Animali

Perché il peso del tuo cane è davvero importante?

Secondo l’Associazione per la prevenzione dell’obesità degli animali domestici (APOP), il 54% dei cani e dei gatti della nazione è sovrappeso e il fondatore di APOP, Ernie Ward, DVM, non ne è davvero contento.

“Spesso cerchiamo di confrontare ciò che sta accadendo ai nostri animali domestici con l’epidemia di obesità infantile, poiché è un modello simile che emerge”, ha affermato il dott. Ward. “Il problema più grande è che quando la maggior parte delle persone riconosce il problema, spesso è troppo tardi”.

Allora perché avere un cane obeso è un tale problema? Il dottor Ward l’ha rotto.

I due problemi principali con i cani in sovrappeso
Ci sono davvero due fattori da tenere a mente quando si considerano i problemi associati agli animali domestici in sovrappeso e obesi, afferma il dott. Ward: salute e denaro.

Il primo, la salute, non dovrebbe sorprendere coloro che sono consapevoli di tutti i problemi di salute che le persone in sovrappeso devono affrontare. “Non è solo il fatto che gli animali obesi hanno un’aspettativa di vita più breve, ma è in primo luogo la qualità della vita che stanno conducendo”, afferma il medico.

Alcuni dei principali problemi di salute che i cani obesi devono affrontare includono osteoartrite, diabete di tipo 2, ipertensione, malattie cardiache e respiratorie, malattie renali, cancro e altro ancora.

“Il vero rubacuori per me come veterinario, però, è che questi animali hanno una qualità della vita così ridotta”, ha detto il dott. Ward. “Vedo le conseguenze e desidero per quegli animali domestici che potrei riportare il nastro a cinque anni fa e dire ‘Cambiamo alcune piccole cose qua e là e avremmo potuto evitare tutto questo.’ È evitabile, non inevitabile”.

Oltre ai fattori di salute, il Dr. Ward è anche sbalordito dalla quantità di denaro che viene spesa quando si tratta di curare animali domestici obesi. Stima che gli animali obesi costano ai proprietari decine, se non centinaia, di milioni di dollari in spese mediche non necessarie ogni anno. “Dal punto di vista economico questo è enorme”, ha detto. In effetti, secondo il dottor Ward, molte delle spese per l’assistenza veterinaria associate ai problemi di peso scomparirebbero se tutti iniziassimo a fare scelte alimentari più intelligenti e migliori per i nostri animali domestici. Hai sentito bene; migliori scelte di cibo per animali domestici possono farti risparmiare denaro!

La strada per una soluzione
Il Dr. Ward suggerisce alcuni passaggi molto specifici quando si tratta di prevenire e curare i cani in sovrappeso o obesi – e inizia con una conversazione.

“Sono esigente della mia professione”, dice il dottor Ward. “I proprietari di animali domestici verranno da me e diranno: ‘Ho chiesto al mio veterinario il peso del mio animale domestico e non sembrava interessato.’ Quando si tratta del peso del tuo animale domestico, è fondamentale trovare un veterinario interessato e competente. Se non hai una conversazione con il tuo veterinario su cosa stai dando da mangiare al tuo animale domestico e quanto gli dai da mangiare, ti stai perdendo un passo importante per l’assistenza sanitaria preventiva”.

Oltre a mantenere aperte le linee di comunicazione con il tuo veterinario, il Dr. Ward suggerisce anche quanto segue per monitorare il peso del tuo cane:

Misura il cibo del tuo cane. Il Dr. Ward afferma che in un sondaggio dopo l’altro i proprietari di animali domestici ammettono di aver guardato negli occhi o “stimato” quanto cibo danno ai loro cani ogni giorno. La cosa giusta da fare? Chiedi al tuo veterinario esattamente quanto cibo dovresti dare al tuo animale domestico, prendi un misurino e dai al tuo amico peloso esattamente quella quantità ogni giorno – né più né meno. “E ricontrolla con il tuo veterinario ogni anno per l’importo”, afferma il dott. Ward. “Solo perché hai dato da mangiare al tuo [cane] una tazza l’anno scorso non significa che dovrebbe ricevere lo stesso quest’anno.”
Rilassati con gli ossequi per cani. Spesso, quando ci sentiamo in colpa per non essere in grado di trascorrere tanto tempo con i nostri animali domestici, li soddisfiamo con ulteriori prelibatezze, afferma il dott. Ward. Sebbene non sia necessario smettere del tutto di dare del tutto al tuo amico peloso, suggerisce di tenerlo d’occhio e di non esagerare quando distribuisci prelibatezze, specialmente con le prelibatezze per cani ad alto contenuto di grassi e zuccheri.
Se pensi che il tuo cane possa essere a rischio di essere sovrappeso o obeso, la prima cosa da fare è fissare un appuntamento con il veterinario. “Di tutte le decisioni che i proprietari di animali domestici prendono in merito alla salute dei loro animali, la più importante è ciò che scegliamo di nutrirli”, ha affermato il dott. Ward. “Non è scienza missilistica o un segreto medico, solo il buon cibo vecchio stile che misura e fa scelte intelligenti. Questo da solo può avere un impatto enorme sulla durata della qualità della vita del tuo animale domestico”.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...