenza. Esistono intervalli “normali” per le concentrazioni di taurina nel sangue nei cani, quindi se la concentrazione misurata è inferiore a tale intervallo, è probabile una carenza di taurina.

Quali problemi di salute sono causati dalla carenza di taurina nei cani?
La taurina è distribuita in tutto il corpo con un’alta concentrazione in alcuni tessuti, tra cui il cuore, la retina dell’occhio e il cervello. La carenza di taurina può essere sospettata se si identificano malattie cardiache, retiniche e / o cistinuria attraverso l’esame obiettivo e / o i risultati iniziali di laboratorio.

Carenza di taurina e malattie cardiache
Se si sospetta una malattia cardiaca basata su esame fisico e / o analisi del sangue (ad esempio, bassa taurina nel sangue), si consigliano radiografie del torace, elettrocardiogramma (ECG) e altre misure diagnostiche al fine di valutare e diagnosticare la gravità della malattia.

Carenza di taurina e problemi agli occhi
Allo stesso modo, le concentrazioni di taurina nel sangue devono essere valutate se il veterinario rileva un danno alla retina (problemi agli occhi del cane) durante un esame fisico.

Carenza di taurina e problemi urinari
Se nell’analisi delle urine si trovano calcoli / cristalli di cisteina , è probabile che il tuo cane abbia un problema nel metabolizzare gli aminoacidi.

La cistinuria è più comune in alcune razze, come le seguenti:

Terranova

Terrier scozzesi

Basenjis

Basset Hound

Chihuahua

Pastori australiani

Tuttavia, se presente in qualsiasi cane, può indicare un malassorbimento di aminoacidi, che può potenzialmente causare carenza di taurina.

Integratori di taurina per cani
La supplementazione di taurina è il trattamento di scelta per i cani che soffrono di carenza di taurina. Il periodo di tempo in cui il tuo cane avrà bisogno di un’integrazione di taurina dipenderà dalla gravità della carenza e dalla capacità del tuo cane di mantenere i livelli di taurina quando viene ingerito.

In alcuni cani, potrebbe essere necessario un supplemento di taurina a vita per prevenire la carenza ricorrente di taurina. Per altri cani, oltre alla supplementazione di taurina può essere necessario un cambiamento di dieta e, se i sintomi si risolvono, la supplementazione può essere interrotta.

Gestione della carenza di taurina
Durante il trattamento della carenza di taurina è necessaria una buona assistenza infermieristica a casa.

Somministrare tutti i farmaci e gli integratori alla dose e alla frequenza prescritte o raccomandate per evitare l’aggravamento dei sintomi.

In caso di malattie cardiache, il cane avrà bisogno di riposo adeguato in un ambiente privo di stress a casa.

Il veterinario pianificherà gli esami di follow-up per monitorare la risposta al trattamento nel cane. Mentre nella maggior parte degli animali si osserva un notevole miglioramento, alcuni animali potrebbero non rispondere completamente alla supplementazione di taurina e richiedere un ulteriore trattamento.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...