Animali

Fare il bagno al cane: tutti i consigli utili

È necessario dare maggiore enfasi al bagno di un cane. Ciò è dovuto al fatto che se fai il bagno con negligenza, l’animale potrebbe finire per avere delle infezioni. Ad esempio, se non chiudi le orecchie con un batuffolo di cotone di grandi dimensioni, l’acqua potrebbe entrare nei canali uditivi e potrebbe causare alcune infezioni alle orecchie con segni come una scarica costante dalle orecchie e scuotendo la testa.

La frequenza del bagno dipende in realtà dalla razza del cane. Se il cane è di tipo peloso come il cocker spaniel, il bagno deve essere effettuato una volta ogni sei-otto settimane. Se queste razze vengono lavate troppo spesso, la pelle e il mantello perdono i caratteri protettivi. Tuttavia, quando il cane ha defecato sulla pelle a causa dei frequenti disturbi digestivi che portano alla diarrea, per evitare il cattivo odore, il cane può essere sottoposto a frequenti bagni alcune volte da parte dei proprietari.

Fai più attenzione a evitare alcuni saponi irritanti o saponi umani. I materiali di sapone utilizzati per gli esseri umani non sono adatti per i cani. Allo stesso modo, molti prodotti per shampoo umani hanno alcuni ingredienti che non sono adatti nelle proporzioni che devono essere utilizzate nel caso dei cani. Quindi, cerca sempre di utilizzare i prodotti shampoo menzionati principalmente per l’uso nei cani. Prestare maggiore attenzione nell’utilizzo di qualsiasi nuovo prodotto.

Avere sempre buon tempo e pazienza per i prodotti necessari per la balneazione in un unico luogo con disponibilità di fonte d’acqua. I cani adorano l’aspersione dell’acqua, del fiume e degli oceani. Anche quando usi la vasca da bagno, tieni tutto in un unico posto e poi inizia a fare il bagno al cane. Cerca di avere un guinzaglio, un balsamo, un asciugamano e uno shampoo nel luogo del bagno.

Il balsamo è utile per facilitare successivamente l’attività di pettinatura. Fare il bagno dovrebbe essere un’attività conveniente sia per il cane che per il proprietario. Questo non dovrebbe essere un peso.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...