Animali

Il collare per cani intelligente dice ai proprietari come si sente l’animale domestico

Una startup sudcoreana ha sviluppato un collare per cani alimentato da intelligenza artificiale in grado di rilevare cinque emozioni nei cani monitorando i loro abbaia utilizzando la tecnologia di riconoscimento vocale .

Il collare Petpuls può dire ai proprietari di animali domestici tramite un’applicazione per smartphone se i loro cani sono felici, rilassati, ansiosi , arrabbiati o tristi. Tiene traccia anche dell’attività fisica e del riposo dei cani.

Questo dispositivo dà a un cane una voce in modo che gli esseri umani possano capire”, ha detto a Reuters Andrew Gil, direttore del marketing globale presso Petpuls Lab .

L’azienda ha iniziato a raccogliere diversi tipi di cortecce per analizzare le emozioni dei cani nel 2017. Tre anni dopo, ha sviluppato un algoritmo proprietario basato su un database di oltre 10.000 campioni di 50 razze di cani.

Pensavo che fosse solo felice quando giocava e si sentiva triste e ansiosa quando non ero a casa … in realtà si è sentita arrabbiata quando ha perso una partita che ha giocato con me, come si sentono gli umani”, ha detto Moon Sae-mi, che ha un Border Collie di sei anni.

Il collare ha un tasso di precisione medio del 90% di riconoscimento emotivo, secondo la Seoul National University, che ha testato il dispositivo che la società afferma essere il primo del suo genere ad essere alimentato dalla tecnologia di riconoscimento vocale AI.

Petpuls Lab ha iniziato a commercializzare il collare online nell’ottobre dello scorso anno a $ 99 (£ 73).

Il mercato globale della cura degli animali domestici valeva 138 miliardi di dollari (101 miliardi di sterline) nel 2020, con un aumento del 34%, secondo i dati di Euromonitor, poiché più persone trascorrevano del tempo a casa con i loro animali domestici o animali domestici adottati durante la pandemia Covid-19. Anche la popolazione mondiale di cani è cresciuta del 18% nello stesso anno a 489 milioni.

Più persone hanno iniziato ad adottare cani, ma purtroppo alcuni di loro hanno abbandonato i loro cani a causa di problemi di comunicazione”, ha detto Gil. “Petpuls può avere un ruolo importante nella pandemia … aiuta i proprietari a capire come si sentono i cani e aumenta il loro legame”

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...