Animali

Insegna al tuo cucciolo a “lasciarlo da solo”

I cuccioli masticano cose – è praticamente il loro lavoro! Il tuo compito è assicurarti che non abbiano accesso a nulla di pericoloso e insegnare loro ad astenersi dal raccogliere cose che preferiresti non avere. 
Innanzitutto, devi capire: è perfettamente normale che i cuccioli esplorino il mondo con la bocca. Di solito, non è un grosso problema e nessun danno viene dai cuccioli che apprendono il loro ambiente in questo modo. Masticheranno un po ‘di erba o una foglia, raccoglieranno un bastone o afferreranno una calza vagante. Il più delle volte, i cuccioli raccolgono le cose, le masticano un po ‘, le sputano e vanno per la loro strada.

Ma a volte, i cuccioli possono mettersi nei guai mangiando cose che non dovrebbero – funghi o marijuana, plastica o elettronica, calze o pietre. I seguenti passaggi possono aiutare a proteggere i tuoi cuccioli e insegnare loro a non mollare tutto ciò che è visibile mentre crescono.

PREVENZIONE: LA PRIMA LINEA DI DIFESA

La casa a prova di cucciolo dovrebbe essere intrapresa prima di portare a casa un cucciolo. Scarpe, calze, giocattoli per bambini, persino il telecomando della TV dovrebbero essere raccolti e messi fuori portata. Riordinare fa una grande differenza. Quando non riesci a sorvegliare il tuo cucciolo, tienilo in un’area sicura per i cuccioli, ad esempio dietro un cancelletto in cucina, in una penna per esercizi o in una cassa.

Controlla il tuo giardino per piante velenose, funghi, pacciame colorate e altre cose potenzialmente tossiche. La recinzione temporanea intorno alle piante può proteggere il tuo cucciolo fino a quando non ha imparato un giudizio e una moderazione migliori. Nelle passeggiate e nell’esplorazione del quartiere, presta attenzione a ciò che è a terra. Analizza l’ambiente prima di consentire al tuo cucciolo di annusare ed esplorare. Tienila al guinzaglio in qualsiasi area che non abbia visivamente spazzato via per i rischi.

Non preoccuparti, queste misure non dureranno per sempre. La maggior parte dei cuccioli supera il livello “mangia tutto”, ma fino a quando non lo fanno, tienili al sicuro.

Mettere le cose in bocca è quasi una coazione per alcuni cuccioli. I cuccioli attraversano varie fasi con questo, a seconda della fase di dentizione. Incanalare il loro desiderio di annusare, esplorare e masticare in modo sicuro renderà un po ‘meno probabile che lo facciano altre volte.

Inizia dando al tuo cucciolo molte cose interessanti da masticare. Ruota gli oggetti da masticare in modo che il tuo cucciolo non si annoi con gli stessi oggetti giorno dopo giorno. Assicurati di fornire giocattoli con molte trame diverse: duro, gommoso, morbido, lanoso, coriaceo e così via. Riempi i giocattoli di tipo Kong con cibo umido che deve essere leccato e masticato dalle fessure e prova altri giocattoli che dispensano il trattamento. Quando i cuccioli hanno molte opzioni di masticazione, hanno meno probabilità di cacciare cose nuove o strane da masticare.

Puoi anche dare al tuo cucciolo opportunità sicure di usare il naso per trovare giocattoli e cibo. I giochi “find it” con giocattoli o dolcetti possono incanalare il naturale bisogno di un cucciolo di cercare cose interessanti. Ad esempio, in un’area sicura della casa o del giardino, nascondi alcune prelibatezze e lascia che il tuo cucciolo le cerchi. Unisciti a lei nella ricerca. Condividi la sua gioia nel trovare cose interessanti!

Se il tuo cane custodisce l’oggetto per il quale stai cercando di scambiare, ricomincia. Dai al tuo cane qualcosa di meno prezioso per lui e usa delizie di valore superiore per il commercio. Offri gli ossequi più lontano dall’oggetto che lascia cadere. E se il comportamento persiste, consultare un professionista della formazione senza forza qualificato.
Un altro ottimo strumento è un “tappetino da fiuto”. Questo è un giocattolo appositamente progettato in cui puoi nascondere crocchette o dolcetti. Il tuo cucciolo si divertirà a trovare il suo cibo e aiuterà a soddisfare il suo naturale desiderio di cercare cose interessanti.

NON FARE IL PANICO

Se, ogni volta che il tuo cucciolo prende qualcosa in bocca, ti precipiti, la afferri e combatti qualsiasi cosa fosse fuori dalla sua bocca, il tuo cucciolo imparerà rapidamente a fare del suo meglio per impedirti di vederla raccogliere o prendere cose lontane. Probabilmente imparerà a correre o nascondersi quando troverà un “tesoro” che vuole investigare a suo piacimento – ma alcuni cuccioli cercheranno di ingoiare rapidamente gli oggetti in modo da non poterli portare via.

Invece di affrettarti, valuta la situazione. Il tuo cucciolo ha appena masticato qualche filo d’erba? Prese un bastone e lo masticò per un momento? Questi tipi di esplorazioni di solito non sono pericolosi e prenderli di mira aiuterà quando è necessario portare via qualcosa.

Ecco alcuni esercizi che tutti possono praticare con i loro cuccioli e cani. Pagheranno alla grande per quei momenti in cui, per la sua sicurezza, il tuo cucciolo ha davvero bisogno di astenersi dal masticare o deglutire qualcosa.

Rilascialo . Questo è un comportamento “sputa quella cosa fuori dalla tua bocca”. I passaggi per insegnarlo sono piuttosto semplici, ma richiedono un po ‘di pratica.
Inizia dando al tuo cane qualcosa che le piace mettersi in bocca: un giocattolo, un chewie o qualcosa come un giocattolo alimentare. Di ‘”Rilascialo!” e poi offrile qualcosa di meglio di quello che già ha – diciamo, un succulento pollo arrosto fresco. Quando lascia cadere l’oggetto per mangiare il pollo, lodalo come un matto e ricompensalo super generosamente, ad esempio con quattro o cinque pezzi di pollo di fila. Quindi lascia che abbia di nuovo quello che aveva in bocca.

Inizia con cose più facili, e laurearti per farla cadere cose più allettanti. Ricompensa sempre generosamente con qualcosa di meglio di quello che ha e, quando si esercita, lascia che il tuo cane riacquisti l’oggetto che ha lasciato cadere.

Pratica questo ogni giorno con diversi articoli per due o tre settimane, quindi almeno una volta alla settimana in seguito. Rinforzo anche il comportamento del “Drop it” ogni volta che gioco a prendere con il mio cane. Prima che lancerò una palla per farla inseguire, le chiedo di lasciar cadere la palla che ha.

Commercio . Questo è simile a “Rilascialo”, ma può essere per cose che possono o meno essere nella bocca del cane; inoltre, comporta un ulteriore passaggio per rimuovere l’elemento per un momento.
Chiedi al tuo cane di lasciare un oggetto e premiarlo generosamente quando lo fa. Quindi dì “Scambia!” e ritira l’oggetto. Ricompensala di nuovo, generosamente, con quattro o cinque pezzi di un trattamento di alto valore. Quindi restituiscile l’oggetto. Durante l’allenamento, restituisci sempre l’oggetto al tuo cane! Vuoi che impari che ti può dare qualcosa senza perderlo. Inoltre, di tanto in tanto, puoi fare uno scambio con il tuo cane dove prendi un oggetto che ha, lo ricompensi (generosamente!), E poi le dai un oggetto diverso e più prezioso invece di restituire il primo oggetto.

Come nel caso del “Drop”, esercitati con diversi oggetti al giorno, iniziando con oggetti facili. Progredisci lentamente verso mestieri più impegnativi e mantieni la pratica quotidiana per diverse settimane. Quindi mantieniti in forma allenandoti almeno una volta alla settimana.

Doggy Zen (“Se lasci il trattamento, otterrai il trattamento.”) Questo aiuta i cani ad imparare il controllo degli impulsi intorno alle cose che sono interessati a ottenere. L’intero esercizio viene eseguito senza dare un segnale.
1. Inizia con diverse prelibatezze a pugno chiuso. Presenta il pugno al cane, con il palmo rivolto verso l’alto, lateralmente e ad almeno un metro di distanza dal cane, come mostrato di seguito. Inizia subito a darle da mangiare dall’altra parte. Alimenta circa 10 prelibate di fila, ad una velocità di circa una al secondo. Loda lo splendore del tuo cucciolo!

Per insegnare l’esercizio “Doggy Zen”, inizia mostrando al tuo cucciolo che hai dei dolcetti a pugno chiuso; quindi nutrire le sue prelibatezze, una dopo l’altra, dall’altra mano.
Fallo più volte o fino a quando non puoi presentare al tuo cane il pugno chiuso pieno di dolcetti e lei inizia a guardarti per i suoi rapidi premi.

2. Presenta il tuo pugno pieno di prelibatezze al tuo cucciolo allo stesso modo: palmo rivolto verso l’alto, lateralmente, a circa un metro dal cucciolo. Il tuo cucciolo dovrebbe cercarti le prelibatezze d’altro canto. Prima di darle le prelibatezze, apri il pugno a una mano piatta, in modo che le prelibatezze siano ora in vista; quindi inizia immediatamente il trattamento rapido dall’altro lato, ancora una volta, 10 prelibatezze di seguito, a una velocità di circa una al secondo. Fai questo passo finché il tuo cucciolo non ti guarda facilmente quando tiri fuori il pugno pieno di prelibatezze e apri la mano in modo che le prelibatezze siano facilmente accessibili.

Se in qualsiasi momento il tuo cucciolo cerca le prelibatezze nella tua mano aperta, richiudi con calma la mano in un pugno. Tieni il pugno perfettamente immobile. Non tirarlo via. Non dire “No!” o “Lascialo!” Aspetta pazientemente. Quando il tuo cucciolo si allontana dalla tua mano (di solito lo fa rapidamente perché li hai preparati facendo prima il passaggio 1), apri la mano e riprova. Se il tuo cucciolo si tuffa per gli ossequi una seconda volta, chiudi semplicemente il pugno e torna al passaggio 1 per un po ‘più a lungo. Una volta che il tuo cucciolo ha superato il passaggio 2, continua con il passaggio 3.

Quando eccelle al passaggio 2, puoi approfondire il passaggio 3: nutrire i suoi dolcetti, uno dopo l’altro, dalla mano ora aperta.
3. Ora che il tuo cucciolo aspetta mentre presenti una mano aperta di prelibatezze, le darai da mangiare dalla mano aperta, una alla volta, con l’altra mano. Se il tuo cucciolo si tuffa per le prelibatezze in qualsiasi momento, chiudi semplicemente il pugno come sopra. Se lo fa una seconda volta, torna al passaggio 2. Presto il tuo cucciolo si allontanerà e aspetterà mentre apri la mano, e le darà lentamente da mangiare un trattamento alla volta.

L’automatico lo lascia . Esistono due tipi di “lasciare il suo” che vorrai praticare con il tuo cane. Uno è il “lasciare in automatico” – questo è quando il tuo cane lascia qualcosa di interessante da solo senza che tu dica niente. L’esercizio Doggy Zen sopra ti aiuterà a preparare il tuo cucciolo per lasciarlo automaticamente. Questo esercizio pagherà quando il tuo cucciolo incontra cose a terra che non noti, così come con il counter surf e gli oggetti lasciati cadere nella tua cucina.
Inizia con il tuo cucciolo al guinzaglio. Metti un oggetto interessante, come un piccolo contenitore di crocchette, a terra fuori dalla portata del tuo cane. Impedisci al tuo cane di raggiungere il contenitore con il guinzaglio, ma non appena lo metti giù, inizia a consegnare rapidamente al tuo cane, uno dopo l’altro, un cibo di alto valore. Come nell’esercizio Doggy Zen, dai da mangiare circa 10 pezzi di cibo a una velocità di circa uno al secondo.

Dopo un paio di ripetizioni di questo, quando metti giù il contenitore di crocchette, il tuo cane ti guarderà rapidamente, aspettandosi quei 10 pezzi di pollo! Cattura questo disimpegno contrassegnando con il “clic” di un clicker o un segnale verbale come la parola “Sì!” e si rinforza immediatamente con la consegna rapida di prelibatezze. Assicurati di segnare il secondo in cui la testa del tuo cane si gira verso di te.

Una volta che il tuo cane si allontana facilmente e con successo dalla crocchetta, prova questo con cibi più interessanti, come ad esempio i dolcetti da allenamento o il formaggio.

Quando il tuo cane si allontana con successo dal cibo senza alcun suggerimento da parte tua, sposta il cibo su altre superfici, come un tavolino da caffè o banconi della cucina.

Continua a praticare questo per diversi giorni. Ricompensa ogni volta che il tuo cane ignora il cibo.

Quando il tuo cane è una rock star in questo esercizio al guinzaglio, fai pratica con il tuo cane senza guinzaglio, ma impostalo per il successo, non per fallire. Se cerchi di farla allontanare da un mucchio di pollo arrosto nella sua prima prova senza guinzaglio, potrebbe trovarlo troppo allettante e immergersi per il cibo; se ciò accade, ti farà tornare indietro. I successi graduali aumentano l’affidabilità molto più rapidamente che spingere il tuo cucciolo così rapidamente che commette errori.

Lascialo (il comportamento inseguito) . Per il successo più rapido, addestrare prima il “lasciare automatico”. Quindi, una volta che il cucciolo si astiene in modo affidabile dal cibo che hai preparato o lasciato cadere come per caso, è abbastanza semplice aggiungere un segnale al comportamento. Dì semplicemente “Lascialo!” appena prima che il tuo cucciolo stia per allontanarsi dal cibo – e ricompensarla generosamente quando lo fa. Imparerà rapidamente che quando sente queste parole, dovrebbe allontanarsi da qualsiasi cosa le interessi per ottenere una fantastica ricompensa.

Rafforzare il tuo cucciolo in modo coerente e generoso quando resiste a mettere qualcosa in bocca o quando ti restituisce qualcosa ti ripagherà alla grande! Il tuo rinforzo dovrebbe essere tutto ciò che è migliore o più prezioso (secondo il tuo cane) di quello che ha già. Nella maggior parte dei casi, un cibo di alto valore super-duper funziona bene, ma a volte, dare più pezzi di cibo, uno dopo l’altro, può compensare il fatto di non essere buono come quello che stai chiedendo al tuo cane di abbandonare. E per alcuni cani, un gioco di tiro o un inseguimento di una palla sarà una ricompensa fantastica! Ogni cane ha la sua opinione su ciò che è prezioso, quindi scegli attentamente per il tuo cane.

Seguire le linee guida sopra e insegnare queste abilità aiuteranno il tuo cucciolo a superare la fase della vita “mettiti tutto in bocca” e ti daranno strumenti di controllo degli impulsi che serviranno te e il tuo cucciolo per tutta la vita!

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...