Animali

Cosa devo fare quando il mio cucciolo non vuole uscire?

Non è affatto insolito che i cuccioli resistano alle passeggiate. Mentre la maggior parte dei cani diventa più entusiasta di loro man mano che invecchiano, ci sono 7 cose che puoi fare quando il tuo cucciolo non vuole camminare per aiutare il cucciolo a muoversi.

Equipaggiamento. A volte, la resistenza di un cane alle passeggiate si riferisce alle attrezzature. Molti cuccioli si congelano un po ‘quando indossano un guinzaglio e un colletto perché non sono abituati a loro. Per aiutare ad alleviare questo piccolo blocco stradale a passeggiate felici, assicurati che qualsiasi colletto o imbracatura che stai utilizzando si adatti bene e abbia le dimensioni giuste. I cuccioli delle dimensioni di un cucciolo hanno bisogno di guinzagli e collari delle dimensioni di un cucciolo; per cuccioli molto piccoli, un guinzaglio può essere l’opzione migliore. Aiutalo ad abituarsi all’equipaggiamento da passeggio mettendolo su di lui all’interno della casa. Gioca o fai un po ‘di allenamento con prelibatezze mentre è in forma.

Aspettative. Rendi gestibile la camminata impostando aspettative ragionevoli. Incoraggiatelo a percorrere una breve distanza (anche poche case lungo il blocco), quindi tornare. Non accelerare, lascialo camminare lentamente come gli pare. Le capacità di camminare di molti cuccioli migliorano con esperienze brevi e positive; le camminate troppo lunghe o troppo veloci possono sopraffarle.

Tornare a casa. Alcuni cani trovano le passeggiate un po ‘intimidatorie, forse perché tutto è nuovo. Un modo per abituarlo a camminare vicino a casa tua è di allontanare voi due alcune case e quindi incoraggiarlo a camminare a casa con voi. Molti cani, in particolare i cuccioli, sono escursionisti più entusiasti quando il percorso li porta in un luogo familiare anziché lontano da quel luogo familiare. (Non provare questo se non gli piace andare in macchina.)

Tesori nascosti. Un altro modo per aiutare il tuo cucciolo a diventare più entusiasta di camminare è nascondere un giocattolo o Kong imbottito lungo il percorso in modo che abbia la meravigliosa esperienza di trovare un tesoro! Fallo periodicamente, variando la posizione, la direzione e la distanza in modo da non finire con un cane che è interessato solo ad andare in un modo.

Gite sociali. Il fatto che il tuo cucciolo sia più entusiasta quando tutta la famiglia è insieme mi porta a pensare che sia piuttosto socievole. Forse non gli piace lasciare indietro nessuno, o è solo più giocoso in un gruppo più numeroso. Prova a accompagnarlo con un’altra persona e un altro cucciolo per vedere se questo lo rende più desideroso di muoversi. Se lo fa, può tradursi in una maggiore disponibilità a camminare quando sono solo voi due.

Psicologia inversa. Chiedigli di restare, poi rilascia con “Okay!” e vedere se va avanti. Molti cani sono entusiasti di muoversi alla fine di un soggiorno. Se funziona con lui, puoi usare la tecnica un paio di volte durante una passeggiata (ma non troppo spesso, o potrebbe smettere di essere efficace).

Pazienza. La cosa più importante che posso raccomandare è che tu sia molto paziente. Anche se potrebbero non essere soddisfacenti per te, brevi camminate senza pressione faranno di tutto per renderlo un camminatore più disponibile. (Spingerlo potrebbe farlo temere, il che non è sicuramente l’obiettivo.)

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...