Animali

Guida completa nutrizione per cane

Amiamo tutti un cane sano e felice quando ne vediamo uno, ma i metodi di nutrizione del tuo cane soddisfano le esigenze del tuo compagno a quattro zampe?

L’area della nutrizione del cane è grande.

Con un numero di leader di mercato negli alimenti per cani con centinaia di blog scritti su questo argomento, la scelta di cosa dare da mangiare ai cani sembra infinita.

Con così tante scelte, arriva tanta confusione. No?

Sappiamo se sei un genitore di cane nuovo o relativamente vecchio, la cosa migliore per l’alimentazione del cane sembra sempre infinita.

Come nostro tentativo di chiarire questo tuo problema, abbiamo elaborato una guida definitiva alla nutrizione dei cani:

Piano dietetico per cani (per ogni pasto)
6 nutrienti essenziali per cani
Nutrizione per cani per età
Errori comuni nella nutrizione del cane
Tutti questi ti aiuteranno a diventare un genitore cane migliore e ti forniranno anche un cane più sano e più felice attraverso i mezzi per una migliore nutrizione del cane .

Quindi, dai, buona lettura!

Fatti di Dogisworld: dai al tuo cane del cibo “fresco”. Non c’è niente di meglio per completare la salute di un po ‘di cibo fresco nella dieta di un cane .

Sommario
1. Piano nutrizionale per cani (per quanto riguarda i pasti)
2. 6 nutrienti essenziali per cani:
3. Nutrizione del cane per età:
4. Errori comuni nella nutrizione del cane:
1. Piano nutrizionale per cani (per quanto riguarda i pasti)
Piano nutrizionale per cani
A. Primo pasto
Il primo pasto per il tuo cane dovrebbe essere la mattina presto, diciamo verso le 7-8 del mattino.
Questa volta devi essere coerente poiché il tuo cane viene a conoscenza di un programma molto rapidamente.
Le esigenze nutrizionali del cane cambieranno nel tempo con la sua età.
Per affrontare al meglio questo problema, dai al tuo cane cibo specifico per tutte le età o cibo per tutte le età.
Puoi anche prendere suggerimenti dal tuo veterinario per l’alimentazione del cane per apportare importanti aggiunte al piano di dieta del cane .
B. Snack e acqua:
Il programma ideale per l’acqua dovrebbe essere dall’inizio della giornata, riempiendo a metà la ciotola ogni 4-5 ore .
Ricorda, questo è solo un caso ideale e dovresti cambiarlo immediatamente quando vedi il tuo cane più assetato del solito.
Tuttavia, tieni una fonte d’acqua accessibile a lui in ogni momento quando è impegnato a giocare o allenarsi.
Gli spuntini possono essere dati a un cane in qualsiasi momento, ma ricorda di non esagerare.
Questi snack sono sicuramente un ottimo strumento per l’addestramento del cane, ma grandi quantità possono facilmente causare danni a una dieta per cani.
Dovresti anche controllare i livelli calorici degli snack poiché livelli elevati possono anche portare a condizioni come l’ obesità in un cane .
C. Secondo pasto:
Il pasto finale della giornata per il tuo cane dovrebbe essere intorno alle 6-7 di sera.
Il contenuto di questo pasto è simile al primo, ma puoi apportare alcuni cambiamenti nella dieta da solo.
Un cambiamento salutare può passare da alimenti per cani confezionati a alimenti più biologici.
Ci sono un certo numero di alimenti per cani fai-da-te che puoi trovare su Internet ma assicurati di facilitare il tuo cane a questi cambiamenti.
Se il tuo cane ha esigenze nutrizionali specifiche per il tuo cane, puoi aggiungere integratori alimentari per i suoi pasti ma solo sotto la supervisione di un esperto.
Fatti di Dogisworld: i cani possono mangiare cibo umano . Ciò non significa che puoi dargli le cose malsane. Gli alimenti salutari come quelli integrali fanno bene alla salute.
2. 6 nutrienti essenziali per cani:
6 nutrienti essenziali per cani
A. Proteine:
Proteina
Perché le proteine ​​sono necessarie nei cani:
Le proteine sono necessarie per dare energia al tuo cane.

Contiene aminoacidi essenziali per l’alimentazione del cane .

Sono necessari per mantenere la struttura corporea, cioè pensare a capelli, pelle, unghie, muscoli e ossa forti.

Assunzione di proteine ​​essenziali in un giorno / mese:
La quantità adeguata di assunzione di proteine ​​varia da 25 a 60 g in un giorno .

Questa cifra dipende fortemente dall’età del tuo cane e dalle sue condizioni mediche.

fonti:
Le fonti animali di proteine ​​includono carne , pesce e uova .

Le fonti vegetali per proteine ​​sono fagioli e lenticchie .

B. Grassi:
grassi
Perché i grassi sono necessari nei cani?
I grassi sono la fonte di energia più concentrata.

Fornisce anche acidi grassi essenziali come omega-3 e omega-6 .

Assunzione di grassi essenziali in un giorno / mese:
La quantità adeguata di assunzione di grassi varia da 15-20 g in un giorno.

Questa cifra dipende fortemente dall’età del tuo cane e dalle sue condizioni mediche.

fonti:
I grassi possono essere ottenuti da pesce a basso contenuto di mercurio e olio di pesce .

Gli oli vegetali possono anche essere una fonte, come semi di lino e semi di canapa

C. Carboidrati :
carboidrati
Perché i carboidrati sono necessari nei cani?
I carboidrati forniscono glucosio al corpo che gestisce il corpo.

Tuttavia, i cani possono sintetizzare il glucosio da proteine ​​e grassi, il che rende i carboidrati non essenziali per l’alimentazione del cane .

Tuttavia, i cani hanno bisogno di loro come fonte per una serie di vitamine, minerali e antiossidanti.

Assunzione di carboidrati essenziali in un giorno / mese?
La quantità di apporto calorico dipende fortemente dall’età, dall’attività fisica e dal peso del cane.

Per i cuccioli è di circa 990 kcal / giorno , per un adulto varia tra 200 e 2000 kcal / giorno e per i cani più grandi, può essere tra 300-2500 kcal / giorno.

Fonti di carboidrati:
Fonti di carboidrati per cani possono provenire da verdure dog-friendly come carote , frutta , legumi e cereali senza glutine .

D. Vitamine:
Vitamine
Perché le vitamine sono necessarie nei cani?
Le vitamine sono necessarie nella nutrizione del cane per una corretta funzione metabolica.

Il corpo di un cane non può sintetizzare le vitamine da solo, quindi è necessario che provenga dall’esterno.

Assunzione di vitamina essenziale in un giorno / mese:
Le vitamine che sono principalmente necessari per i cani sono la vitamina A , D , ed E .

L’assunzione necessaria in un giorno per la vitamina A è di circa 370 mg , per la vitamina D è di circa 3,4 mg e in tutto 8 mcg per la vitamina E .

Fonti Di Vitamine:
Le vitamine sono ottenute da una dieta completa che contiene carne di organi e muscoli .

Gli alimenti a base vegetale adatti ai cani sono anche una buona fonte di vitamine.

E. Minerali:
minerali
Perché i minerali sono necessari nei cani?
I minerali sono i composti inorganici necessari nella nutrizione del cane per svolgere le funzioni metaboliche.

Il corpo non può produrre minerali da solo e quindi è richiesto dalle fonti esterne.

Minerali essenziali assunti in un giorno / mese:
I minerali differiscono anche in quantità di assunzione a seconda del tipo e del requisito.

Minerali come calcio , fosforo , e potassio sono necessari nella gamma di 1 g / giorno , mentre ferro è necessario a circa 7,5 g / giorno .

Fonti di minerali:
Articoli alimentari diversi contengono diverse quantità di minerali.

La carne ha un alto contenuto di fosforo.

L’osso è ricco di minerali di calcio.

Le carni d’organo danno al corpo rame e ferro.

F. Acqua:
acqua
Perché è necessaria l’acqua nei cani?
L’acqua è necessaria per la dieta di un cane per mantenere il peso corporeo poiché il 70-80% del corpo è costituito da acqua.

Ha varie altre funzioni come il trasporto di nutrienti nel corpo, la regolazione della temperatura corporea e molti altri.

Assunzione di acqua essenziale in un giorno / mese:
L’assunzione di acqua dipende principalmente dal tuo buon senso per vedere se il tuo cane ha bisogno di più acqua o meno.

La regola è di un’oncia del peso totale del tuo cane.

Tuttavia, la quantità di acqua nella nutrizione del cane cambia con il caldo, l’attività fisica.

Fonti d’acqua:
Il miglior consiglio per evitare la disidratazione nel tuo cane è di tenere sempre a disposizione una fonte d’acqua per il tuo cane.

È bene sapere cosa dare da mangiare ai cani, ma è più importante sapere cosa non dare da mangiare ai cani .

3. Nutrizione del cane per età:
Nutrizione per cani per età
A. Puppies (Under 1)
I cuccioli iniziano con una dieta speciale con una dieta simile a quella di un bambino umano, ad esempio un numero di piccoli pasti durante il giorno.
La quantità di cibo da somministrare dipende dal fabbisogno nutrizionale del singolo cane e dal metabolismo del cane.
Non è necessario apportare improvvisi cambiamenti nella dieta. Tutti i cambiamenti dovrebbero essere fatti gradualmente con il tempo.
Gli alimenti malsani come le patatine dovrebbero essere evitati in caso di un cane in crescita.
B. Cani adulti (1-7 anni)
Un cane è considerato un adulto quando raggiunge il 90% del suo peso corporeo.
Idealmente, dovresti preferire nutrire un cane adulto due volte al giorno per una migliore digestione.
L’alimentazione di un cane dipende da fattori quali la sua taglia, la sua età e le sue abitudini quotidiane di esercizio.
Devi controllare il peso del tuo cane per assicurarti se stai mangiando troppo il cane .
Puoi dare delizie al tuo cane ma assicurati che siano a basso contenuto calorico mentre gli dai da mangiare solo come snack.
C. Older Dogs (Età 7+)
Se il tuo cane sta invecchiando ora, devi continuare a dargli da mangiare nei suoi momenti familiari con quantità e frequenza inferiori due volte al giorno .
Si consiglia anche un minor contenuto calorico nella dieta poiché la maggior parte dei cani aumenta di peso con l’età.
L’opinione di un veterinario è consigliabile qui poiché la dieta del tuo cane diventerà molto più complessa con l’età.
Un’aggiunta salutare a questo programma dietetico potrebbe essere costituita da elementi ricchi di fibre come frutta e verdura poiché la maggior parte dei cani soffre di costipazione in età avanzata.
Fatti di Dogisworld: controlla le etichette degli alimenti per cani . Elencano il contenuto nutrizionale del cibo che può contenere cose che non vanno bene al tuo cane.
4. Errori comuni nella nutrizione del cane:
Errori comuni nella nutrizione del cane
A. Nutrire tutti i tipi di cibo umano:
Tutti i tipi di alimenti umani non sono mai salutari nella dieta del tuo cane.
Alcuni elementi come il cioccolato possono persino essere fatali per la salute del tuo cane.
Tuttavia, gli alimenti nutrienti come gli alimenti integrali sono generalmente benefici e possono essere nutriti con il tuo cane.
B. Piano alimentare incoerente:
Il piano alimentare del tuo cane deve essere coerente in termini di quante volte gli dai da mangiare.
Per i cuccioli è più volte al giorno mentre va due volte al giorno per un cane adulto.
Inoltre, è necessario un regolare accesso all’acqua per evitare che la disidratazione abbia luogo nel cane.
C. Differenza di assunzione e attività fisica:
La quantità di cibo fornita al tuo cane dovrebbe essere proporzionale alle sue attività fisiche.
Se l’assunzione è superiore alle attività, porterà naturalmente all’obesità del cane .
Inoltre, se il tuo cane sembra affamato anche dopo che il pasto è finito, devi aumentare l’assunzione per soddisfare le sue esigenze.
D. Assunzione di alimenti pericolosi :
Alcuni alimenti, in particolare, possono essere estremamente pericolosi nella nutrizione del tuo cane .
Devi mostrare estrema cura mentre tieni questo cibo intorno al tuo cane.
Questi prodotti alimentari includono quelli con zucchero o sale extra, cibi piccanti e / o freddi o carne cruda, uova.
E. Improvvisi cambiamenti nella dieta quotidiana:
Di tanto in tanto è necessario un cambiamento nella dieta del cane per mantenere un appetito sano.
Tuttavia, un improvviso cambiamento nel piano di dieta del cane può portare a gravi problemi di salute.
Di solito, ciò che devi fare è apportare modifiche graduali, vedere se il tuo cane piace o no e quindi renderlo permanente nella sua dieta.
F. Dare troppe prelibatezze:
Le prelibatezze devono essere date come snack al tuo cane.
Dimostra di essere di grande aiuto durante l’addestramento del tuo cane.
Tuttavia, se assunto troppo può portare a calorie extra che possono causare un eccesso di grasso nel cane.
Tutto riguardava la nutrizione del cane da parte nostra.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...