Animali

La noce moscata è sicura per i cani?

La noce moscata è una delle spezie preferite per cuocere biscotti e torte stagionali. La ricca fragranza di nocciola attira in cucina più di familiari e amici; può attirare anche l’attenzione del tuo cane. Ma, se sta chiedendo un morso delle tue prelibatezze appena sfornate, puoi darglielo? Con così tanti cibi che non sono sicuri per i cani, come cioccolato, sale da cucina e cipolla in polvere, tra gli altri, dove si inserisce la noce moscata?

“La noce moscata è tossica per gli animali domestici a causa di un composto della noce moscata chiamato Myristicin”, afferma Stephanie Liff, DVM e partner del Brooklyn Cares Veterinary Hospital di New York. La risposta è molto semplice: no, la noce moscata non è sicura per i cani.

Ecco tutto ciò che dovresti sapere quando si tratta del tuo cane e della noce moscata.

Quando preoccuparsi:

Se il tuo animale domestico si fa strada nella dispensa e inizia a rosicchiare lo shaker, potresti avere un problema. “A dosi elevate, puoi vedere disorientamento, allucinazioni, aumento della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna, secchezza delle fauci, dolore addominale e persino convulsioni”, spiega Liff. Sebbene sia improbabile che il tuo cane ne ingerisca abbastanza da provocare questo tipo di reazioni, se lo fa, “i segni possono durare circa 48 ore”.

Inoltre, ricorda di tenere a mente le dimensioni del tuo animale domestico in relazione a quanta noce moscata ha mangiato. Se è più grande e ha mangiato solo un boccone di torta, non correrà lo stesso rischio di, diciamo, un Chihuahua che ha mangiato tre fette.

Quando non preoccuparti:

“A una dose bassa, come probabilmente sarebbe contenuta nel cibo che un essere umano potrebbe condividere con un animale domestico, potresti non vedere effetti collaterali, anche se lievi, come vomito o diarrea”. Quindi se gli capita di rubare un biscotto dal tuo bancone, dovrebbe stare bene. Tieni gli occhi aperti e vedi se il tuo cane manifesta uno qualsiasi dei sintomi per i prossimi due giorni, solo per essere sicuro che stia bene.

Cosa fare:

Per evitare che il tuo cane trovi l’opportunità di entrare nello shaker per noce moscata o di scavare in una partita di prodotti da forno, tieni gli armadietti chiusi e la noce moscata fuori dalla portata. Inoltre, ricorda di far sapere agli ospiti e ai bambini di non condividere un morso di nulla con il tuo cane senza aver prima verificato con te; potrebbero non rendersi conto che il loro gesto amichevole può avere effetti collaterali pericolosi.

Se il tuo animale ingerisce noce moscata e credi che ne abbia mangiato abbastanza da causare sintomi, non esitare a chiamare il tuo veterinario o portare subito il tuo cane in una clinica di emergenza se noti uno dei sintomi.

In generale, e se puoi evitarlo, è un’idea migliore attenersi alle leccornie per cani e saltare gli avanzi del tavolo, poiché i rischi potrebbero non valere la ricompensa.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...