Animali

Leucemia del gatto (virus della leucemia felina)

Infezione da virus della leucemia felina (FeLV) nei gatti
Il virus della leucemia felina (FeLV) è una malattia che danneggia il sistema immunitario del gatto e può causare il cancro. Questa infezione virale è responsabile di troppe morti nei gatti domestici, colpendo tutte le razze. La buona notizia è che è completamente prevenibile. La cattiva notizia è che la maggior parte dei gatti con FeLV vive solo pochi anni dopo la diagnosi.

Sintomi e tipi
I gatti con FeLV potrebbero non mostrare alcun segno, anche per anni. Alcuni dei sintomi più comuni della leucemia felina includono:

Anemia
Letargia
Perdita di peso progressiva
Suscettibilità alle infezioni
Diarrea persistente
Infezioni dell’orecchio esterno e della pelle e cattive condizioni del mantello
Febbre (osservata in circa il 50% dei casi)
Andatura o movimento traballanti, scoordinati o che sembrano ubriachi
Debolezza generalizzata
Infiammazione del naso, della cornea o dei tessuti umidi dell’occhio
Infiammazione delle gengive e / o dei tessuti della bocca (gengivite / stomatite)
Linfoma (il più comune tumore associato a FeLV)
Fibrosarcomi (cancro che si sviluppa dal tessuto fibroso)
Cause
La leucemia del gatto è solitamente contratta dalla trasmissione da gatto a gatto (p. Es., Morsi, stretto contatto, toelettatura e condivisione di piatti o lettiere). Può anche essere trasmesso a un gattino alla nascita o attraverso il latte materno. I gattini sono molto più suscettibili al virus, così come i maschi e i gatti che hanno accesso all’esterno.

Diagnosi
Se il tuo gatto è malato, il tuo veterinario escluderà prima altre infezioni come batteriche, parassitarie, virali o fungine. Inoltre, i tumori non virali devono essere esclusi.

È disponibile un semplice esame del sangue per determinare se il tuo gatto ha FeLV.

Trattamento
Sfortunatamente, l’85% dei gatti con FeLV muore entro tre anni dalla diagnosi.

Non esistono cure o cure per la leucemia felina. Il trattamento è diretto ai sintomi e spesso include steroidi, trasfusioni di sangue e cure di supporto quando necessario. Alcuni farmaci hanno mostrato risultati promettenti nel trattamento della leucemia felina, compresi gli antivirali utilizzati nel trattamento dell’AIDS umano.

Se il tuo gatto non ha sintomi quando le viene diagnosticata la FeLV, non è necessario alcun trattamento a parte una buona assistenza domiciliare.

Se il tuo gatto è malato, la leucemia felina rende difficile per il corpo del gatto rispondere al trattamento. Il tuo veterinario prescriverà farmaci per trattare i sintomi. Il tuo gatto potrebbe essere ricoverato in ospedale per gravi infezioni secondarie, basso numero di globuli rossi, perdita di peso con perdita muscolare o altri sintomi come ritiene opportuno il veterinario. In questi casi, sarà tenuto sotto cure ospedaliere fino a quando le sue condizioni non si saranno stabilizzate. A volte è necessario un trattamento di emergenza, come le trasfusioni di sangue.

Vita e gestione
Dovrai monitorare il tuo gatto per i sintomi di infezione e tenerti in contatto con il veterinario per quanto riguarda il trattamento e i test di follow-up. Il trattamento dei segni minori di malattia è particolarmente importante in un gatto con noto virus della leucemia felina. A causa del virus, il suo corpo potrebbe non essere in grado di rispondere adeguatamente a infezioni minori e altre malattie.

I gatti con il virus della leucemia felina possono avere una vita normale se altre malattie possono essere prevenute.

Tenere i gatti infetti da FeLV in casa e separati da quelli sani per prevenire l’esposizione al virus e la trasmissione di FeLV. Una buona alimentazione è importante, così come il controllo di eventuali infezioni secondarie batteriche, virali o parassitarie.

Prevenzione
Tenere separati i gatti infetti (e metterli in quarantena) è l’unico modo per prevenire al 100% la leucemia nei gatti sani. Esiste un vaccino contro FeLV; tuttavia, è importante testare il tuo gatto prima della vaccinazione iniziale, poiché potrebbe essere già infetto. Anche se intendi che il tuo nuovo gattino sia rigorosamente al chiuso, la maggior parte dei veterinari consiglierà di includere il vaccino FeLV nella sua serie di richiami per gattini. I gatti possono scappare di casa e lo stile di vita cambia. È importante per la salute del tuo gatto che sia protetto e il vaccino presenta un rischio minimo.

Un gatto con leucemia felina dovrebbe essere tenuto rigorosamente al chiuso e lontano da gatti non infetti.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...