Animali

Nutrire i gatti con pancreatite

La pancreatite felina è una malattia esasperante. È spesso difficile da diagnosticare, i veterinari di solito non sono sicuri della sua causa sottostante e può essere resistente al trattamento. Perché allora fare raccomandazioni su cosa dare da mangiare ai gatti con pancreatite dovrebbe essere diverso?

Prima un po’ di sfondo. Il pancreas è un piccolo organo che si trova tra lo stomaco e la prima parte dell’intestino tenue. Ha due funzioni principali: la produzione dell’ormone insulina e la produzione di enzimi digestivi. La pancreatite si sviluppa quando l’organo si infiamma per una qualsiasi ragione (o nessuna particolare). Spesso gli unici sintomi associati alla pancreatite nei gatti sono letargia e scarso appetito. Una diagnosi definitiva di pancreatite può richiedere una combinazione di un profilo ematochimico, conta cellulare completa, analisi delle urine, esame delle feci, test specifici per pancreatite (fPLI o SPEC-FPL), radiografie e/o ultrasuoni addominali e persino chirurgia esplorativa.

Il trattamento per la pancreatite prevede la fluidoterapia, il sollievo dal dolore, i farmaci per controllare la nausea e il vomito, gli antibiotici, a volte le trasfusioni di plasma e, cosa forse più importante, far mangiare di nuovo il gatto. I gatti che smettono di mangiare per qualsiasi motivo sono ad alto rischio di una malattia potenzialmente letale chiamata lipidosi epatica. Pertanto, fornire cibo ai gatti con pancreatite è fondamentale, il che fa sorgere la domanda: “Quale tipo di cibo è il migliore?”

Quando i cani sviluppano la pancreatite, è un protocollo standard tenerli lontani dal cibo fino a quando il loro vomito non si attenua e quindi iniziare a rialimentarsi con una dieta povera di grassi. Tuttavia, questo non vale per i gatti. Il vomito non è un grosso problema nei gatti con pancreatite e la ricerca non ha mostrato un beneficio per i cibi a basso contenuto di grassi.

Molti gatti con pancreatite soffrono anche di un certo grado di malattie del fegato e malattie infiammatorie intestinali, quindi anche il cibo che scegliamo deve essere appropriato per queste condizioni.

Le mie diete per gatti che soffrono di pancreatite hanno le seguenti caratteristiche:

facilmente digeribile
livelli moderati di proteine ​​che provengono da nuove fonti o sono alterate per essere ipoallergeniche
moderati livelli di grasso
in scatola, a meno che il gatto non mangi solo secco
Diversi produttori di alimenti per animali producono prodotti che soddisfano questi criteri, quindi ne proverò uno e se il gatto storce il naso, passerò a un altro.

Le raccomandazioni dietetiche sono tutte buone e valide a meno che il paziente non rifiuti il ​​cibo. L’adagio, “È meglio mangiare parte della dieta sbagliata che nessuna dieta giusta” si applica certamente alla pancreatite felina. Se un gatto mangia solo un cibo che normalmente eviterei, può mangiarlo finché non si sente meglio e poi abbiamo la possibilità di fare un cambiamento graduale.

Se il gatto si rifiuta di mangiare qualsiasi cosa, è il momento di un sondino. Uso tubi nasogastrici (infilati attraverso il naso e nell’esofago o nello stomaco) quando penso che sarà necessaria un’alimentazione supplementare solo per o pochi giorni, ma i tubi per esofagostomia (inseriti chirurgicamente nell’esofago) sono una soluzione migliore a lungo termine. Uno dei vantaggi di un tubo per esofagostomia è che possiamo nutrire cibo in scatola mescolato con un po’ d’acqua attraverso di esso. Quindi, anche se un gatto non vuole seguire una dieta con le caratteristiche che ho menzionato sopra, ora abbiamo un modo a basso stress per farlo entrare in lei.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...