Animali

Cosa fare se il tuo cane mangia funghi velenosi?

Che tu abbia un cortile tutto tuo o porti il ​​tuo cane in lunghe passeggiate nei boschi, potrebbero esserci piante tossiche alla portata del tuo animale domestico. Ma cosa succede quando i cani mangiano funghi? Quali sono i sintomi di avvelenamento da funghi nei cani?

I funghi velenosi che crescono allo stato brado possono essere estremamente difficili da identificare e possono essere molto pericolosi per i cani. Mentre alcuni funghi tossici possono avere evidenti segnali di avvertimento, altri possono apparire piuttosto innocui e simili ai funghi che puoi acquistare al supermercato. Come proprietario di un cane, devi essere consapevole che i funghi velenosi possono causare i seguenti sintomi.

I cani mangiano funghi: cosa succede dopo?
Quando i cani mangiano funghi, questi sono alcuni dei sintomi più comuni associati all’avvelenamento da funghi:

vomito
Diarrea
Mal di stomaco
Febbre
Debolezza
Inattività
emorragia
Ingiallimento della pelle
Movimenti non coordinati
Forte battito cardiaco
Eccessiva sbavatura
Convulsioni
Coma
Sebbene i sintomi possano variare a seconda del fungo effettivamente mangiato dal tuo animale domestico, di quanti e delle dimensioni del cane, devi sempre reagire rapidamente. Sintomi simili possono anche essere causati da diversi alimenti per animali domestici tossici .

Se il tuo cane potrebbe essere stato avvelenato, contatta immediatamente un veterinario; non esiste un vero trattamento domiciliare per l’ingestione di funghi tossici. Se sono rimasti funghi, portane uno a scopo identificativo.

Anche se il tuo cane non sembra avere nessuno di questi sintomi, ma ha mangiato funghi, è una buona idea visitare il veterinario. Almeno capirai quale tipo di fungo ha consumato il tuo caro cucciolo.

Questi funghi possono avvelenare il tuo animale domestico
Dal momento che incontriamo spesso funghi durante le nostre passeggiate quotidiane con i nostri amici a quattro zampe, è utile familiarizzare con i tipi di funghi più pericolosi che si trovano.

Diagnosi di avvelenamento da funghi nei cani

Quando porti il ​​tuo cane dal veterinario, è importante che tu sia pronto a rispondere alle seguenti domande:

Quando il tuo cane ha mangiato il fungo? A che ora?
Quanto ha mangiato il tuo cane?
Puoi descrivere il fungo?
Il tuo cane mostra dei sintomi?
Essere consapevoli dei sintomi di avvelenamento del cane e ottenere il giusto trattamento può salvare la vita del tuo cane.

Il trattamento per un cane avvelenato è specifico per il veleno coinvolto e i sintomi. In alcuni casi, il trattamento può iniziare facendo vomitare l’animale domestico usando acqua salata, acqua ossigenata diluita o Ipecac. Per gli animali domestici che non dovrebbero o non possono vomitare, il veterinario può somministrare al proprio animale un antidoto

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...