Animali

Diarrea (a lungo termine) nei cani

Diarrea cronica nei cani
La diarrea cronica è un cambiamento nella frequenza, nella consistenza e nel volume delle feci del cane per più di tre settimane. A partire dall’intestino tenue o crasso, la diarrea può essere secretoria (dove è molto acquosa) o osmotica (non acquosa) ed è dovuta a vari motivi, tra cui dieta, malattia o infezione.

La diarrea cronica può colpire sia cani che gatti. Se desideri saperne di più su come questa condizione colpisce i gatti, visita questa pagina nella libreria della salute di PetMD.

Sintomi e tipi
I sintomi riscontrati quando ha origine nell’intestino tenue possono includere:

Perdita di peso
Vomito
Volume anormalmente grande di feci
La frequenza della defecazione aumenta (2-4 volte al giorno)
Suoni gassosi dall’intestino
Feci nere e catramose
Appetito molto abbondante (a causa della cattiva digestione e assorbimento del cibo)
I sintomi riscontrati quando ha origine nell’intestino crasso possono includere:

Volume anormalmente più piccolo di feci
La frequenza della defecazione aumenta (più di 4 volte al giorno)
Sangue rosso vivo nelle feci e nel muco
Sforzandosi di defecare e l’urgenza di defecare
Dolore durante la defecazione
Suoni gassosi dall’intestino
Cause
Le piccole anomalie intestinali che possono causare diarrea includono:

Malattie del piccolo intestino
Malattia infiammatoria intestinale
Linfangectasia (malattia che perde le proteine)
Infezioni (p. Es., Virali e batteriche)
Parassiti (p. Es., Giardia)
Cancro
Blocco parziale
Intestino tenue anormalmente corto
Stomaco e / o ulcere intestinali
Cattiva digestione
Malattia pancreatica
Malattia del fegato e / o della colecisti
Dietetico
Intolleranza alimentare o allergia
Sensibilità al glutine (nei setter irlandesi)
Disturbi metabolici
Malattia del fegato e / o della colecisti
Ghiandole surrenali non attive
Rifiuti di urina nel sangue
Tossine o droghe
Apudoma (un raro tumore secernente ormone)
Le anomalie dell’intestino crasso che possono causare diarrea includono:

Malattia dell’intestino crasso
Malattia infiammatoria intestinale
Infezioni (p. Es., Virali e batteriche)
Parassiti (p. Es., Giardia)
Cancro
Cause non infiammatorie
Dietetico
Cambiamenti nella dieta
Basso contenuto di fibre nella dieta
Sindrome dell’intestino irritabile
Indiscrezione alimentare o ingestione di materiale estraneo

Diagnosi
Il tuo veterinario cercherà di identificare l’origine della diarrea – l’intestino tenue o crasso – rilevando una storia completa della salute del tuo cane e dell’insorgenza dei sintomi. Il medico eseguirà quindi un esame fisico approfondito sul cane, oppure il medico può eseguire un’endoscopia e prelevare biopsie dall’intestino. Anche campioni fecali, profili chimici del sangue, analisi delle urine e pannelli elettrolitici possono aiutare nella diagnosi.

A seconda della causa alla base della diarrea, ci sono molti altri test che possono essere eseguiti. Ad esempio, se il tuo veterinario sospetta una malattia pancreatica, testerà la funzione pancreatica, mentre i raggi X e gli ultrasuoni addominali possono essere utilizzati per trovare un oggetto estraneo nell’intestino. Altri esami possono verificare il malassorbimento intestinale, la funzione surrenale o gli acidi biliari sierici; questi acidi possono essere identificati prelevando campioni di sangue.

Trattamento
Il trattamento dipenderà dalla causa sottostante. Il tuo veterinario probabilmente sverminerà il tuo cane nel caso in cui i parassiti siano responsabili della malattia. Se la malattia del tuo cane è dovuta a intolleranze alimentari o allergie, il tuo veterinario prescriverà una dieta a basso contenuto di grassi e altamente digeribile per tre o quattro settimane e un follow-up per vedere se la sua diarrea si è risolta. Se il tuo cane è disidratato, il tuo veterinario gli darà una terapia fluida. Potrebbe essere necessario un intervento chirurgico se il tuo cane ha un tumore o un’ostruzione intestinale.

Vita e gestione
Se il tuo cane non risponde al trattamento riportalo dal veterinario per essere rivalutato. Molte delle infezioni parassitarie e batteriche che causano la diarrea nei cani possono colpire anche gli esseri umani, quindi fai molta attenzione quando maneggi un cane che soffre di diarrea.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...