Animali

Cosa serve lo Zantac nei cani e gatti?

DETTAGLI SUI FARMACI
Nome del farmaco: Zantac
Nome comune: Zantac®
Tipo di farmaco: H2 bloccante
Usato per: ulcere allo stomaco
Specie:
Somministrato: tablet, iniettabile
Approvato dalla FDA: No
Descrizione generale

La ranitidina è un bloccante dell’istamina (H2) che viene utilizzato per prevenire e curare le ulcere allo stomaco e all’intestino in cani e gatti. È spesso prescritto nei casi di gastrite e nella gestione della malattia da reflusso acido per lenire l’infiammazione e aiutare nella guarigione. Aiuta anche a stimolare il passaggio del cibo attraverso il tratto digestivo.

Somministrare questo farmaco senza cibo, poiché il cibo ne diminuirà l’efficacia.

Come funziona

L’istamina è un componente chiave della reazione allergica, causando infiammazione e gonfiore. Spesso può anche causare crampi allo stomaco e diarrea. Inibendo il recettore H2, un recettore per l’istamina, la ranitidina riduce la produzione di acido gastrico. Ciò riduce il pH dell’apparato digerente, dando all’ulcera il tempo dello stomaco e un ambiente più favorevole per riposare e guarire.

Informazioni sulla conservazione

Conservare in un contenitore stretto a temperatura ambiente protetto da luce e calore.

Dose mancata?

Somministrare la dose il prima possibile. Se è quasi l’ora della dose successiva, salti la dose dimenticata e continui con il programma normale. Non somministrare al tuo animale domestico due dosi contemporaneamente.

Effetti collaterali e reazioni farmacologiche

La ranitidina può causare questi effetti collaterali:

vomito
Diarrea
Battito cardiaco irregolare
Respirazione rapida
Tremori muscolari

La ranitidina può reagire con questi farmaci, poiché assorbono meglio in presenza di acido gastrico:

ketoconazolo
itraconazolo

Si prega di consultare il proprio veterinario prima di somministrare questi o altri farmaci o integratori a base di erbe al proprio animale domestico durante la ranitidina. È meglio somministrare questi farmaci almeno due ore prima o dopo l’uso della ranitidina.

NON DARE RANITIDINA AD ANIMALI IN ALLATTAMENTO

UTILIZZARE ATTENZIONE QUANDO SOMMINISTRARE QUESTO FARMACO AD ANIMALI CON MALATTIA DI BAMBINO, MALATTIA DEL FEGATO O ANOMALITÀ DEL RITMO DEL CUORE

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...