Animali

I cani possono mangiare le mandorle?

I cani possono trovare qualsiasi cosa tu stia mangiando desiderabile quanto una succosa bistecca di New York, anche se si tratta di un paio di foglie di lattuga o di una manciata di noci! Ma la realtà è che i nostri cuccioli non possono mordere tutto ciò che mangiamo – e quando si tratta di noci, alcuni tipi possono effettivamente essere tossici.

“Le noci che sono tossiche per i cani e sono un no definitivo includono la famiglia delle noci e le noci pecan”, spiega il dottor Richard Goldstein, direttore medico presso l’ Animal Medical Center di New York .

“Le noci più comunemente tossiche sono le noci di macadamia, che possono causare vomito, tremori, aumento della temperatura corporea e incapacità di camminare”, aggiunge la dottoressa Maritza Perez, DVM, del West Orange Animal Hospital nel New Jersey.

Ma per quanto riguarda le mandorle; sono vietati anche ai cani?

La risposta breve è sì. Sebbene le mandorle non siano tossiche per i cani, afferma Goldstein, possono rappresentare potenziali problemi di salute per i cani e dovrebbero essere evitate.

I potenziali pericoli delle mandorle per i cani
Ecco alcuni pericoli che potrebbero insorgere con il tuo cucciolo che mastica una mandorla.

Pericolo di ostruzione: i cani non masticano il cibo, come fanno gli umani, quindi se ingeriscono la mandorla intera, potrebbe portare a potenziali ostruzioni potenzialmente letali dell’esofago, dello stomaco o persino della trachea se aspirati nei cani di piccola taglia .

Potenziali gravi disturbi gastrointestinali: “Le mandorle sono ad alto contenuto di grassi e possono causare un aumento della pancreatite in alcuni cani”, dice Perez. Alcuni segni di pancreatite sono vomito, diarrea, perdita di appetito e letargia. La pancreatite può portare a una semplice indigestione o diventare grave e trasformarsi in un disturbo fatale. Quando si sospetta, la pancreatite deve essere adeguatamente diagnosticata e trattata in modo aggressivo dal veterinario.

Possibile ritenzione idrica: “Le mandorle, come molte noci confezionate, sono spesso molto salate e questa assunzione di sale può causare una maggiore ritenzione idrica nei cani, che è particolarmente pericolosa nei cani con malattie cardiache”, spiega Perez.

E Goldstein dice che i cani in realtà apprezzano il gusto delle mandorle, specialmente se sono aromatizzate. “Jalapeno, barbecue, affumicato o salato sono di solito i loro preferiti”, dice, “quindi li mangeranno se ne avranno la possibilità. Ma è responsabilità del proprietario dell’animale assicurarsi che non lo facciano. ”

Cosa fare se il tuo cane mangia mandorle
Animali di taglia diversa possono reagire in modo completamente diverso a quantità identiche di noci ingerite. Se il tuo cane consuma un paio di mandorle e non presenta alcun segno di soffocamento o ostruzione, non c’è motivo di preoccuparsi.

Tuttavia, “Se pensi che il tuo animale domestico abbia appena mangiato quel sacchetto di mandorle da cinque libbre che hai lasciato sul divano, il trattamento più efficace è indurre il vomito se l’ingestione è avvenuta nei 30 minuti precedenti”, dice Perez. Questo può essere fatto con perossido di idrogeno sotto la guida di un veterinario o con l’assistenza del controllo dei veleni. Se non sei sicuro di quando sono state consumate le noci o non puoi indurre il vomito, l’unica opzione è monitorare il tuo animale domestico per i segni di malattia. Se il tuo animale domestico si ammala, chiama il veterinario e fissa immediatamente un appuntamento.

Se non ci sono segni di soffocamento, soffocamento, gonfiore, vomito o disagio e credi che il tuo cane abbia ingerito solo poche mandorle, molto probabilmente il cane sta bene e può essere osservato a casa, dice il dottor Richard Goldstein.

“I cani non ottengono i benefici nutrizionali dalle mandorle che noi otteniamo e possono causare danni. Ci sono così tante scelte salutari migliori per un premio, anche se chiedono, implorano e impazziscono per loro “.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...