Animali

I cani possono mangiare carne di maiale o ossa di costine?

Potresti averli visti confezionati dal macellaio, o forse hai semplicemente guardato un piatto altrimenti vuoto e ti sei chiesto se condividere o meno le tue costine di maiale con il tuo cane. Tuttavia, lanciare un osso al tuo cane può diventare molto più complicato di quanto suggerisce la frase. L’idea che il tuo animale domestico possa indulgere nella tua costola avanzata può sembrare un gesto innocuo e affettuoso, quando in realtà potresti metterlo in pericolo. Sia che l’osso sia cotto o servito crudo, ci sono potenziali rischi coinvolti nella condivisione delle costole con il tuo cane che potresti scoprire che non vale la pena prendere.

Posso dare le ossa delle costole al mio cane?
La risposta breve: No. “Non consiglio di dare le costine di maiale al tuo cane”, ha detto Susan Konecny, RN, DVM e direttore medico presso Best Friends Animal Society® . Il pollame crudo e le ossa di maiale, oltre alle ossa cotte di qualsiasi tipo, dovrebbero essere vietate quando si tratta della dieta del tuo cane.

“Sebbene il maiale stesso sia una buona fonte di proteine, le ossa dovrebbero essere considerate qualcosa di pericoloso e dovrebbero essere smaltite e non come un trattamento”, ha detto Stephanie Liff, DVM e proprietaria di Pure Paws Veterinary Care di Clinton Hill Brooklyn, NY.

Pericoli di dare le ossa delle costole ai cani
Prima di decidere di dare qualcosa al tuo amico a quattro zampe come ricompensa, assicurati innanzitutto che sia sicuro per lui mangiare, poiché dare un osso al tuo cane potrebbe portare a una visita veterinaria inaspettata, a un possibile intervento chirurgico d’urgenza o addirittura alla morte. Le ossa delle costole di maiale possono scheggiarsi in frammenti che possono far soffocare il tuo cane e possono anche causare gravi danni alla bocca, alla gola o all’intestino del tuo cane. “Qualsiasi osso, una volta masticato in piccoli pezzi, può bloccare l’intestino e portare a un brutto attacco di stitichezza e può anche causare lacerazioni della bocca e degli organi interni”, ha detto Konecny.

Mentre le ossa cotte hanno maggiori probabilità di scheggiarsi, anche le ossa crude sono pericolose e, oltre a rompersi in piccoli pezzi, hanno maggiori probabilità di essere ricoperte di salmonella e batteri. “Anche se il cane non ingoia l’osso”, dice Liff, “L’ingestione di tessuto adiposo sull’osso può causare vomito e diarrea, che possono portare a disidratazione, perdita di proteine ​​e altri gravi sintomi di disturbi intestinali”. Il consumo di ossa di costine di maiale può anche portare a pancreatite, una malattia pericolosa per la vita associata al consumo di pasti ricchi di grassi.

Alternative sicure per i cani
Non c’è motivo di mettere a rischio la salute del tuo cane quando ci sono altre ottime alternative da masticare per il tuo animale domestico.

“Di solito raccomando bastoni, corna o giocattoli di gomma resistenti”, ha detto Liff. “In generale, ti consiglio di scegliere una taglia più grande di quella che ti aspetteresti che il tuo cane masticasse, questo aiuterà a evitare che il tuo cane lo strappi in pezzi più piccoli e ingerisca i frammenti.”

Il tuo lavoro è mettere al primo posto la sicurezza del tuo animale domestico, non importa quanto sia carino quando implora per un morso del tuo osso. Invece, cerca altre opzioni che gli permetteranno di masticare e divertirsi in sicurezza e per assicurarti sempre di monitorare il tuo animale domestico durante la masticazione.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...