Animali

Cosa mangiano i furetti? Una guida per nutrire il tuo furetto

Se hai appena preso un furetto o stai pensando di prendere un furetto , è davvero una buona idea fare una piccola ricerca sulla migliore dieta nutrizionale per il tuo nuovo piccolo amico. PetMD è qui per aiutarti nel tuo cammino.

Quando e cosa mangiano i furetti?
Per iniziare, i furetti hanno un alto tasso metabolico, quindi mangeranno dagli 8 ai 10 piccoli pasti al giorno. Ed essendo rigorosi carnivori, come i gatti, hanno bisogno di una fonte di cibo ad alto contenuto proteico. I pellet alimentari sono un’ottima fonte di proteine ​​per i furetti, che possono essere trovati presso l’ufficio del veterinario o il negozio di animali locale.

Dovrai leggere l’elenco degli ingredienti sulla confezione per assicurarti che i pellet siano fatti degli ingredienti più nutrienti. Con il passare degli elenchi, gli ingredienti sono elencati in ordine dalla quantità più alta a quella più bassa. In quanto tale, il pollo o l’agnello dovrebbero sempre essere il primo ingrediente elencato per un buon cibo per furetti. Inoltre, evita gli alimenti che includono cereali o mais.

I furetti possono mangiare cibo per gatti?
Se non riesci a trovare un cibo per furetti preconfezionato nella tua zona, niente panico. Anche il cibo per gattini funziona (di nuovo, controlla l’elenco degli ingredienti), a patto che dai al tuo furetto integratori di acidi grassi, che sono disponibili in un negozio di animali. Il cibo per gatti ha un contenuto proteico più elevato rispetto al cibo per gatti adulti ed è quindi più adatto.

Quali altri alimenti posso dare al mio furetto?
Il cibo fatto in casa è un altro modo per nutrire il tuo furetto. Puoi nutrire il tuo furetto con pollo cotto o crudo insieme ai pellet. Anche le pappe di pollo sono accettabili come supplemento alla dieta a pellet. Ricorda che il cibo secco è un alimento base importante, poiché aiuta a mantenere puliti i denti.

Quali alimenti non può mangiare il mio furetto?
Evita gli alimenti ad alto contenuto di carboidrati complessi, come frutta, verdura, latticini o qualsiasi cosa che contenga zucchero. Poiché i feti sono carnivori rigorosi, i loro tratti digestivi non possono elaborare questi tipi di cibo

La varietà è la chiave
Come i gatti, i furetti possono essere creature esigenti, preferendo un solo tipo di cibo, quindi è una buona idea variare (nel caso in cui una marca cambi la composizione degli ingredienti o fallisca). Se hai un furetto esigente, potresti provare a mescolare lentamente piccole quantità del nuovo cibo con quello vecchio, fino a passare completamente al nuovo cibo. Questa operazione potrebbe richiedere circa due settimane.

Se scegli di nutrire i tuoi pellet di furetto, scegli attentamente la forma dei pellet. Triangoli o qualsiasi cosa con angoli acuti possono colpire il tetto della bocca del tuo furetto, quindi i pezzi lisci e piccoli e le forme ovali sono i migliori.

Attenzione ai boli di pelo
I furetti ottengono anche i boli di pelo dall’auto-cura, ma non li rigurgitano come fanno i gatti. Per combattere il problema, i produttori hanno progettato dolcetti per prevenire lo sviluppo di boli di pelo. Integra questi dolcetti nella dieta e nella routine settimanale del tuo furetto.

Se il tuo furetto ha i boli di pelo che si sono depositati, potrebbe essere necessario portarlo da un veterinario per farlo rimuovere chirurgicamente. La capacità di prevenire le complicazioni legate ai boli di pelo supera di gran lunga i costi di questa cura.

Dolcetti intelligenti (e sani)
A proposito di leccornie, i furetti li adorano! I buoni dolcetti per i furetti includono uova cotte, leccornie per gatti e pezzetti di pollo, tacchino o agnello. Nel frattempo, dovresti evitare di dare al tuo furetto cereali, verdure, gelato o cioccolato. È meglio attenersi a dolcetti fatti appositamente per i furetti o, secondo meglio, dolcetti fatti per i gatti, ma mai leccornie per cani.

Ecco un suggerimento: chiedi al tuo macellaio del quartiere pezzi di carne fresca scartati, come gli organi e altri pezzi che alla gente non piacciono ma che piacciono ai furetti. Per evitare qualsiasi potenziale malattia causata dalla carne cruda, cuocila prima di darle da mangiare al tuo furetto. Un modo per rendere più facile il trattamento è cucinare una partita di carne e tagliarla in piccoli pezzi che possono essere congelati per comodità: un minuto o giù di lì nel microonde con l’impostazione di scongelamento ei tempi felici sono qui!

Questo è solo l’inizio per conoscere il tuo nuovo amico peloso. Ora che sai cosa dare da mangiare al tuo furetto, quando dargli da mangiare e cosa non dargli da mangiare, puoi iniziare a divertirti con il legame.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...