Animali

Cosa dare da mangiare a un gatto per aumentare di peso

Quando i veterinari parlano del peso di un gatto, di solito si concentra sull’obesità felina .

Mentre l’obesità è un importante problema di salute tra i gatti, molti gatti hanno anche problemi di sottopeso. E simile alla perdita di peso, anche l’aumento di peso può essere un problema difficile per i gatti. Non si tratta solo di cambiare le porzioni di cibo.

Innanzitutto, devi scoprire perché il tuo gatto sta perdendo peso . Quindi puoi determinare un piano d’azione che includa una dieta che aiuti in modo sicuro il tuo gatto a tornare a un peso sano.

Parassiti intestinali

Malattie renali

Ipertiroidismo

Diabete

Malattia dentale

Malattia gastrointestinale

Malattia polmonare

Dolore cronico

Cancro

CREA UN PIANO D’AZIONE PER IL TUO GATTO
Una volta che tu e il tuo veterinario avete un piano per il trattamento della malattia di base, potete dedicarvi al duro lavoro di aumento di peso. Il veterinario avrà probabilmente suggerimenti specifici per il tuo gatto in base all’età e alle esigenze mediche.

Una dieta personalizzata in base alle condizioni mediche specifiche del tuo gatto può portare al risultato migliore. Il veterinario identificherà anche il peso ideale del tuo gatto e potrà effettuare regolari pesate per assicurarsi che il tuo piano sia efficace e che il tuo gatto non superi il suo peso ideale.

Per i gatti malati, tornare a un peso sano è molto più di una semplice calorie. Le diete per condizioni specifiche sono personalizzate per avere i macronutrienti e i micronutrienti giusti per fornire un aumento di peso, affrontando al tempo stesso le preoccupazioni legate alla malattia.

COSA DARE DA MANGIARE A UN GATTO PER AIUTARLI A GUADAGNARE PESO
Se il problema medico del tuo gatto è sotto controllo – i parassiti vengono curati o i denti dolorosi vengono tirati – la correzione del deficit calorico può essere l’unico trattamento necessario.

Ecco cosa cercherà il tuo veterinario in un cibo per gatti sano per aumentare di peso.

TROVA UN TIPO DI CIBO ADATTO ALLE PREFERENZE DEL TUO GATTO
Il primo passo più importante è trovare un cibo che il tuo gatto si diverta a mangiare ma che non causi mal di stomaco. Volete un cibo che soddisfi le loro esigenze dietetiche ma sia anche molto appetibile, quindi vorranno mangiarlo.

Non è insolito che un gatto abbia una forte preferenza per uno specifico sapore, tipo (in scatola / secco) o persino consistenza del cibo. Lo stesso vale per un gatto respinto da uno o più di questi fattori.

Navigare nelle preferenze del tuo gatto è il primo e più importante passo per far mangiare bene il tuo gatto.

ASSICURATI CHE IL CIBO SI ADATTI ALLE LORO ESIGENZE NUTRIZIONALI
I gatti sono carnivori obbligati. Ciò significa che i gatti devono ottenere i nutrienti essenziali per la loro salute dai prodotti animali.

Si stima che le prede naturali per i gatti, come i piccoli roditori, contengano circa il 55% di proteine, il 45% di grassi e l’1-2% di carboidrati su base di sostanza secca.

Sebbene la degradazione dei macronutrienti delle prede sia solo dell’1-2% di carboidrati, la maggior parte dei gatti può utilizzare fino al 40% della propria dieta sotto forma di carboidrati come buona fonte di energia.

In generale, il cibo secco contiene più carboidrati rispetto al cibo umido.

OPZIONI DI CIBO PER GATTI PER AUMENTARE DI PESO
Il cibo per gatti di buona qualità è una scelta eccellente per l’aumento di peso nei gatti sani. E alla maggior parte dei gatti piace mangiare cibo per gattini.

Il cibo secco per gatti Royal Canin Feline Health per cuccioli giovani è ricco di nutrienti e calorie e tende ad essere molto appetibile per la maggior parte dei gatti.

Il veterinario può anche prescrivere alimenti per gatti ipercalorici come il cibo per gatti in scatola Royal Canin Veterinary Diet Recovery RS o il cibo per gatti Hill’s Prescription Diet a / d Urgent Care .

Queste formulazioni sono altamente digeribili e forniscono le calorie extra di cui il tuo gatto ha bisogno per ingrassare.

CALCOLA QUANTO NUTRIRE IL TUO GATTO
Una volta trovato un alimento adatto alle esigenze del tuo gatto e anche eccitato per i pasti, è tempo di elaborare le giuste dimensioni delle porzioni.

La matematica è nostra amica qui. In generale, per un aumento di peso graduale e salutare, è meglio valutare le esigenze metaboliche a riposo del gatto e quindi alimentare questa quantità di calorie più il 20% in più.

Il veterinario può aiutarti a tradurlo nella corretta quantità di cibo da nutrire.

SUGGERIMENTI PER AIUTARE UN GATTO A INGRASSARE
Affrontare i problemi di salute di base, selezionare il cibo giusto e capire quanto nutrire sono vitali per il successo.

Ma questo è solo il punto di partenza. Una volta che hai ordinato, dovrai stabilire una routine di alimentazione.

Ecco alcuni suggerimenti per far mangiare il tuo gatto in modo affidabile e aumentare di peso in sicurezza.

ALIMENTA PICCOLI PASTI FREQUENTI
Lo stomaco di un gatto ha le dimensioni di una palla da ping-pong. Quindi è normale che il tuo gatto non mangi molto in una volta.

Se il tuo gatto preferisce cibo umido, cibo secco o entrambi, prova ad alimentare un cucchiaio di cibo ogni poche ore.

Questi piccoli pasti regolari sono meglio tollerati rispetto ai pasti abbondanti e possono ridurre il rischio di vomito dopo un pasto.

PROVA A SCALDARE IL CIBO UMIDO DEL TUO GATTO
I gatti sono stimolati a mangiare dall’odore del loro cibo. Riscaldare il cibo umido può contribuire a rendere il cibo più aromatico e allettante per il tuo gatto.

Per riscaldare il cibo del tuo gatto, metti il ​​cibo in una ciotola per microonde e cuocilo nel microonde per alcuni secondi.

La temperatura ottimale per la maggior parte dei gatti è pari o vicina alla loro temperatura corporea — 38,5 ° C (101,5 ° F).

OFFRI GLI SPUNTINI GIUSTI TRA I PASTI
Snack sani tra i pasti possono aiutare a ingrassare il tuo gatto.

Prova ad allettare il tuo gatto con alcuni semplici morsi ad alto contenuto proteico di pollo liofilizzato, come i dolcetti di gatto crudo liofilizzati al petto di pollo PureBites , tra un pasto e l’altro.

RIDUCI L’ANSIA DEL TUO GATTO
Un gatto calmo è un gatto felice e i gatti felici hanno maggiori probabilità di avere un buon appetito.

I gatti sono cacciatori solitari e mangiatori solitari. Ciò significa che preferiscono consumare i propri pasti senza essere disturbati.

Quando il tuo gatto non si sente bene, è normale voler passare sopra di loro. Ma il tuo gatto probabilmente mangerà meglio se gli dai un po ‘di spazio.

PARLA CON IL TUO VETERINARIO DELLA MEDICINA STIMOLANTE L’APPETITO
Ci sono alcuni medicinali disponibili dal tuo veterinario che possono aiutare a stimolare l’appetito del tuo gatto.

Circa un’ora dopo aver parlato della medicina, il tuo gatto sentirà il bisogno di mangiare. Puoi anche chiedere se il tuo veterinario può assumere il medicinale in una forma transdermica (cerotto o gel per la pelle o le gengive), in modo da evitare di dover dare una pillola.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...