Animali

Come insegnare al cane a non mordere

insegna al tuo cane a non mordere

Come molti cuccioli, ai cuccioli piace mettere le cose in bocca per metterli alla prova. Sfortunatamente, questo può rapidamente diventare un’abitudine di mordere, ed è uno che vuoi rompere presto! A volte i proprietari di cani di piccola taglia possono trascurarlo, considerandolo meno pericoloso, ma è importante non cadere in questa trappola. Che tu abbia un Alano o un Chihuahua, il tuo cane non dovrebbe mai mordere se la sua vita non è in pericolo.

Ma come insegni al tuo cane a non mordere? È più facile se inizi ad allenarti quando sono cuccioli, quindi inizieremo con quello. Non preoccuparti, abbiamo alcuni suggerimenti anche per i cani più grandi.

Quando i cuccioli sono ancora con i loro compagni di figliata, spesso metteranno alla prova i confini di ciò che possono e non possono fare. Ciò implica spesso masticare o mordere e usano le reazioni degli altri cuccioli e dei loro genitori per giudicare ciò che è permesso e ciò che è proibito. Puoi emulare questo tipo di apprendimento con i tuoi cuccioli giovani, purché tu sia pronto a fare la tua migliore impressione sul cane yappy.

La prossima volta che il tuo cucciolo morde, emetti un suono acuto di guaito, il tipo che un cane potrebbe fare quando ha un dolore improvviso. Assicurati che sia istantaneo: i lunghi ritardi lo renderanno semplicemente confuso. Con un po ‘di fortuna, il tuo cane dovrebbe lasciarlo andare immediatamente. Ripeti questo comportamento in modo coerente (e assicurati che gli altri intorno a te facciano lo stesso) e dovresti notare che il tuo cane impara e si corregge da solo.

Certo, questo potrebbe non funzionare per tutti i cani, specialmente se sono un po ‘più grandi (o se non riesci a fare un guaito convincente), ma ci sono altri metodi che potrebbero.

Formazione costante e coerente
Come con la maggior parte degli altri corsi di formazione, un “no” costante e coerente è un ottimo punto di partenza. Non c’è bisogno di urlare perché è la parola che dovrebbero imparare piuttosto che il tono – dopo tutto, è per questo che così tanti proprietari di cani devono scrivere la parola ‘camminare’ piuttosto che semplicemente dirlo! Non renderlo un grosso problema – se gridi o reagisci in modo fisico forte, diventerà solo fonte di confusione.

La coerenza è importante qui: chiunque interagisca con il cane deve reagire allo stesso modo per rafforzare l’addestramento. Inoltre, deve essere istantaneo in modo che il cane sappia quale azione è il problema.

Rinforzo positivo

Oltre ad assicurarti di dimostrare che il mordere è un cattivo comportamento, vuoi incoraggiare un buon comportamento. Mordere è spesso una forma di gioco o di esplorazione, quindi cerca di premiare altri comportamenti qui. I premi non devono sempre essere delle leccornie: possono essere più giochi o storie. Se il vostro cane sta esplorando qualcosa per annusarlo, leccandolo, scalpitare – non artigliare – a esso, o comunque non morde, dire loro quanto sono bravi. Allo stesso modo, se stanno giocando sfogliando , masticando oggetti progettati per masticare o agendo in altro modo nel modo che desideri incoraggiare, assicurati che lo sappiano!

Insegnate loro a “lasciare cadere” a comando

L’addestramento non dovrebbe semplicemente avvenire nel momento, comunque. Insegnare al cane a “lasciarsi cadere” è un trucco utile per diversi motivi, ma è particolarmente utile se il cane è un po ‘morso. Puoi integrare questo allenamento in un gioco di recupero o in qualsiasi cosa coinvolga un giocattolo. Prenditi un momento di pausa e incoraggiali a lasciar perdere ciò che hanno in bocca (in cambio di un trattamento, se necessario all’inizio). Questo è utile per dire loro di smettere di masticare, ma anche per abituarli a restituirti le cose o lasciar andare qualcosa che non dovrebbero mangiare!

Insegna al tuo cane a lasciar cadere
Mostra loro cosa possono masticare
Il reindirizzamento dell’energia del tuo cane a qualcosa che può masticare e trattenere con i denti può dare loro uno sbocco sicuro e controllabile per il loro desiderio. Giochi come il tiro alla fune sono un buon modo per consentire comportamenti mordaci in una circostanza specifica. Per assicurarti che vada bene, assicurati che sia alle tue condizioni, non ai cani – se iniziano a comportarsi male, il gioco è finito. Se stanno iniziando, è importante fornire cose specifiche per questo.

Evita il gioco approssimativo e basato sulle mani
Molti proprietari di cani amano rudemente con i loro cani, ma consigliamo di evitarlo se il cane è incline a mordere. Non mettere le mani al centro del gioco: trasformare le tue mani in un giocattolo incoraggerà solo questo tipo di comportamento! Inoltre, tieni il viso lontano dal viso per evitare incidenti. I bambini dovrebbero sempre essere sorvegliati quando giocano con i cani e dovresti assicurarti che comprendano anche le regole del gioco.

Ancora bloccato? Prendi in considerazione l’addestramento del muso
Un muso non dovrebbe essere visto come una soluzione definitiva permanente (escluse circostanze specifiche come i cani da salvataggio maltrattati) ma piuttosto parte dell’allenamento in corso. Se sei nel punto in cui ritieni che sia necessaria la museruola, prova a trovare un trainer locale che lavori su un piano con te. Ciò potrebbe richiedere un alto livello di impegno nei confronti di metodi particolari da parte tua, ma ne varrà la pena.

Qualunque cosa trovi funzioni per te, ricorda di essere sempre coerente e affidabile nel tuo comportamento, e presto scoprirai che il tuo cane si prende cura di te – e sarai in grado di giocare senza il rischio di mordere bene!

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...