Animali

Puoi dare al cane Tylenol? Farmaco antifebbre

Il tylenol è un farmaco anti-febbre e antidolorifico che di solito prendiamo, ma è sicuro da usare per i cani?

Questo farmaco da banco (OTC) fa frequentemente la lista delle 10 principali cause di avvelenamento nei cani e nei gatti del Centro antiveleni animali ASPCA .

Il tylenol può portare a gravi problemi di salute come tossicità epatica e disfunzione della capacità di trasportare ossigeno del sangue del tuo animale domestico.

CANI E FARMACI OTC COME IL TYLENOL
Per la sicurezza del tuo animale domestico, non dare mai niente di OTC senza parlare con il veterinario. Ciò include farmaci come il paracetamolo, l’aspirina, l’ibuprofene o qualsiasi altro farmaco OTC.

Gli ospedali per animali vedono costantemente proprietari ben intenzionati causare danni a un animale domestico amato somministrando questi e altri farmaci senza l’approvazione del veterinario.

Il danno può verificarsi attraverso il farmaco e la dose effettivamente somministrati, portando alla tossicità o semplicemente con il ritardo del proprietario nel cercare le cure veterinarie immediatamente necessarie. Per questo motivo, dovresti dare paracetamolo solo se diretto da un veterinario.

I VETERINARI HANNO MAI PRESCRITTO TYLENOL?
Al momento, il paracetamolo non è comunemente raccomandato dai veterinari nei cani per molte ragioni diverse, mai nei gatti . Uno dei motivi è la sicurezza. Il paracetamolo NON è sicuro per i cani come lo è per l’uomo. In effetti, molti tossicologi veterinari identificano il paracetamolo con un basso margine di sicurezza per gli animali domestici.

Spesso, se un veterinario sta prescrivendo il paracetamolo a un cane, viene prescritto in aggiunta ad altri farmaci come parte di un piano di dolore multidroga nei cani che soffrono molto.

Il tylenol, da solo, può avere un certo effetto sul dolore nei cani, ma non influisce sull’infiammazione, il che significa che potrebbe non essere una scelta di farmaco solitario ideale per trattare efficacemente molte condizioni di dolore negli animali domestici.

Molti farmaci sono etichettati, testati e approvati specificamente per i cani e hanno dimostrato di aiutare a trattare il dolore e l’infiammazione. Pertanto, i veterinari raccomanderanno invece questi farmaci antidolorifici e antidolorifici .

Il tylenol è anche considerato off-label per gli animali, il che significa che non è stata approvata dal governo e sono disponibili studi minimi sul suo utilizzo nei cani.

RISCHI DI TOSSICITÀ DA TYLENOL NEI CANI
Tylenol non è solo un rischio da solo, ma è spesso combinato con altri ingredienti attivi che possono essere dannosi per il tuo animale domestico.

L’esposizione al paracetamolo a dosi tossiche può avere effetti gravi sulla salute di un cane che richiedono un’azione tempestiva e un trattamento aggressivo da parte di un veterinario.

Il tylenol viene elaborato nel fegato del tuo animale domestico attraverso due percorsi principali. Quando questi due percorsi sono sopraffatti, il corpo non è in grado di inattivare un pericoloso metabolita del paracetamolo, che può causare lesioni al fegato e morte. Questo metabolita impedisce anche alle cellule del sangue colpite di trasportare ossigeno.

E se un cane ha una malattia al fegato , il paracetamolo può peggiorarlo a causa della già ridotta capacità di metabolizzare il Tylenol.

SEGNI DI TOSSICITÀ DA TYLENOL NEI CANI
La diagnosi di tossicità da Tylenol nei cani spesso dipende dalla storia che il proprietario fornisce al veterinario. I segni di tossicità da Tylenol possono apparire come molte altre malattie ma includono quanto segue:

Letargia e depressione

Aumento della frequenza respiratoria

Gengive blu, marroni o gialle

Vomito e disidratazione

Gonfiore del viso o delle zampe

Se noti uno di questi segni o sospetti che il tuo animale abbia ingerito Tylenol, contatta immediatamente il veterinario e preparati ad andare all’ospedale per animali.

Anche se hai le migliori intenzioni, puoi causare danni ai tuoi animali domestici somministrando farmaci OTC senza l’approvazione del veterinario.

Se temi che il tuo animale possa soffrire, parla con il tuo veterinario per prescrivere farmaci antidolorifici. Questo porterà alla migliore cura generale per i tuoi animali domestici.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...