Animali

Come capire se il tuo cane ha la febbre e cosa fare al riguardo

La febbre del cane è definita da una temperatura corporea superiore al normale e ha una varietà di cause.

Quindi come puoi sapere se il tuo cane ha la febbre? Come prendi la loro temperatura e cosa è considerata una febbre nei cani? Quali sono le cause della febbre nei cani e come vengono trattate?

Come capire se un cane ha la febbre
La febbre canina può essere molto difficile da rilevare a casa e viene spesso scoperta presso l’ufficio veterinario. Questo perché la temperatura di un cane è naturalmente più alta di quella di un essere umano ed è quasi impossibile rilevare la febbre toccando la pelle di un cane.

Come prendi la temperatura di un cane?
L’unico modo per sapere con precisione se il tuo cane ha la febbre è misurarne la temperatura rettale con un termometro digitale. Questo viene fatto lubrificando la punta del termometro e inserendolo nel retto di circa 1 pollice. È importante che un’altra persona tenga la testa del tuo cane mentre lo fai, poiché alcuni cani potrebbero non tollerarlo a casa.

Se un cane non sembra malato, non c’è alcun vantaggio nel prendere regolarmente la temperatura del tuo cane a casa, perché può anche aumentare con l’iperattività o se il tuo cane è stato fuori in un ambiente caldo.

Quale temperatura è considerata una febbre nei cani?
L’intervallo normale per la temperatura corporea di un cane è compreso tra 100ºF e 102,5ºF. Qualunque cosa al di sopra di 102,5ºF è considerata febbre o ipertermia (surriscaldamento). Una vera febbre è la risposta del corpo a un processo patologico, mentre l’ipertermia è causata dall’esposizione a calore eccessivo o dal surriscaldamento dovuto a sforzi eccessivi.

Quali sono alcuni sintomi della febbre canina?
I sintomi della febbre del cane possono variare da lievi a gravi a seconda di quanto è alta la temperatura e di quale malattia lo sta causando. I sintomi possono includere:

Letargia

Perdita di appetito

Vomito

Diarrea

Rabbrividendo

Che cosa causa la febbre nei cani?
Possono esserci diverse cause di febbre canina, ma generalmente rientrano in una di queste categorie:

Infiammazione

Infezione

Immunomediato

Cancro

In alcuni casi, nonostante un’ampia diagnostica, non viene trovata una causa. Questa è chiamata “febbre di origine sconosciuta”.

Tutto ciò che può stimolare il sistema immunitario può causare la febbre. Ad esempio, non è raro che gli animali domestici abbiano una febbre lieve dopo essere stati vaccinati. Questo perché il sistema immunitario viene stimolato a proteggere il corpo da diverse malattie.

Le infezioni batteriche , le infezioni fungine o le infezioni virali possono stimolare una risposta immunitaria e causare anche la febbre. Il cancro è un altro processo patologico che di solito stimola il sistema immunitario, provocando la febbre.

La causa più comune di febbre da infiammazione è la pancreatite . Questa è un’infiammazione del pancreas che può portare a vomito, diarrea, anoressia e addome doloroso. La causa non è chiara e si ritiene che sia diversa nei cani rispetto ai gatti e agli esseri umani.

Le malattie autoimmuni sono un gruppo di malattie che possono stimolare il sistema immunitario ad attaccare una parte del corpo senza una causa sottostante. Esempi di malattie autoimmuni includono lupus, uveite e artrite reumatoide. Queste malattie possono anche provocare febbri nei cani.

Cosa fare se il tuo cane ha la febbre
Se ritieni che il tuo cane possa essere malato, misurare la temperatura a casa è un buon inizio se puoi farlo. Se il tuo cane ha la febbre superiore a 102,5ºF, ciò merita una visita dal veterinario. È considerata un’emergenza se il tuo cane è estremamente letargico, ha sangue nelle feci o vomita, smette di mangiare o ha la febbre superiore a 104,5ºF.

È estremamente importante non somministrare mai al cane farmaci da banco, come l’ ibuprofene , per ridurre la febbre. Questi farmaci sono tossici per gli animali domestici e possono provocare gravi danni o la morte.

Ottenere una diagnosi per la febbre del cane il prima possibile e istituire un trattamento di solito si tradurrà in risultati più favorevoli. La maggior parte delle cause di febbre può essere trattata se diagnosticata precocemente.

Come vengono trattate le febbri nei cani?
Il trattamento della febbre nei cani dipende in gran parte dalla causa della febbre. Spesso sono necessari diversi esami diagnostici, come esami del sangue, radiografie (raggi X) e ultrasuoni, per determinare la causa. In alcuni casi, non è possibile identificare una causa.

Nei cani che hanno infezioni, il trattamento è solitamente un ciclo di antibiotici o farmaci antifungini. In altre malattie, come la pancreatite, non esiste un trattamento aneddotico e vengono somministrati farmaci per alleviare i sintomi fino alla scomparsa dell’infiammazione. Questo può richiedere giorni o settimane e dipenderà dal livello di gravità.

Il cancro viene trattato con chemioterapia e / o radioterapia a seconda del tipo di cancro diagnosticato. Alcuni tipi di cancro rispondono bene a questi trattamenti, mentre altri potrebbero non rispondere altrettanto bene o del tutto. Le malattie autoimmuni richiedono farmaci che sopprimono il sistema immunitario in modo che smetta di attaccare le diverse aree del corpo.

La maggior parte di queste malattie è gestibile ma di solito non è curabile.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...