Animali

Colpo di calore nei cani: i segni e cosa fare

Mentre la stagione è ottimale per godersi i grandi spazi aperti con la famiglia e i bambini in pelliccia, può anche essere un’opportunità per l’esaurimento del calore e il colpo di calore.

L’esaurimento da calore si verifica quando la temperatura corporea di un cane supera i 103 gradi. Una chiara causa di preoccupazione è il colpo di calore, quando le loro temperature raggiungono i 106 gradi o più.

Come proprietario di un animale domestico, è tua responsabilità monitorare il tuo cucciolo mentre è fuori per assicurarti che non si surriscaldi, il che può provocare effetti più fatali come un arresto degli organi e del cuore.

Il colpo di calore, come definito da PetMD, è un tipo di ipertermia senza febbre che si verifica quando i “meccanismi di dissipazione del calore del corpo non sono in grado di sopportare un calore esterno eccessivo”.

In sostanza, i cani non sudano esternamente allo stesso modo degli umani, motivo per cui ansimano per mantenere la calma. A volte, specialmente a temperature estive, il respiro affannoso non è abbastanza adeguato da mantenere la temperatura corporea regolata, causando complicazioni di calore.

I sintomi a cui prestare attenzione includono, ma non sono limitati a:

vomito
Diarrea
Ansimante eccessivo
Saliva addensata / sbavante
Vertigini / oscillazione
Frequenza cardiaca irregolare o rapida
Tremori / convulsioni
Minzione nulla o nulla
Incoscienza
Occhi iniettati di sangue
La più grande conoscenza che puoi ottenere è riconoscere e prevenire i sintomi prima che diventino dannosi o fatali. Se viaggi o sai che sarai fuori con il tuo animale domestico tutto il giorno, tieni sempre l’ acqua a portata di mano. Fornisci molta ombra e assicurati di non essere fuori con loro durante le ore di punta.

Se richiedono molta attività fisica o molta energia, prova a camminare, correre o fare escursioni con i tuoi cuccioli la mattina presto o la sera tardi. Puoi anche consentire loro di nuotare in una piscina o in un lago per rinfrescarsi mentre si esercitano allo stesso tempo.

L’esaurimento da calore non avviene solo all’aperto o in estate! Quando sei in casa, assicurati che il tuo cucciolo abbia molta aria fresca, inclusi aria condizionata e ventilatori. Non lasciare mai i tuoi cani in un’auto calda non ventilata per nessun motivo. Anche un giorno “perfetto” a 70 gradi può trasformare un’auto in un forno a 104 gradi dopo appena mezz’ora!

Simile agli esseri umani, tieni d’occhio i cani che potrebbero essere più suscettibili a problemi legati al calore come cani anziani, cuccioli e cani con problemi di salute che possono peggiorare con il calore (obesità, malattie cardiache, razze brachicefaliche o razze spesse, eccetera). Un altro fattore di rischio di cui essere vigili comprende le alte temperature mescolate con un’alta umidità, che aumenta la probabilità di colpo di calore.

Se il tuo cane si esaurisce di calore, portalo dentro o in una zona fresca immediatamente. Per aiutare a stabilizzarli, puoi mettere il tuo cane in un bagno freddo (non freddo) o versare acqua sul suo corpo per abbassare la temperatura. Inoltre, dai loro l’opportunità di bere molta acqua.

Contemporaneamente, chiama il veterinario in modo che possano consigliarti su ulteriori passaggi da intraprendere. Se si sospetta che si tratti di esaurimento da calore o colpo di calore, il veterinario potrebbe chiederti di entrare per somministrare liquidi per aiutare a ripristinare eventuali minerali e liquidi persi nel processo. Monitoreranno anche il tuo animale domestico per eventuali complicazioni associate al calore tra cui insufficienza renale, disidratazione e shock.

Le cose migliori che puoi fare sono prepararti, rimanere attento e pianificare in anticipo quando si tratta del caldo e dei tuoi amici di pelliccia. In caso di dubbi, non esitare a contattare il tuo veterinario. In tal modo, tu e i tuoi cuccioli potete avere un’estate sicura piena di avventure!

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...