Animali

La volpe cieca diventa la migliore amica del Terrier disabile, che fa da cane guida

La sorprendente amicizia tra una volpe e un segugio potrebbe essere stata la base di un film di successo per la Disney , ma di certo non è qualcosa che si vede nella vita di tutti i giorni.

Questo fino a quando il terrier in sedia a rotelle Jack ha incontrato la volpe cieca Pumpkin e l’improbabile coppia è diventata la migliore amica

Nonostante la sua disabilità – dopo che un tumore alla colonna vertebrale gli ha impedito di camminare – il premuroso Jack è diventato il cane guida accidentale di Pumpkin di un anno, portandola a fare passeggiate nel parco e aspettando pazientemente che lei la raggiunga.

Dopo una lunga passeggiata, la coppia non ama nient’altro che coccolarsi insieme a casa, accanto al compagno di salvataggio Croqueta.

L’adorabile trio vive con la veterinaria Ana Lapaz-Mendez a East Finchley, nel nord di Londra.

Ana, 42 anni, dice che Jack “si sente responsabile di prendersi cura di Pumpkin come fa un fratello con una sorella”.

È fantastico che Jack non abbia mai trattato Pumpkin come una volpe, pensando di doverla inseguire”, dice Ana, che ha salvato entrambi gli animali dall’essere abbattuti.

“Non sono sicuro di quanto Pumpkin sappia di essere anche una volpe.

“Non è la relazione perfetta perché a volte Jack si arrabbia con lei, ma è come una relazione tra fratello e sorella.

“Racconta spesso a Pumpkin quando ne ha bisogno senza farle del male, ma non sono sicuro di quanto lei capisca.

“Se un altro cane va per Pumpkin o cerca di annusarla, Jack la difende. Si è messo tra un gatto e Pumpkin e ha detto al gatto di andarsene.

“Jack aiuta Pumpkin, ma lui stesso è davvero cattivo ora è più indipendente e pensa di essere il cane migliore.”

Ana dal cuore grande, che lavora come chirurgo veterinario al Medivet Carpenders Park a Watford, ha deciso di prendere Pumpkin quando è stata trovata con due gambe rotte in ottobre, ed è diventato subito evidente che la volpe non era in grado di badare a se stessa a causa di essere cieco.

Jack, cinque anni, è entrato a far parte della famiglia due mesi dopo, quando il suo precedente proprietario è morto.

Anche se ora è in grado di camminare molto meglio dopo aver rafforzato le gambe, fa ancora affidamento sulle ruote.

Ana dice: “All’inizio Jack era molto lento e non conosceva la zona, quindi mi seguiva e poi Pumpkin lo seguiva.

“Ogni volta che sente le ruote andrà in quella direzione. Se il rumore delle ruote è dietro di lei, si fermerà, farà un cerchio e le seguirà. Di notte corre anche accanto a Jack.

“Adesso Jack può muoversi meglio, ha cominciato a interessarsi di più agli scoiattoli, ma verrà comunque a controllare. Se ne andrà e poi aspetterà Pumpkin. È diventata una cosa naturale adesso. ”

Ana ha trasformato Pumpkin in un’amaca su cui riposare le gambe quando l’ha accolta per la prima volta, ma presto è diventato chiaro che aveva bisogno della guida di un cane durante le loro passeggiate.

Anche l’altro cane da salvataggio di Ana, Croqueta, cinque anni, fa il suo turno per controllare Pumpkin ma, essendo un cane pienamente abile, Ana scherza sul fatto che è più utile per trovare Jack quando si perde tra i cespugli.

Il filmato del docile Pumpkin che segue da vicino Jack, usando suoni e odori, è diventato virale, conquistando l’improbabile coppia di una legione di fan.

I video di Instagram della loro relazione amorosa hanno più di 100.000 visualizzazioni e Ana dice che i suoi vicini apprezzano la coppia.
Ottengono anche ampia attenzione durante le loro passeggiate.

Ana dice: “Quando i bambini sono in giro a loro piace avvicinarsi a Pumpkin perché è una volpe che non scappa via. Tutti li amano.

Ho sentito molte persone durante le passeggiate parlare di Jack e delle sue ruote e poi hanno visto arrivare anche la volpe. C’erano troppe persone, quindi ora camminiamo in zone più tranquille “.

Ana spera che Jack continui a riguadagnare forza nelle gambe in modo da poter continuare a controllare Pumpkin e la coppia può rimanere inseparabile, nonostante la ritrovata ossessione di Jack per gli scoiattoli.

Forse la famiglia insolita può invitare un altro nuovo membro dalla coda soffice.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...