Animali

I cani possono avere attacchi di panico?

Anticipare un’esperienza spaventosa o negativa con determinate persone, oggetti, animali o situazioni può portare all’ansia.

Ma quando l’ansia si trasforma nel panico? I cani possono avere attacchi di panico? Ecco tutto ciò che devi sapere sugli attacchi di panico nei cani.

I CANI POSSONO SUBIRE ATTACCHI DI PANICO?
I cani possono certamente sperimentare attacchi di panico, simili alle persone. Le persone che soffrono di attacchi di panico segnalano un’improvvisa sensazione di intensa paura.

Potrebbero verificarsi una risposta fisiologica, come un battito cardiaco elevato. Possono anche sudare, tremare, avere la nausea e avere mal di testa.

Di solito, non esiste un trigger specifico, ma l’attacco di panico può verificarsi durante i periodi di forte stress.

COME POSSIAMO SAPERE SE UN CANE STA AVENDO UN ATTACCO DI PANICO?
Ovviamente non possiamo chiedere a un cane come si sentono, ma possiamo cercare i segni del panico, come:

Ansimare improvvisamente

Pacing

Tremito

Salivazione eccessiva

Alla ricerca di un posto dove nascondersi

Cercare l’attenzione del loro proprietario in modo frenetico

Paurando o saltando sul loro proprietario

Scavando nel letto, nell’armadio o nel bagno

vomito

Disturbi gastrointestinali (defecazione immediata o diarrea, ad esempio)

urinare

Uno dei miei pazienti canini che soffriva di panico tirò fuori il cassetto sotto il forno e cercò di nascondersi nell’apertura.

COME DIRE LA DIFFERENZA TRA ANSIA, FOBIE E ATTACCHI DI PANICO NEI CANI
Il tuo cane ha ansia, soffre di fobia o ha un attacco di panico?

FOBIE CONTRO ATTACCHI DI PANICO NEI CANI
Il modo in cui distinguiamo una fobia da un attacco di panico si basa sulla presenza di un trigger. Se esiste un trigger specifico che suscita quelle intense reazioni del tuo cane, allora può essere classificato come una fobia.

Le persone con fobie lo hanno descritto come sperimentando una paura irrazionale di qualcosa. Questa sensazione può essere simile nei cani.

Il trigger può essere un suono, una persona, un oggetto, una posizione o una situazione. Molti cani sperimentano fobie di temporali e fuochi d’artificio .

Di solito non esiste un trigger che provoca l’attacco di panico in un cane.

ANSIA DEL CANE CONTRO ATTACCHI DI PANICO
E l’ansia?

L’ansia arriva quando il tuo cane teme un evento o una situazione specifici. La minaccia prevista può essere reale o percepita.

Un esempio è un cane che mostra segni di ansia prima di un viaggio veterinario. Hanno raccolto gli spunti che stanno andando dal veterinario e diventano ansiosi per l’incontro. Alcuni segni di ansia nei cani includono:

ansimando

Pacing

vocalizzi

Eliminazione inappropriata o involontaria

Sollecitando l’attenzione dei loro proprietari

Tirando indietro le orecchie contro la testa con la testa abbassata e la coda pendente o piegata sotto l’addome

SUGGERIMENTI PER AIUTARE I CANI A FAR FRONTE AGLI ATTACCHI DI PANICO
I cani che subiscono attacchi di panico dovrebbero ricevere un esame fisico approfondito dal proprio veterinario. Test diagnostici possono essere eseguiti per escludere qualsiasi causa medica per le reazioni.

FORNIRE UN SACCO DI ESERCIZIO E STIMOLAZIONE MENTALE
I proprietari di animali domestici dovrebbero anche assicurarsi di fornire un sacco di esercizio fisico e mentale per i loro cani, purché il veterinario approvi il livello di esercizio.

Un minimo di 15-20 minuti a piedi e / o 15-20 minuti di gioco ogni giorno possono ridurre i livelli di stress di un cane.

Fornire ai tuoi cani giocattoli puzzle per lavorare per i loro pasti può anche aiutare a stimolare e stancare il loro cervello.

Brevi sessioni di allenamento possono essere utili per mantenere anche il tuo cane mentalmente occupato.

OFFRI COMFORT AL TUO CANE DURANTE UN ATTACCO DI PANICO
Se il tuo cane ha un attacco di panico e viene da te per attirare l’attenzione, puoi accarezzarlo, abbracciarlo o trattenerlo se questo aiuta ad alleviare i segni del suo panico.

A seconda dell’intensità dell’episodio, puoi provare a:

Distrarre e reindirizzare il tuo cane per giocare con i giocattoli

Porta a spasso il tuo cane

Esercita gli spunti o i trucchi di base per l’obbedienza del cane per trarne valore

Ad altri cani può piacere essere pet, spazzolato o massaggiato dai loro proprietari.

Dovresti anche fornire un posto per nascondere il tuo cane. Riproduci musica classica rilassante e assicurati che lo spazio sia libero da stimolanti esterni (traffico domestico, altri animali domestici, ecc.). Puoi anche usare spray per feromoni per cani o diffusori plug-in per aiutare a ridurre l’ansia in quella posizione.

CERCA INTEGRATORI O FARMACI PER AIUTARE A GESTIRE GLI ATTACCHI DI PANICO DEL TUO CANE
Alcuni cani possono trarre beneficio dall’uso di integratori naturali come l-teanina o l-triptofano. Entrambi sono ingredienti che hanno un effetto calmante sugli animali.

Tuttavia, se il tuo cane subisce intensi attacchi di panico, dove si fanno male provando a saltare attraverso le finestre o masticando o scavando attraverso le pareti, devono vedere il loro veterinario per prescrivere loro farmaci anti-ansia .

I farmaci anti-ansia possono essere usati secondo necessità. In alcuni casi, un animale domestico può beneficiare di un farmaco di mantenimento giornaliero per mantenerlo più calmo in generale.

Se il tuo cane subisce regolarmente attacchi di panico, i farmaci di mantenimento possono aiutarli a far fronte a questi episodi. Può anche ridurre la frequenza e la durata degli attacchi di panico.

EVITA DI PUNIRE IL TUO CANE
Proprio come con gli umani, arrabbiarsi con qualcuno che sta vivendo il panico raramente risolverà il problema. Nella maggior parte dei casi, peggiorerà le cose.

Quindi, urlare al tuo cane, spruzzarlo con acqua, costringerlo a sdraiarsi o usare un collare antiurto non aiuterà un cane che sta vivendo un attacco di panico.

Queste tecniche aumenteranno solo la paura e l’ansia. Il tuo cane non può controllare le proprie emozioni o risposte fisiologiche in questi scenari. Se potessero controllarsi e scegliere un’altra opzione, probabilmente lo farebbero.

Nessuno che ha subito un attacco di panico ha riferito che è stata un’esperienza piacevole e voleva sperimentarne un’altra. Il tuo cane ha bisogno del tuo amore e supporto per aiutarlo nel momento del bisogno.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...