Animali

Protrusione palpebrale (“occhio di ciliegio”) nei cani

Prolasso della ghiandola della terza palpebra nei cani
La ghiandola prolasso della palpebra si riferisce a una massa rosa che sporge dalla palpebra dell’animale; è anche chiamato “occhio di ciliegio”. Normalmente, lo sviluppo della ghiandola è ancorato da un attacco costituito da materiale fibroso.

Questa condizione medica si verifica sia nei cani che nei gatti, sebbene in genere colpisca gli animali più giovani. Se desideri sapere come questa malattia colpisce i gatti, visita questa pagina nella libreria della salute di PetMD .

Sintomi e tipi
Il segno più comune di “occhio di ciliegio” è una massa ovale che sporge dalla terza palpebra del cane. Può verificarsi in uno o entrambi gli occhi e può essere accompagnato da gonfiore e irritazione.

Cause
“L’occhio di ciliegia” è più comunemente associato a una debolezza congenita dell’attaccamento della ghiandola nell’occhio del cane. Tuttavia, non è noto se la condizione sia ereditaria.

Sebbene questa condizione medica possa verificarsi in qualsiasi razza, è più comune in Cocker Spaniel , Bulldog , Beagle , Bloodhound , Lhasa Apsos e Shih Tzus .

Diagnosi
Il veterinario esaminerà la massa nella terza palpebra del cane e determinerà se c’è una causa alla base della condizione. La diagnosi della ghiandola prolasso potrebbe essere cartilagine a scorrimento o estroflessa nella terza palpebra, cellule anormali nel terzo occhio o prolasso di grasso nell’occhio del cane.

Trattamento
Il trattamento spesso include la sostituzione chirurgica della ghiandola nell’occhio del cane o la rimozione dell’intera ghiandola se la condizione è grave. Al contrario, se i farmaci sono raccomandati, sono in genere farmaci antinfiammatori topici che sono efficaci nel ridurre il gonfiore.

Vita e gestione
È importante impedire che la ghiandola si sviluppi in un prolasso, cadendo così dalla sua posizione corretta nell’occhio, e ridurre la recidiva della malattia.

Prevenzione
Non ci sono attualmente misure preventive conosciute per questa condizione medica.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...