Animali

Gonfiore del nervo ottico nei cani

Neurite ottica nei cani
La neurite ottica si riferisce a una condizione in cui uno o entrambi i nervi ottici sono gonfi, con conseguente compromissione della funzione visiva. Il nervo ottico, a volte chiamato nervo cranico, è un nervo dell’occhio che riceve informazioni visive e le trasmette al cervello. La neurite ottica colpisce il sistema oftalmico e nervoso del corpo.

La forma primaria di neurite ottica è rara e di solito colpisce solo i cani di età inferiore ai tre anni. La forma secondaria di neurite ottica, tuttavia, in cui la malattia è secondaria a un’altra malattia, come la disfunzione del sistema nervoso centrale (SNC), è più comune.

La neurite ottica può colpire sia cani che gatti. Se desideri saperne di più su come questa malattia colpisce i gatti, visita questa pagina nella libreria della salute di PetMD .

Sintomi e tipi
La neurite ottica può essere una malattia primaria o secondaria, il che significa che si verifica a causa della presenza di un’altra malattia nel corpo, come una disfunzione del sistema nervoso centrale (SNC). La neurite ottica è secondaria alla malattia sistematica del SNC perché il nervo ottico comunica con gli strati più esterni del cervello (spazio subaracnoideo).

I sintomi della neurite ottica includono insorgenza acuta (improvvisa) di cecità e deficit parziali della vista. Un esame obiettivo può rivelare cecità o visione ridotta in uno o entrambi gli occhi, pupille fisse e dilatate e un riflesso della luce diminuito delle pupille. Un esame della superficie anteriore della cavità oculare può rivelare un disco ottico gonfio o un’emorragia focale.

Cause
Come accennato in precedenza, la neurite ottica primaria è molto rara, mentre la neurite ottica secondaria è più comune. Le cause della neurite ottica secondaria variano notevolmente. Le possibili cause includono una neoplasia, che è una crescita cellulare anormale, come un tumore; micosi sistemiche (un’infezione fungina); una malattia parassitaria nota come toxoplasmosi; o avvelenamento da piombo.

In alcuni casi, la malattia è considerata idiopatica, nel senso che sembra derivare spontaneamente da una causa oscura e non è possibile identificare un’origine specifica.

Diagnosi
La procedura diagnostica nei casi di sospetta neurite ottica comprende generalmente un’analisi del liquido cerebrospinale (il fluido protettivo trasparente nel cranio, in cui il cervello galleggia) e un elettroretinogramma per indagare la capacità di funzionamento della retina dell’occhio.

Ulteriori procedure diagnostiche possono includere una tomografia computerizzata (TC) o una risonanza magnetica (MRI), un’analisi delle urine e un profilo ematico chimico completo per la presenza di funghi, virus o protozoi che potrebbero causare un’infezione. dovrà fornire una storia completa della salute del tuo cane, dell’insorgenza dei sintomi e dei possibili incidenti che potrebbero aver preceduto questa condizione al fine di aiutare ulteriormente il tuo veterinario a fare una diagnosi.

Trattamento
Il trattamento per la neurite ottica dipende direttamente dalla malattia sottostante che ha portato alla condizione. Alcune procedure e farmaci possono essere somministrati se la malattia primaria è identificabile. Se non è possibile identificare una causa specifica, alcuni farmaci possono comunque essere prescritti dal veterinario per alleviare i sintomi.

La prognosi finale per i cani con neurite ottica dipende in ultima analisi dalla causa sottostante della malattia.

Vita e gestione
Il veterinario programmerà una visita di follow-up per monitorare l’efficacia del trattamento. Se non è possibile identificare la causa primaria e il tuo animale soffre di neurite ottica idiopatica, la cecità o la perdita della vista possono diventare permanenti. Il farmaco deve essere somministrato come prescritto per prevenire successive riacutizzazioni

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...