Animali

Cosa devo fare se il mio cane ha mangiato un osso di pollo?

Hai lasciato la cucina solo per un minuto, ma quando torni è già troppo tardi. Il pollo arrosto che hai appena tirato fuori dal forno è sparito.

L’unico potenziale colpevole è seduto sul pavimento, ansimando, scodinzolando e sembrando abbastanza soddisfatto di se stesso, come se il gatto fosse chiaramente da biasimare.

Ti senti preso dal panico quando ti rendi conto che anche il tuo cane ha mangiato le ossa di pollo. Lo affretti immediatamente dal veterinario?

Ecco cosa devi fare e fai attenzione se il tuo cane ha mangiato ossa di pollo.

Fa male ai cani mangiare le ossa di pollo?
I cani mangiano ossa da migliaia di anni e la maggior parte delle volte le elaborano bene.

In genere, le ossa di pollo si dissolvono una volta che colpiscono lo stomaco, prima che abbiano la possibilità di diventare pericolose. La maggior parte delle volte, i cani sono in grado di passare senza problemi le ossa di pollo. Altre ossa, come le ossa di manzo e maiale , possono causare molta più sofferenza e malattie.

Tuttavia, ci sono alcuni potenziali rischi per i cani che sono tentati di mangiare ossa di pollo.

Potenziale ostruzione
Le ossa cotte tendono ad essere leggermente più morbide delle ossa crude, ma alcune (come l’osso della coscia) possono essere abbastanza grandi rispetto alle dimensioni del cane.

Se un cane ingoia – o cerca di ingoiare – un osso di pollo, e non scende completamente, può depositarsi nell’esofago. Ciò può causare un sacco di vomito, sbavando e conati di vomito.

In altri cani, l’osso può rimanere bloccato nella parte superiore delle vie aeree, o nella parte posteriore della gola (la faringe) o all’inizio delle vie aeree stesse. Questa è un’emergenza immediata in cui il cane mostrerà segni significativi di angoscia e potrebbe tossire pesantemente o avere difficoltà a respirare.

Rischio di lacerazione del tratto gastrointestinale
Le ossa di pollo si scheggiano facilmente e, quando vengono ingerite, possono causare la perforazione dell’esofago o del tratto intestinale.

Contaminazione da batteri
Soprattutto se il pollo è crudo, il tuo cane è a rischio di esposizione a batteri come la salmonella .

Cosa fare se il tuo cane soffoca con un osso di pollo
Se sei preoccupato che l’osso sia bloccato nelle vie aeree superiori o nel tratto intestinale superiore, questa è un’emergenza e dovrebbe essere affrontata immediatamente.

Se riesci a vedere o afferrare l’osso per estrarlo, dovresti farlo finché puoi senza angosciare ulteriormente il tuo cane o farti male o mordere.

Tuttavia, se non è immediatamente visibile, porta il tuo animale domestico dal veterinario il più rapidamente possibile.

Se sospetti che il tuo cane abbia mangiato un osso di pollo e mostri uno dei seguenti sintomi, portalo immediatamente dal veterinario:

Scarso appetito
Vomito
Diarrea
Letargia
Imbavagliare o vomitare
Sbavando
Tosse
Avere problemi a respirare
Se il tuo cane è attivo, mangia bene e sembra del tutto normale, è generalmente sicuro monitorare semplicemente la situazione.

Di norma, evita del tutto di nutrire le ossa del tuo cane . Se il tuo cane viene a conoscenza di un osso di pollo e sembra angosciato, agisci rapidamente e chiama un veterinario di emergenza.

Se il tuo cane sembra comportarsi in modo completamente normale, probabilmente alla fine andrà tutto bene (gioco di parole!).

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...