Animali

La riflessologia è utile ai cani?

Pratiche di medicina alternativa come il massaggio e l’agopuntura si sono dimostrate utili per i cani. Tuttavia, la giuria è ancora fuori dalla riflessologia. Un tipo di massaggio basato sul concetto che i punti riflessi dei piedi, delle mani (zampe) e della testa sono collegati a ogni parte del corpo, la riflessologia è utilizzata sia sull’uomo che sui cani. Massaggiando quei punti, si dice che il medico rilasci la tensione e possa alleviare alcune condizioni mediche nel paziente. Finora non esistono studi su come questo trattamento influisca sugli animali domestici.

In effetti, la dott.ssa Narda Robinson, presidente e CEO di CuraCore Integrative Medicine & Education Centers a Fort Collins, Colorado, afferma che non ci sono prove che le “mappe” di riflessologia comunemente utilizzate nel trattamento umano abbiano validità nella misura in cui le aree correlate sul fondo del il piede a zone in altre parti del corpo.

“Trasporre un sistema che è, essenzialmente, inventato di punto in bianco e poi applicato al piede canino molto diverso, è fantasioso nella migliore delle ipotesi”, dice Robinson.

A causa di opinioni come quella di Robinson e della mancanza di studi, trovare un professionista della riflessologia per il tuo cane può essere difficile. Tuttavia, puoi tranquillamente provare alcune tecniche di riflessologia da solo. Se non altro, è un altro buon modo per entrare in contatto con il tuo cane.

Legame con il tuo cane
La forma più comune di riflessologia comporta l’applicazione di pressione su diverse aree sul fondo del piede canino.

“Non tutti i cani come le loro zampe si toccavano”, dice Alison Zeidler, un terapista canadese registrato di riflessologia e istruttore di riflessologia canina. “Guadagna lentamente la loro fiducia applicando colpi delicati dalla testa e dalle spalle lungo la gamba e oltre la zampa. Questo di solito mostra loro quanto sia rilassante il tocco e quindi la maggior parte dei cani ti permetterà di lavorare le gambe e le zampe “.

Zeidler offre terapie olistiche sia alle persone che ai loro animali domestici, inclusi cavalli, cani e gatti. Dice che i punti riflessi nelle zampe, nelle orecchie e nella testa corrispondono a ogni articolazione, muscolo, ghiandola e organo del corpo. Stimolando questi punti, tu o un riflessologo potete influenzare quella parte del corpo correlata portandola in uno stato più rilassato ed equilibrato.

Benefici della manipolazione del piede
La riflessologia riduce lo stress, dice Zeidler. “Proprio come con gli esseri umani, una cattiva alimentazione, la mancanza di esercizio fisico e l’ansia possono influire sulla salute e sul benessere del nostro animale domestico. Ciò può provocare malattie o problemi comportamentali “.

Zeidler incorpora anche altre tecniche di lavoro sul corpo e metodi di guarigione energetica nelle sue sessioni di riflessologia con i clienti canini. Queste pratiche incoraggiano il rilassamento, dice, e promuovono anche la circolazione, una maggiore energia, innescano il sistema nervoso parasimpatico, incoraggiano la respirazione profonda e riducono dolori e dolori.

“Riportando gli organi e altri sistemi del corpo in uno stato più equilibrato, la riflessologia promuove l’auto-guarigione”, afferma Zeidler. “È un ottimo modo per aiutare il corpo ad affrontare molte malattie o condizioni.”

Rischi e pericoli della riflessologia
La riflessologia può promuovere l’auto-guarigione, ma ciò non significa che i riflessologi possano diagnosticare, trattare o curare qualsiasi malattia o condizione, sottolinea Zeidler. Se dicono che possono, fai attenzione.

Uno dei principali svantaggi della riflessologia è che al tuo cane potrebbe non piacere. “Penso che sarebbe difficile farlo sugli animali domestici perché a molti di loro non piace che i loro piedi vengano toccati, molto meno stimolati”, afferma il dottor Doug Knueven della Beaver Animal Clinic di Beaver, Pennsylvania, che non usa riflessologia. “È stata la mia esperienza che la riflessologia fa male.”

Ecco perché è fondamentale monitorare le reazioni del tuo cane quando esegui riflessologia su di lui. “Ascolta e guarda il tuo cane”, dice Zeidler. “Se mostra segni di resistenza o ansia, come arricciare il labbro o trattenere il respiro, o sembra preoccupato, rallenta o fermati. Non forzare mai il tuo cane ad accettare qualsiasi tipo di carrozzeria perché questo vanifica lo scopo e hai infranto la fiducia con il tuo cane. “

Malattie o lesioni acute o gravi richiedono diagnosi e trattamento da parte di un veterinario e non devono essere inizialmente affrontate con la riflessologia.

Calmare i cani con riflessologia
Tenendo delicatamente o usando una pressione molto leggera e rilasciare il movimento con il pollice sul punto del plesso solare (sotto il centro del grande cuscinetto della zampa su qualsiasi piede), puoi aiutare a calmare il tuo cane. Puoi anche lenire il tuo cane strofinando delicatamente la punta delle orecchie, dice Zeidler.

Altri dicono che strofinare l’intero orecchio può essere calmante. Sul suo sito, Positively.com, l’addestratrice di cani Victoria Stillwell afferma che le orecchie dei cani hanno molte terminazioni nervose. Quando vengono massaggiate, quelle terminazioni nervose possono causare il rilascio di endorfine nel corpo del tuo cane, aumentando il suo rilassamento.

Stillwell suggerisce di muovere il dito con un movimento lento e circolare dalla base dell’orecchio verso l’esterno. Nota dove sembra apprezzare di più il massaggio in modo che tu possa concentrarti lì.

Knueven dice che pensa alla riflessologia come a un microsistema dell’agopuntura. “Ad esempio, l’agopuntura auricolare utilizza punti all’interno dell’orecchio del cane”, dice. “Ci sono punti che possono influenzare ogni parte del corpo nell’orecchio, proprio come i punti di riflessologia sui piedi.”

Robinson afferma che i veterinari sono attratti da approcci di medicina fisica basati sull’evidenza per cani come l’agopuntura, il massaggio del corpo e la fotomedicina. La riflessologia canina manca di valore oggettivo, dice.

Tuttavia, Zeidler afferma che è un modo positivo per trascorrere del tempo di qualità con il tuo cane. “Ridurre lo stress aiuta a creare un maggiore senso di benessere sia per te che per il tuo cane”, afferma Zeidler.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...