Animali

Passaggio anormale tra arteria e vena nei cani

Fistola artero-venosa nei cani
Una fistola artero-venosa è una connessione anormale a bassa resistenza tra un’arteria e una vena. Se abbastanza grande, la fistola può far sì che una frazione significativa della gittata cardiaca totale bypassi il letto capillare, facendo in modo che i tessuti ricevano poco o nessun ossigeno. Il cuore, a sua volta, cerca di compensare la mancanza di ossigeno pompando il sangue verso il corpo a una velocità maggiore, il che può portare a un’insufficienza cardiaca congestizia “ad alto rendimento”.

La posizione delle fistole artero-venose varia; i siti segnalati includono la testa, il collo, l’orecchio, la lingua, gli arti, il fianco, il midollo spinale, il cervello (parte del cervello), il polmone, il fegato, la vena cava (la vena principale che riconduce al cuore) e il tratto gastrointestinale.

Sintomi e tipi
I sintomi associati a una fistola artero-venosa dipenderanno in ultima analisi dalle dimensioni e dalla posizione della fistola. Tipicamente, c’è una lesione calda e non dolorosa nel sito della fistola. Se la lesione è su un arto, il cane può mostrare:

Gonfiore nel punto in cui è possibile toccare l’arto e l’impronta della punta del dito è rimasta nella pelle (edema da vaiolatura)
Zoppia
Ulcerazione
Scabbing
Cancrena (il tessuto muore e diventa verde)
I segni di insufficienza cardiaca congestizia, che è spesso associata a questo tipo di fistola, includono:

Tosse
Difficoltà a respirare ( dispnea )
Aumento della frequenza cardiaca ( tachipnea )
Intolleranza all’esercizio
Se la fistola artero-venosa causa insufficienza d’organo, il tuo cane potrebbe mostrare:

Distensione dell’addome (fegato)
Convulsioni (cervello)
Debolezza o paralisi (midollo spinale)
Cause
I cani nascono raramente con fistole artero-venose. In genere, acquisiscono la fistola a causa di danni traumatici ai vasi sanguigni, complicazioni chirurgiche, tumori o problemi derivanti dal prelievo di sangue o iniezioni intorno ai vasi sanguigni (p. Es., Barbiturici)

Diagnosi
Dovrai fornire al veterinario una storia completa della salute del tuo cane, inclusa la comparsa e la natura dei sintomi. Lui o lei eseguirà quindi un esame fisico completo, nonché un profilo biochimico, analisi delle urine, emocromo completo e pannello elettrolitico per aiutare a identificare le complicanze associate a una fistola artero-venosa. Anomalie biochimiche, ad esempio, possono suggerire disfunzioni epatiche, renali o di altri organi.

Poiché le fistole artero-venose influenzano in modo significativo il flusso sanguigno del cane, i raggi X del torace possono mostrare un ingrossamento del cuore e segni di circolazione eccessiva ai polmoni. Inoltre, un’ecografia Doppler può mostrare un flusso turbolento ad alta velocità all’interno della lesione.

Per individuare la fistola artero-venosa, il veterinario può utilizzare un ecocardiogramma sul cane. E per delineare la lesione, che può essere necessaria per la diagnosi definitiva ed è altamente desiderabile per la valutazione preschirurgica, il veterinario può utilizzare l’angiografia selettiva.

Trattamento
I cani con segni clinici devono essere sottoposti a intervento chirurgico per dividere e rimuovere le connessioni anomale tra i vasi sanguigni. Tuttavia, la chirurgia può essere difficile e laboriosa e può richiedere trasfusioni di sangue. Sebbene spesso abbia successo, la fistola artero-venosa può ripresentarsi anche dopo l’intervento chirurgico. Alcuni cani possono anche richiedere l’amputazione dell’appendice interessata.

Una nuova opzione di trattamento chiamata embolizzazione transcatetere prevede l’utilizzo di un catetere per bloccare i vasi sanguigni. Questo metodo è particolarmente vantaggioso perché è relativamente non invasivo e fornisce l’accesso a lesioni remote attraverso i vasi sanguigni.

Vita e gestione
Il tuo veterinario vorrà programmare regolari appuntamenti di follow-up per valutare il tuo cane, soprattutto se ha subito un intervento chirurgico. Ciò gli consentirà anche di determinare se la fistola artero-venosa si è ripresentata.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...