Animali

Costipazione (grave) nei gatti

Il colon è la sezione dell’intestino crasso che inizia al cieco, il sacco che unisce il colon all’estremità dell’intestino tenue (ileo). Da lì procede al retto nel tratto digestivo. Lo scopo principale del colon è quello di fungere da condotto di stoccaggio temporaneo per i prodotti di scarto, estraendo acqua e sale dai rifiuti mentre attraversano ed escono dal corpo. Quando una condizione fa sì che il diametro del colon si ingrandisca in modo anomalo, viene indicato dal punto di vista medico come megacolon. Questa condizione è associata a stitichezza cronica e stitichezza – stitichezza grave e ostinata che blocca il passaggio di gas e feci. La minima attività del colon, in cui il colon non rilascia il suo contenuto, è un’altra condizione che può portare a un ingrandimento anormale del colon.

Il megacolon può essere una condizione congenita o acquisita. I gatti con megacolon congenito non hanno la normale funzione muscolare liscia del colon. Il megacolon può anche essere acquisito, ad esempio quando le feci vengono trattenute cronicamente e l’acqua fecale viene completamente assorbita. L’acqua e la materia si legano e le feci si solidificano all’interno del colon. Se le feci concretizzate rimangono nel colon per un periodo di tempo prolungato, si verificherà una distensione del colon, con conseguente inerzia del colon irreversibile (inattività). L’inerzia del colon è caratterizzata dalla muscolatura liscia del colon che non si contrae o non si espande più per svuotare le feci.

Sintomi e tipi
Costipazione: le feci sono intrappolate nel colon
Stitichezza: grave blocco che impedisce sia le feci che il gas, mantenendoli intrappolati nel colon
Defecazione rara
Sforzandosi di defecare con volume fecale piccolo o assente
Può verificarsi una piccola quantità di diarrea dopo uno sforzo prolungato
Feci dure e secche
Colon duro sentito con l’esame addominale (palpazione)
L’impatto fecale può essere sentito quando un dito guantato viene inserito nel retto
Vomito, anoressia e / o depressione occasionali
Perdita di peso
Disidratazione
Pelo trasandato e spettinato
Cause
Sconosciuto (idiopatico) nella maggior parte dei gatti
Congenita (presente alla nascita); la razza Manx sembra essere a maggior rischio
Ostruzione meccanica delle feci
Trauma al corpo
Fratture degli arti e / o del bacino
Disturbi metabolici
Basso contenuto di potassio sierico
Grave disidratazione
Medicine
Vincristina: usata per il linfoma e la leucemia
Bario: utilizzato per migliorare le immagini a raggi X.
Sucralfato: usato per il trattamento delle ulcere
Antiacidi
Malattia neurologica / neuromuscolare
Malattia del midollo spinale
Malattia del disco intervertebrale
Malattia dell’ano e / o del retto
Diagnosi
Il tuo veterinario eseguirà un esame fisico approfondito. Verrà eseguito un profilo ematico completo, compreso un profilo ematico chimico, un esame emocromocitometrico completo, un pannello elettrolitico e un’analisi delle urine. Il medico eseguirà anche una palpazione addominale (esame al tatto) del colon e un esame manuale del retto, mediante penetrazione rettale digitale (dito). Dovrai fornire una storia completa della salute del tuo gatto, inclusa una storia di fondo, l’insorgenza dei sintomi e possibili incidenti che potrebbero aver accelerato questa condizione.

L’imaging radiografico addominale è utile per un esame visivo del colon. Le immagini registrate mostreranno se il colon è pieno di feci, se c’è un blocco di massa nel colon o se ci sono altre cause alla base del megacolon. Un esame interno del colon, utilizzando uno strumento tubolare illuminato chiamato colonscopio, può essere eseguito se non è possibile escludere lesioni ostruttive all’interno del colon o nella parete del colon.

Trattamento
La maggior parte dei pazienti affetti da megacolon deve essere ricoverata in ospedale per la terapia fluida iniziale, sia per reidratare il corpo che per correggere gli squilibri elettrolitici. Il colon può quindi essere evacuato delicatamente. Il tuo veterinario somministrerà l’anestesia al tuo gatto, quindi inietterà manualmente clisteri di acqua calda e gelatina idrosolubile, consentendo la facile estrazione delle feci con un dito guantato o una pinza spugnosa. Se il problema è ricorrente o particolarmente grave e non risponde alla gestione medica, come nel caso dell’inerzia del colon irreversibile, può essere necessario un intervento chirurgico per riparare il colon. La maggior parte dei gatti guarisce dal megacolon ricorrente dopo aver subito un intervento di colectomia subtotale.

Vita e gestione
Per i gatti che soffrono di megacolon, l’esercizio e l’attività sono fortemente incoraggiati per la salute e la forza dei muscoli digestivi e addominali. Una dieta a basso residuo può anche aiutare a prevenire le recidive di megacolon. A volte aiuta anche una dieta ricca di fibre. Un’altra alternativa è integrare la dieta di mantenimento regolare del tuo gatto con integratori di fibre approvati dal veterinario o zucca in scatola (non ripieno di torta di zucca). Evita di somministrare ossa al tuo gatto (p. Es., Pollo, pesce) per proteggerlo da potenziali lesioni al colon quando i pezzi di osso vengono ingeriti.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...