Animali

Principali preoccupazioni per i cani anziani

Per quanto desideriamo che rimangano cuccioli per sempre, non possiamo impedire ai nostri cuccioli di invecchiare. Possiamo, tuttavia, adottare misure per consentire loro di vivere il più felici possibile durante i loro anni d’oro.

I segni esteriori di un cane che invecchia che tendiamo a vedere includono caratteristiche quali peli grigi e occhi nebbiosi. Tuttavia, ci sono molte altre preoccupazioni interne che arrivano con l’età che noi come proprietari non possiamo notare immediatamente o che possiamo attribuire loro come normali segni di cani anziani, piuttosto che segnali di avvertimento di qualcosa di più profondo. Notare queste preoccupazioni di salute comuni per i cani che invecchiano presto può prolungare la loro vita con te e può consentire loro di invecchiare più comodamente.

1. Giunti

Mentre l’artrite e le preoccupazioni comuni sono più comuni nei cani senior di razza più grande, possono interessare cani di qualsiasi età. Proprio come gli umani, i cani sono inclini all’artrite quando invecchiano. La maggior parte dei cani sono considerati anziani intorno ai sette anni, a seconda della razza. Pur essendo considerato un “anziano”, il tuo cane ha ancora molta vita da vivere! Se il tuo animale domestico fa fatica a saltare sul divano o sul letto o ha difficoltà a salire le scale, questo potrebbe essere un segno di problemi degenerativi alle articolazioni. Poiché i problemi articolari insorgono con l’età, non esiste una cura. Tuttavia, puoi chiedere al tuo veterinario se suggerirebbe un cambio di dieta, farmaci o integratori per sostenere le articolazioni del tuo cucciolo. L’alimentazione e una dieta equilibrata svolgono un ruolo fondamentale nel mantenimento della funzione articolare con le vitamine e i minerali presenti nel cibo del cane.

* Parla con il tuo veterinario di: Joint Care , Joint Care Plus , Omega Plus , Articolazione e supporto cutaneo

2. Cancro

Secondo la Animal Cancer Foundation, ci sono circa sei milioni di diagnosi di cancro nei cani ogni anno. Se noti dei dossi o grumi anomali sul tuo cucciolo, non esitare a parlarne con il veterinario. Mentre i cani più anziani tendono a sviluppare grumi con l’età, non tutti sono cancerosi e possono essere curati, non fa mai male controllare. La cattura precoce di queste diagnosi è la chiave! Soprattutto quando il tuo cane raggiunge l’età avanzata, ricordati di prenderlo per regolari screening e controlli. Ecco alcune buone notizie: “Oggi gli animali domestici hanno maggiori possibilità di essere curati con successo per la neoplasia e il cancro rispetto a prima, grazie ai progressi nel riconoscimento, nella diagnosi e nel trattamento precoci”, ha affermato l’AVMA.

* Parla con il tuo veterinario di: Assistenza critica e supporto alla neoplasia

3. Cuore

Come previsto con l’età, possono svilupparsi problemi cardiaci ed è importante che tutti i problemi cardiaci siano controllati e / o diagnosticati dal veterinario per trovare il regime adeguato. Questi potrebbero includere farmaci, integratori o una nuova dieta a basso contenuto di sodio, per uso cardiaco.

Se noti che il tuo cane ha un battito cardiaco rapido o irregolare (specialmente con esercizi a basso impatto), tosse eccessiva, difficoltà respiratorie e altro, parla con il veterinario del cuore del tuo cane per portarlo sulla strada giusta per una vita sana del cuore.

* Parla con il tuo veterinario di: Patate di manzo e ruggine , Carne di cervo e zucca , Turchia e maccheroni , Agnello e riso integrale , Supporto per articolazioni e pelle

4. Rene

L’insufficienza renale è abbastanza comune nei cani più anziani a causa del naturale processo di invecchiamento, motivo per cui è importante pianificare appuntamenti coerenti con il veterinario per prendere la malattia in anticipo o tenere il passo con un trattamento regolare. Non è curabile, ma può essere gestito con una dieta appropriata composta da livelli più bassi di proteine ​​e fosforo, farmaci e integratori come prescritto dal veterinario. Presta attenzione ai segni di problemi renali e fai sapere al veterinario se noti che il tuo cucciolo ha sete o minzione eccessive.

* Parla con il veterinario per: Supporto renale a basso contenuto proteico , Supporto renale Proteine ​​moderate , Supporto epatico a basso contenuto di grassi

5. Gengiva e salute dentale

Anni e anni di accumulo di tartaro e placca possono essere una ricetta per la malattia parodontale con un cane anziano. Il modo migliore per gestire la salute dei denti è lo spazzolatura quotidiana e le pulizie dentali di routine con il veterinario. Perché la salute dentale è importante negli animali domestici? La mancanza di spazzolatura e cura può provocare alitosi, carie e danni agli organi. Sì, i danni agli organi del tuo anziano possono derivare dall’accumulo di tartaro, che può viaggiare attraverso il flusso sanguigno e causare cose come artrite, malattie cardiache e problemi renali. Le pulizie di routine all’inizio della vita del tuo cucciolo e per tutta la vita possono aiutare a garantire che i loro giorni da senior siano pieni di una bocca piena di denti sani per godersi prelibatezze e cibo per gli anni a venire!

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...