Animali

Che cosa sono le infezioni da lievito nei cani e come trattarle

I lieviti sono funghi che producono spore che sono sempre presenti sulla pelle di un cane, di solito in numero ridotto, come parte della normale flora. Un’infezione da lievito si verifica quando c’è una quantità eccessiva di lievito in una certa area.

Le infezioni da lieviti nei cani sono abbastanza comuni e possono verificarsi ovunque sulla pelle, comprese le orecchie.

Generalmente, le infezioni da lieviti sono causate da un altro problema. Tutto ciò che riduce le normali difese della pelle può aumentare le probabilità di infezioni da lieviti.

Le razze di cani che sono più inclini alla dermatite da lievito includono:

Shih Tzus
West Highland White Terrier
Cocker Spaniel americano
Basset Hounds
Setter inglesi
Boxer
Barboncini
Bassotti
Australian Silky Terrier
Che cosa causa le infezioni da lievito nei cani?
Le infezioni da lieviti nei cani sono solitamente problemi secondari. Ciò significa che c’è qualche altro problema che sta indebolendo i meccanismi di difesa della pelle per consentire al lievito di crescere in numero maggiore del normale.

È molto comune vedere infezioni da lieviti nelle orecchie di un cane o sulla sua pelle se ha allergie alimentari o allergie ambientali . Altri problemi di fondo che possono causare infezioni da lieviti nei cani includono problemi ormonali o altre malattie che sopprimono il sistema immunitario.

Non ci sono studi per confermare che una qualsiasi delle seguenti cause di infezioni da lieviti sulla pelle di un cane:

Antibiotici

Lievito di birra

Shampoo alla farina d’avena

Carboidrati o zucchero negli alimenti

Quali sono i sintomi delle infezioni da lieviti nei cani?
Le infezioni da lieviti possono causare pelle o orecchie arrossate, irritate o pruriginose e spesso c’è un odore dolce o di muffa.

Le infezioni croniche da lieviti possono causare ispessimento e scolorimento della pelle (grigia, marrone o nera).

Ecco le aree più comuni per le infezioni da lieviti nei cani e alcuni segni a cui puoi prestare attenzione.

Pelle
Le infezioni da lieviti possono verificarsi ovunque sulla pelle di un cane, compresa la pancia. Sono spesso visti in aree umide, come nelle pieghe della pelle, specialmente nelle razze di cani “rugose”.

La pelle colpita può essere arrossata, irritata, pruriginosa, grassa o squamosa e potrebbe esserci perdita di capelli.

Se l’infezione è cronica, la pelle può ispessirsi e diventare di colore più scuro. Le infezioni da lieviti sulla bocca o sul viso di un cane possono causare prurito estremo o sfregamento del viso.

Zampe
Un cane con infezioni da lieviti sulle zampe può avere zampe arrossate, irritate e pruriginose.

La parte inferiore delle zampe, tra i cuscinetti, è colpita più spesso, ma il lievito può verificarsi ovunque sulle zampe. A volte uno scarico marrone può essere visto nei letti ungueali.

I cani con infezioni da lieviti sulle zampe di solito si leccano le zampe più del normale. Potrebbe esserci anche perdita di capelli.

Orecchie
Le infezioni da lievito dell’orecchio del cane sono abbastanza comuni e le orecchie spesso hanno un odore dolce o di muffa.

Di solito, vedrai arrossamento, che può estendersi sul lembo dell’orecchio, e lo scarico è generalmente marrone. L’orecchio può sembrare untuoso e i capelli possono essere arruffati.

Le infezioni da lieviti nelle orecchie di un cane possono essere molto pruriginose, inducendo i cani a grattarsi le orecchie o strofinarsi eccessivamente la testa.

Qual è la differenza tra acari dell’orecchio e infezioni da lieviti nei cani?
Le infezioni da lieviti nelle orecchie di un cane generalmente causano arrossamento, secrezione marrone, scuotimento o sfregamento della testa, odore e prurito.

Le infezioni da acari dell’orecchio sono estremamente pruriginose e possono causare molti degli stessi sintomi. Lo scarico dall’orecchio è solitamente scuro e ceroso o croccante. Gli acari dell’orecchio sono appena visibili ad occhio nudo e altamente contagiosi per altri animali.

Il tuo veterinario può facilmente determinare se il problema dell’orecchio di un cane è causato da lievito o acari prendendo un tampone dall’orecchio e guardandolo al microscopio.

Qual è il miglior trattamento per l’infezione da lievito di cane?
Il miglior trattamento per un’infezione da lievito su un cane dipende dalla posizione dell’infezione da lievito.

Orecchie
Il tuo veterinario può eseguire la citologia (prendendo un tampone della scarica e macchiandolo per guardarlo al microscopio) per diagnosticare un’infezione da lievito nelle orecchie di un cane.

Il trattamento su prescrizione può includere gocce o unguenti antifungini, un detergente per le orecchie e, nei casi gravi o difficili da trattare, un farmaco antifungino orale.

Pelle e zampe
La citologia viene anche utilizzata per diagnosticare il lievito sulla pelle.

I trattamenti per le infezioni da lieviti sulla pelle possono includere creme antimicotiche topiche, salviettine, spray e shampoo.

Gli ingredienti topici che sono efficaci nel trattamento del lievito includono clorexidina, miconazolo e ketoconazolo .

In casi difficili da trattare o gravi, vengono utilizzati farmaci antifungini orali. I farmaci antifungini orali usati nei cani includono fluconazolo, terbinafina, ketoconazolo e itraconazolo. Questi farmaci dovrebbero essere usati solo sotto la direzione di un veterinario.

I farmaci per l’uomo non dovrebbero essere usati se non sotto la direzione di un veterinario.

Esistono rimedi casalinghi per le infezioni da lieviti nei cani?
Le persone spesso parlano di rimedi casalinghi per le infezioni da lievito di cane, ma la maggior parte non ha dimostrato di essere efficace.

Non ci sono studi per confermare che l’alimentazione di uno qualsiasi dei seguenti è utile nel trattamento del lievito sulla pelle di un cane:

Yogurt

Probiotici

Erbe aromatiche

Verdure fermentate

Olio di cocco

Alimenti per cani “senza lievito”

Alimenti per cani “anti-lievito”

Alimenti per cani a basso contenuto di carboidrati

Non ci sono studi per confermare che l’uso topico di uno qualsiasi dei seguenti sono utili nel trattamento delle infezioni da lieviti nei cani:

Olio di cocco

Amamelide

Perossido di idrogeno

Olio dell’albero del tè / shampoo alle erbe

Oli essenziali (questi possono essere tossici per i cani)

Risciacqui con aceto
I risciacqui con l’aceto hanno dati scientifici a sostegno del fatto che possono essere utili nel trattamento del lievito. La corretta diluizione è importante per evitare irritazioni.

L’aceto aiuta a modificare il pH della pelle per renderlo meno favorevole al lievito. Questo dovrebbe essere usato solo sotto la direzione del tuo veterinario.

Come prevenire le infezioni da lieviti nei cani
La prevenzione delle infezioni da lieviti nei cani deve includere l’affrontare la causa sottostante per ridurre la probabilità che l’infezione si ripresenti.

Fare il bagno di routine con uno shampoo antifungino può essere utile. Tuttavia, affinché il trattamento con lo shampoo sia efficace, la schiuma deve rimanere sulla pelle del cane per almeno 10 minuti prima di risciacquare.

I cani con pieghe della pelle potrebbero aver bisogno di un trattamento di mantenimento per evitare che queste aree diventino troppo umide, poiché il lievito prospera in luoghi umidi e bui come le pieghe della pelle e le orecchie.

I cani che sono stati sottoposti a test allergologici e sono determinati ad essere allergici al lievito possono essere desensibilizzati includendo il lievito come ingrediente nell’immunoterapia (vaccino allergico).

Se sospetti che il tuo cane abbia un’infezione da lievito, consulta il tuo veterinario regolare per una diagnosi e un piano di trattamento appropriato per il tuo animale domestico.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...