Animali

Stai dando da mangiare al tuo cane la giusta quantità?

Uno dei modi migliori per mantenere i cani sani è dargli da mangiare la giusta quantità di cibo per cani di alta qualità. Nutrire il tuo cane troppo o non abbastanza può avere alcune conseguenze sulla salute.

Ecco perché è importante e cosa puoi fare per determinare quanto nutrire il tuo cane.

Perché è importante la giusta quantità di cibo per cani
Se dai da mangiare al tuo cane troppo poco, possono soffrire di carenze nutrizionali.

Tuttavia, se dai troppo da mangiare al tuo cane, alla fine si verificherà obesità e problemi di salute correlati, come:

Problemi muscoloscheletrici come artrosi, rotture dei legamenti crociati e malattia del disco intervertebrale

Insufficienza cardiaca congestizia

Respiro affannoso

La malattia di Cushing

Disturbi della pelle

Alcuni tipi di cancro

Durata della vita ridotta

Ridotta qualità della vita

Dare al tuo cane la giusta quantità di cibo per cani di qualità può aiutare a sostenere la salute generale del tuo animale domestico e farlo sentire al meglio.

Come trovare la giusta quantità di cibo per cani per il tuo cane
Devi tenere conto di diversi fattori per determinare esattamente quanto dovrebbe mangiare il tuo cane.

Considera i fattori importanti
La dimensione corretta del pasto dipende da fattori come:

Tipo di cibo

Numero di pasti

Peso corporeo

Tasso metabolico

Quantità di esercizio

Tieni in considerazione lo stile di vita del tuo cane
Combina queste informazioni con la tua conoscenza dello stile di vita del tuo cane per trovare la quantità iniziale di cibo da offrire al tuo cane.

Ad esempio, se avessi un Corgi di 35 libbre relativamente inattivo che aveva la tendenza ad aumentare di peso, potrei iniziare con un po ‘meno di cibo di quanto raccomandato dalla tabella. D’altra parte, se il mio cane fosse un Border Collie di 35 libbre che non sta mai fermo, mi nutrirei un po ‘di più.

Considera l’utilizzo di un calcolatore di calorie
Un’altra opzione è provare a utilizzare un calcolatore di calorie per i cani, ma tieni presente che mentre questi spesso sputano un numero preciso, i bisogni effettivi del tuo cane possono essere fino al 25% in più o in meno.

Determina il punteggio della condizione corporea del tuo cane
Qualunque metodo tu scelga, dovrai utilizzare una scala o un sistema di punteggio della condizione corporea per mettere a punto la quantità di cibo che offri.

Il tuo veterinario può aiutarti a decifrare il punteggio della condizione corporea (BCS) del tuo cane e determinare una quantità appropriata di calorie.

In generale, i cani che hanno un peso sano:

Avere una figura a “clessidra” quando li guardi dall’alto. L’addome dovrebbe essere più stretto del torace e dei fianchi.

Sono “rimboccati” quando li guardi di lato. Ciò significa che il petto è più vicino al suolo rispetto alla pancia quando è in piedi.

Hanno costole che non sono facilmente visibili ma si sentono facilmente con una leggera pressione.

Tieni traccia della variazione di peso del tuo cane
Controlla il peso del tuo cane ogni 2-4 settimane e tieni un diario dei risultati. Se il tuo cane sta aumentando o perdendo peso in modo inappropriato, regola le dimensioni delle porzioni in modo appropriato. Assicurati di discutere questi cambiamenti con il tuo veterinario in modo che possano assicurarsi che non ci siano condizioni sottostanti.

Rivaluta le dimensioni della porzione se cambi cibo
Ogni volta che cambi le formule del cibo per cani, dovrai ripetere l’intero processo, perché il numero di calorie nel cibo sarà diverso.

Parla sempre con il tuo veterinario
Parla con il tuo veterinario se hai domande sulla salute o sulla dieta del tuo cane. Possono aiutarti a determinare esattamente quanto cibo offrire in base alle specifiche del caso del tuo cane.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...