Animali

Ragione comportamentale o medica di un cane che urina in casa

Un problema fastidioso è quando i nostri cani fanno pipì all’interno della casa e potrebbero esserci molte ragioni per questo. Il primo punto che voglio sottolineare è che è molto importante affrontarlo al più presto. Quando questo inizia a succedere, se continua per molto tempo, è difficile invertire una volta che è ben radicato, si vuole saltare subito. Esistono due categorie principali su cosa può succedere.

Potrebbe esserci una ragione comportamentale o medica. Devi prima iniziare con le ragioni mediche, quindi ti consiglio di andare dal veterinario e di avere una cosiddetta analisi delle urine eseguita e una coltura delle urine. Ciò che fa è cercare un’infezione della vescica tra le altre cose che può causare al cane un’irritazione nella sua vescica e farlo iniziare a fare pipì in casa.

L’altra cosa è buona per eseguire analisi del sangue generali perché ci sono molte condizioni che i cani possono avere che li fanno bere molto di più e fare pipì molto di più. Se devono fare pipì molto di più, possono iniziare a farlo dentro.

Un’altra condizione che possono ottenere è molto specifica che puoi vedere nel tuo animale domestico è che possono iniziare ad avere quello che viene chiamato lassità dello sfintere che è un livello di incontinenza in cui lo sfintere che mantiene l’urina all’interno della vescica, può allentarsi. Il modo in cui lo vediamo nei cani è dove di solito dormono nella loro lettiera, si svegliano si svegliano e si allontanano da esso, e vedrai una zona bagnata in cui sei fuoriuscito.

Lo tratti sicuramente in modo diverso e questo è comune soprattutto nelle cagne perché lo sfintere è sensibilizzato dagli estrogeni. Quindi dopo che sono stati sterilizzati, producono meno estrogeni, e questo è qualcosa che vediamo accadere comunemente dopo aver sterilizzato, a volte settimane, mesi o anni dopo.

Altri sintomi che potresti vedere sono qualcosa chiamato Pollakiuria che è dove faranno pipì volumi sempre piccoli invece di una pipì grande. Il motivo per cui questo accade è che se la vescica è irritata devi ricordare, le vesciche sono un po ‘come un palloncino e quindi l’uretra è solo un tubicino, quindi per urinare devi spremere quel palloncino per far passare l’urina attraverso l’uretra e devi rilassarlo. Quindi, se la vescica è dolorosa e vai a strizzarla, faranno uno spasmo perché fa male e quindi l’urina non esce così bene e quindi succede che gocciolano solo un po ‘di urina alla volta, e poi si fermano.

Hai mai visto quel tipo di sintomo nel tuo cane significa che la vescica è dolorosa e che possono avere un’infezione del tratto urinario o qualche altra malattia correlata alla vescica e vorrai vedere il tuo veterinario. Per quanto riguarda la rimozione dei problemi medici, una volta che lo hai fatto, sai che ora è comportamentale e ciò che è veramente difficile è trovare la fonte o la ragione di quel comportamento.

il cane fa pipì dentro la casa
Molti cani urineranno in varie aree della casa quando sono stressati, quindi quando ci sono lavori di ristrutturazione o le persone vanno e vengono. Probabilmente una delle cose più comuni è quando il cane perde quell’amico intimo in casa come quella figlia che va all’università, il cane potrebbe iniziare a fare pipì sul letto di quella figlia. Questo è un sintomo comune che vedo di volta in volta e che in modo molto specifico può essere comportamentale.

Quindi vorrai fare un paio di cose a riguardo, di nuovo vuoi escludere le ragioni mediche, non importa quanto pensi che sia un problema comportamentale vuoi escluderle. Vuoi affrontarlo riqualificandoli principalmente. Quando escono e si eliminano all’esterno, vuoi avere un trattamento speciale vicino alla porta sul retro, magari in una busta con zip, piccole prelibatezze che ottengono solo quando urinano fuori.

Addestrare un cane a fare pipì
Una volta che urinano, fai scoppiare una di quelle prelibatezze e le premi per aver urinato fuori. Vuoi farli uscire il più possibile, quindi aumenti le tue probabilità di urinare all’esterno piuttosto che all’interno, questo si chiama contro condizionamento . Stai cambiando l’emozione del cane in modo che sia più felice quando urina fuori dandogli quel trattamento.

L’unica cosa a cui mi asterrei è la punizione; proviamo a non farlo più nel nostro allenamento. Facciamo molti rinforzi positivi, ma la punizione sarebbe ovviamente urlare al cane, gettandoci qualcosa che lo spaventerebbe quando urina in casa. Queste cose possono terrorizzare maggiormente il tuo cane e causare più stress che vogliamo evitare.

L’ultima cosa è, vuoi cercare il motivo che potrebbe essere lo stress che causa il tuo cane a fare questo. Quindi, se i lavori di ristrutturazione o di gente vanno e vengono, se c’è qualcosa che pensi li stia disturbando, vuoi provare a eliminarlo. Per quanto possibile, puoi aumentare le tue probabilità che questo comportamento migliorerà e in alcuni casi ti consiglio di trovare un trainer o un comportamentista che potrebbe venire da casa tua per capire perché questo potrebbe accadere. È difficile trovare quei motivi e un estraneo specializzato in ciò potrebbe aiutarti molto.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...