Animali

Come addestrare un coniglio

I conigli sono animali sociali che amano compiacere i loro proprietari. Con un po ‘di pazienza, possono essere addestrati a eseguire corsi di agilità, recuperare, saltare e girare al momento giusto. I conigli sono animali divertenti e buoni per i proprietari di animali domestici principianti, ma addestrarli a svolgere compiti come usare una lettiera, saltare su una bilancia, sedersi fermi per tagliare le unghie e saltare nel loro trasportino li rende ancora più facili da curare.

“[I conigli sono] animali davvero intelligenti che vengono spesso sottovalutati”, ha detto l’addestratrice di animali professionista Barbara Heidenreich. “Ecco perché incoraggio le persone ad addestrarli in modo che possano vedere la loro vera personalità.”

Come addestrare la lettiera al tuo coniglio
Addestrare un coniglio a usare una lettiera è relativamente facile, poiché preferiscono eliminare nella stessa posizione. Metà della battaglia consiste nel trovare il punto nella tua casa che il coniglio ha già rivendicato e poi mettere una lettiera (più grande, meglio è) lì.

Ma cosa succede se il tuo coniglio ha scelto un angolo tutt’altro che ideale della tua casa per fare i suoi affari? Un’opzione è spostare gradualmente la padella in un punto più desiderato. Per casi più drastici, puoi spostare la scatola nella posizione preferita e aggiungere un po ‘di lettiera sporca al mix in modo che il coniglio sappia che è suo. Posizionare la scatola in una piccola stanza o limitare l’accesso dell’animale a un piccolo perimetro attorno alla padella aiuterà a ottenere risultati. Aggiungere una piccola manciata di fieno su un lato della scatola può incoraggiare il coniglio a saltare dentro.

Non usare lettiera per gatti nella padella del tuo coniglio, poiché la polvere può essere dannosa ed evita i trucioli di cedro, che hanno un buon odore ma possono danneggiare le vie respiratorie del tuo coniglio. Assicurati che la lettiera sia approvata per l’uso nei conigli. Poiché a loro piace mordicchiare nel loro ambiente, è fondamentale che la lettiera non sia tossica se ingerita. Heidenreich preferisce lettiere realizzate con carta riciclata, che sembrano essere le migliori per il controllo degli odori. Pulisci la padella ogni giorno per mantenere la tua casa profumata.

Come la maggior parte degli altri animali domestici, si consiglia di sterilizzare o sterilizzare il coniglio, il che aiuterà a prevenire che i conigli maschi spruzzino e combattano e proteggerà anche le conigli femmine da alcuni tumori e complicazioni di salute.

Come addestrare il tuo coniglio a fare trucchi
Il primo passo per insegnare al tuo coniglio a fare i trucchi è addestrarlo a mirare o posizionare il naso su un punto fisso. Questo può essere sfruttato in acrobazie più grandi, come saltare a comando, girare in tondo e correre corsi di agilità.

Per insegnare a un coniglio a prendere di mira, Heidenreich usa un bastoncino con una pallina attaccata a un’estremità. Mostra la palla al coniglio e ogni volta che tocca la palla con il naso, il coniglio riceve un premio. Per molti conigli, la curiosità è sufficiente per interessarli alla palla. Altri hanno bisogno di un po ‘più di incentivi, quindi Heidenreich a volte strofina un po’ dei prodotti preferiti del coniglio sulla palla per attirare la sua attenzione.

Una volta che il coniglio inizia a cercare la palla, puoi usarlo per spostarlo nella posizione desiderata. Ruotalo lentamente sopra la testa del coniglio per farlo girare in tondo. Sollevalo in aria e ricompensa il coniglio se salta. Il tuo coniglio inizierà a imparare che l’azione che esegue è ciò che gli procura il piacere, e poi, abbastanza presto, potrai rimuovere il bastone dall’equazione.

“Questa è la cosa bella del rinforzo positivo”, ha detto Heidenreich. “Crei situazioni in cui l’animale dice: ‘Cosa vuoi che faccia? Non vedo l’ora di farlo! ‘”

Sai domare un coniglio selvatico?
Se trovi un coniglio in natura, è meglio contattare un riabilitatore della fauna selvatica o, se non sai dove trovarne uno nella tua zona, il tuo veterinario locale per un consiglio. Non spostare l’animale senza la guida di un professionista della fauna selvatica.

Nella maggior parte dei casi, se riesci ad avvicinarti a un coniglio selvatico, è probabile che sia malato o orfano. L’animale è probabilmente spaventato e sarà ulteriormente stressato dai tuoi tentativi di accoglierlo. Potrebbe anche ferire se stesso – o te – cercando di allontanarti da te.

“Gli animali veramente selvaggi non sono buoni animali domestici”, ha detto il dottor Peter Helmer, uno specialista in piccoli mammiferi presso BluePearl Veterinary Partners a Clearwater, in Florida. “Sono una specie di prede e non puoi spiegare loro che non li mangerai.”

Fortunatamente, le conigli femmine possono avere fino a 14 cuccioli in una cucciolata, il che significa che ci sono molti conigli domestici che aspettano che tu li porti a casa, se avere un compagno di coniglio è quello che vuoi.


Se sei interessato ad aiutare a riabilitare la fauna selvatica nella tua zona, puoi saperne di più qui presso la Wildlife Care Association o contattare i tuoi gruppi locali di salvataggio della fauna selvatica.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...